MotoGP, Franco Morbidelli: “Peccato per il quarto posto, senza quell’errore in frenata…”



Franco Morbidelli chiude con l’amaro in bocca il Gran Premio di Catalogna, ottavo appuntamento del Mondiale MotoGP 2020. Il pilota del team Yamaha Petronas, infatti, scattava dalla pole position e confidava in una prova di spessore. Ripetere la vittoria di Misano 1 sarebbe stato il sogno, invece la realtà ha regalato solamente un quarto posto al romano, che nel finale ha suo malgrado subito i sorpassi delle due Suzuki di Joan Mir prima, e Alex Rins poi, non sfruttando nemmeno la caduta di Valentino Rossi.

Lo stesso Franco Morbidelli ha rischiato grosso nel finale di gara, quando ha completamente sbagliato la staccata di curva 1, finendo lungo e perdendo diversi secondi che, con il senno di poi, sono costati la vittoria all’ex campione del mondo della classe mediana. “Sono un po’ arrabbiato per essere arrivato quarto – spiega al sito ufficiale del team Yamaha Petronas – ma è una cosa positiva perché significa che siamo a un buon livello e vogliamo di più. Non sono contento perché ho commesso un errore in gara: sono partito un po’ troppo forte e ho consumato la gomma all’inizio. Quando combattevo con Fabio Quartararo ero troppo al limite e cercando di recuperare in frenata, alla fine ho perso due secondi e la possibilità di un podio. Tuttavia non posso lamentarmi di questo fine settimana, ho ottenuto la pole position ed ero molto veloce in generale, quindi sono contento. Adesso ci riposiamo un po ‘e cerchiamo di essere veloci anche a Le Mans”.

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL MOTOMONDIALE

alessandro.passanti@oasport.it

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top