Calcio, Champions League 2020-2021: l’Inter sfida il Moenchengladbach. L’Atalanta fa visita al Midtjylland

Inizierà domani, 21 ottobre, l’avventura in Champions League di Inter Atalanta. I ragazzi di Antonio Conte attendono allo Stadio Meazza i tedeschi del Borussia Moenchengladbach mentre la squadra di Gian Piero Gasperini voleranno in Danimarca per sfidare il Midtjylland.

I nerazzurri dopo la pesante sconfitta nel derby cercano risposte nella massima competizione europea. Di fronte si troveranno una squadra che sin qui in campionato non ha impressionato, in quattro partita ha ottenuto una sola vittoria due pareggi e una sconfitta. Conte dovrebbe affidarsi al solito 3-5-2 riproponendo in pratica la stessa formazione che ha giocato sabato contro il Milan, ricordando che deve fare a di Gagliardini, Young e Skriniar positivi al Covid-19, oltre a Bastoni e Nainggolan, che seppur negativi all’ultimo tampone non potranno comunque essere a disposizione, e all’infortunato Vecino.

Scelte quasi obbligate, quindi, per il tecnico dell’Inter che si affiderà ad Handanovic tra i pali, in difesa ci saranno D’Ambrosio, de Vrij e il tanto criticato Kolarov. HakimiPerisic garantiranno una grande spinta sulle fasce, a Barella sarà richiesto il solito compito da tuttocampista con tanta quantità e qualità, in cabina di regia Brozovic affiancato da Vidal. La coppia d’attacco, neanche a dirlo, sarà composta da Martinez e Lukaku.

A caccia del riscatto anche l’Atalanta dopo il pesantissimo 4-1 rimediato sul campo del Napoli in campionato. I nerazzurri dovranno vedersela in trasferta contro i campioni di Danimarca del Midtjylland. Gasperini schiererà i suoi con il consueto 3-4-1-2 con Sportiello tra i pali, in difesa Toloi, Palomino e Djimsiti. La propulsione sulla fasce sarà garantita come sempre da Hateboer Gosens mentre al centro della mediana ci saranno De Roon e Freuler. Con ogni probabilità un turno di riposo per Ilicic tornato in campo in campionato dopo mesi difficili. Gomez agirà sulla trequarti alle spalle della coppia di colombiani Muriel Zapata.

Entrambe le italiane partono con i favori del pronostico ma in campo europeo è sempre necessario mettere in campo il 100% per portare a casa il massimo risultato. Sarà fondamentale sia per l’Inter che per l’Atalanta partire con il piede giusto in Champions League si per ritrovare quelle sicurezze smarrite nell’ultimo turno di Serie A sia per mettersi nelle condizioni di lottare in maniera concreta per il passaggio del turno.

salvatore.serio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tennis, ATP Anversa 2020: Salvatore Caruso lotta, ma deve cedere a Daniel Evans in tre set nel 1° turno

Paolo Slongo: “Il Giro d’Italia si può capovolgere. Vincenzo Nibali ha voglia di farlo e può riuscirci”