NASCAR oggi, Federated Auto Parts 400: orario, programma, tv, streaming

Tutto è pronto al Richmond Raceway per la seconda tappa del ‘Round of 16’ dei NASCAR Playoffs. Dopo le emozioni della terza competizione del 2020 al Darlington Raceway la sfida per accedere alla fase successiva del campionato prosegue in Virginia in un ovale completamente diverso. L’impianto di Richmond, tracciato che ha perso la prova primaverile a causa dell’emergenza sanitaria, è considerato il primo short-track dei Playoffs, una pista dove tutto può succedere.

Kevin Harvick (Haas) ha vinto la Southern 500 della settimana scorsa ed ha già garantito un posto per il ‘Round of 12’. Clint Bowyer (-0), Cole Custer (-3)., Matt DiBenedetto (-17) e Ryan Blaney (-17) sono a rischio di eliminazione quando mancano due prove al termine della prima fase dei Playoffs. Lo scorso anno vinse Martin Truex Jr, il #19 del Joe Gibbs Racing. Quest’ultimo, 22° nella tappa in South Carolina di sette giorni fa, fu il vincitore anche nella primavera del 2019 e di conseguenza è uno degli uomini da tenere d’occhio insieme a Kyle Busch (Gibbs). Il #18 di casa Toyota detiene infatti la miglior media di risultati in relazione alle competizioni svolte nella Cup Series a Richmond.

Attiva ora il tuo abbonamento a 9,99€/mese.

I 400 giri scatteranno domenica mattina all’1 e mezza italiana. Come sempre DAZN è l’emittente di riferimento per la seguitissima serie americana. In alternativa è possibile accedere, tramite un abbonamento di 16 dollari al mese, al servizio NASCAR Track Pass, offerto direttamente dagli organizzatori per i non residenti in USA.

PROGRAMMA NASCAR A RICHMOND (PLAYOFFS)

Domenica 13 settembre

Ore 1.30 italiane sulla distanza dei 400 giri
Diretta streaming possibile attraverso l’abbonamento a NASCAR Track Pass o DAZN

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE SULLA NASCAR

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

NASCAR Xfinity Series, Justin Allgaier vince race-1 a Richmond

Tour de France 2020 oggi: Clermont-Ferrand – Lione. Orari, tv, streaming, programma Eurosport e RAI