US Open 2020, risultati 6 settembre tabellone maschile: nel giorno della squalifica di Djokovic avanti Coric, Zverev e Shapovalov

La settima giornata del tabellone maschile degli US Open, questo è già un fatto chiaro, verrà per forza di cose ricordata in relazione a quanto accaduto a Novak Djokovic: com’è noto, il serbo, numero 1 del mondo, dopo aver perso il servizio ed essersi trovato sotto 5-6 nel primo set con lo spagnolo Pablo Carreno Busta, ha tirato una pallata a una giudice di linea, colpendola nella zona della gola, fatto che ne ha provocato la squalifica come da regolamento.

Il quarto di finale dell’ormai ex spot di tabellone di Djokovic, dunque, lo giocheranno Carreno Busta e il croato Borna Coric, che si libera facilmente dell’australiano Jordan Thompson: qualche difficoltà solo nel primo parziale per il numero 27 del seeding, in cui Thompson ha recuperato il break subito inizialmente per rientrare sul 5-5 prima di subire il dominio del suo avversario, vittorioso in due ore e otto minuti.

Chi mette in atto la maggiore dimostrazione di forza è il tedesco Alexander Zverev, che chiude in maniera pesantissima il cammino (a sorpresa) dello spagnolo Alejandro Davidovich Fokina, sepolto sotto un 6-2 6-2 6-1 arrivato in poco più di un’ora e mezza sul Louis Armstrong Stadium. Ora, per lui, la sfida con il canadese Denis Shapovalov, ai primi quarti Slam in carriera dopo aver sconfitto il belga David Goffin, numero 7 del seeding, per 6-7(0) 6-3 6-4 6-3 in un match molto valido dal punto di vista tecnico e con tanti scambi lottati. Visti gli eventi delle ultime ore, a questo punto la caccia è aperta per quel posto in finale che, ed è già certo, designerà in ogni caso un nuovo campione Slam per la prima volta dal 2014 (quando, proprio a Flushing Meadows, trionfò il croato Marin Cilic sul giapponese Kei Nishikori).

RISULTATI OTTAVI DI FINALE US OPEN

Carreno Busta (ESP) (20) b. Djokovic (SRB) (1) 6-5 Default
Coric (CRO) (27) b. Thompson (AUS) 7-5 6-1 6-3
Zverev (GER) (5) b. Davidovich Fokina (ESP) 6-2 6-2 6-1
Shapovalov (CAN) (12) b. Goffin (BEL) (7) 6-7(0) 6-3 6-4 6-3

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL TENNIS

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tennis, Novak Djokovic si scusa: “Questa situazione mi ha lasciato triste e vuoto, mi spiace per la giudice di linea”

Basket, Supercoppa Italiana 2020: a Bologna la Virtus vuole chiuderla, la Fortitudo riaprire tutto