Show Player

NBA 2020: i risultati della notte (14 settembre). Denver, rimonta incredibile. Jokic obbliga i Clippers alla bella



L’NBA deve ancora aspettare una notte prima di conoscere entrambe le finali di conference di questa stagione. E deve aspettare il derby di Los Angeles tra Lakers e Clippers, derby che a metà partita ieri sera sembrava ormai scritto. Con i Los Angeles Clippers avanti 3-2 nella serie con Denver e in controllo del match. Ma il secondo tempo ha cambiato tutto.

Il primo quarto inizia con Denver che prova a mettere pressione ai Clippers, ma complici i blackout difensivi e le giocate di Kawhi Leonard e Paul George è la squadra di Los Angeles a fare la partita. Con le due formazioni ottime in attacco e un Jokic subito immarcabile dalla difesa dei Clippers, il primo quarto vola via con ben 60 punti a referto e Los Angeles avanti 34-26.

Loading...
Loading...

Ma è il secondo quarto che sembra indicare la strada che prenderà il match. Dopo che Denver si rifà sotto con i punti e le giocate di Monte Morris, Los Angeles riallunga nuovamente con un Kawhi Leonard scatenato, che in una manciata di minuti marca 14 punti, offre assist agli avversari e rilancia i Clippers che vanno avanti di 12. E nel finale la squadra di Doc Rivers allunga ancora e va al riposo lungo avanti 63-47.

Il secondo tempo inizia come il primo, con Nikola Jokic a far impazzire la difesa dei Clippers, ma la squadra di Los Angeles che risponde colpo su colpo, gestendo l’ampio vantaggio. Quando, però, al serbo si unisce Jamal Murray, allora la squadra di Rivers vacilla. Parziale di 17-0 per i Nuggets che tornano a -1 e, dopo una reazione di Los Angeles, si va all’ultimo riposo con i Clippers avanti 79-77.

Leonard e compagni sono scossi dalla fiammata di Denver e l’ultimo quarto è un incubo. Il sorpasso è firmato Torrey Craig, poi le triple di Jokic e Porter Jr. allungano il vantaggio, mentre i Clippers non sanno come riprendere in mano la partita. Finisce così 111-98 e Denver rimonta da 1-3 a 3-3 e porta i Clippers alla bella. Los Angeles che nella ripresa ha subito un parziale di 64-35 e che ha visto Nikola Jokic dominare le statistiche con 34 punti, 14 rimbalzi e 7 assist.

I RISULTATI DELLA NOTTE

Denver Nuggets – Los Angeles Clippers 111-98 (Serie pari 3-3)

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI BASKET

duccio.fumero@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top