Tirreno-Adriatico 2020, Filippo Ganna da record! Frantumato il primato di Cancellara nella cronometro di San Benedetto del Tronto

Filippo Ganna ha letteralmente dominato la cronometro odierna della Tirreno-Adriatico, la quale si svolgeva lungo il classico tracciato di San Benedetto del Tronto che ospita l’ultima tappa della Corsa dei due Mari ormai dal lontano 2011. Il fuoriclasse azzurro ha letteralmente demolito una concorrenza di altissimo livello: il recordman dell’ora Victor Campenaerts è giunto secondo a 18″, mentre il campione del mondo in carica delle prove contro il tempo, Rohan Dennis, il quale qua si era imposto nel 2017 e nel 2018, ha perso ben 26″ da Pippo, che vale la pena ricordare essere anche suo compagno di squadra (dunque avevano la stessa bici e gli stessi materiali).

A rendere ancor più speciale la prova dell’atleta azzurro, però, è il fatto che ha letteralmente disintegrato il record del tracciato. Completando la prova in 10’42”, infatti, Filippo ha sbriciolato il precedente primato, 11’08”, che apparteneva a un certo Fabian Cancellara e che resisteva ormai dal 2016. Sicuramente Ganna ha avuto dalla sua delle condizioni favorevoli, ma oggi ha fatto la differenza nel tratto con vento contrario, indice di una condizione eccellente.

Il campionato del Mondo di specialità, che si terrà tra poco più di una settimana a Imola, è ora un obiettivo concreto. Certo, il percorso del Mondiale poco c’entra con quello odierno, soprattutto dal punto di vista della lunghezza. Ma Filippo, già nella passata edizione della rassegna iridata, ha dimostrato di essere ormai un’eccellenza anche nei lunghi chilometraggi e non è detto che i rapporti di forza visti oggi cambieranno nell’appuntamento più importante della stagione.

luca.saugo@oasport.it

Twitter: @LucaSaugo

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.

TAG:
Filippo Ganna Tirreno-Adriatico 2020

ultimo aggiornamento: 14-09-2020


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Internazionali d’Italia 2020, Matteo Berrettini: “È un evento importante, sento la pressione. Dispiace giocare a porte chiuse”

Internazionali d’Italia 2020: Jannik Sinner asfalta Benoit Paire! Al secondo turno sfiderà Tsitsipas