LIVE Virtus Bologna-Fortitudo Bologna 84-86, Supercoppa Italiana basket in DIRETTA: gli uomini di Sacchetti vincono il derby numero 108 in casa della Segafredo!



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

22.27 La nostra diretta live termina qui, grazie per aver seguito Virtus Bologna-Fortitudo Bologna su questa pagina, buon proseguimento di serata con la cronaca integrale del derby su OA Sport.

Loading...
Loading...

22.25 La Fortitudo Bologna sbanca il PalaDozza e torna a vincere un derby in casa della Virtus dopo quasi 13 anni dall’ultima volta, per la Effe i migliori sono Aradori con 16 punti e Banks e Dellosto con 12 punti a testa. Per la Segafredo non bastano i 22 di Milos Teodosic che si è spento nei due possessi decisivi finali.

SBAGLIA TEODOSIC! VINCE LA FORTITUDO!

84-86 1/2 Banks, time out chiamato da Djordjevic per disegnare l’ultima azione del derby.

Fallo di Teodosic su Banks, 3″ sul cronometro, ora l’ex Brindisi andrà in lunetta.

Teodosic non trova clamorosamente nemmeno il ferro, possesso Fortitudo con 4″ da giocare, la Virtus dovrebbe spendere il fallo sistematico per mandare in lunetta un giocatore della Effe.

84-85 HAPP! Segna in entrata su assist di Dellosto. La Fortitudo mette la testa avanti a 13″ dalla fine, time out Virtus.

Palla per la Fortitudo con Teodosic che sembra aver toccato per ultimo.

30″ al termine, arbitri all’instant-replay per valutare l’assegnazione di una rimessa.

84-83 Semi-gancio mancino a bersaglio di Fantinelli.

1’22” alla fine, entrambe le squadre in bonus, possesso Effe.

84-81 Rimbalzo e appoggio al vetro di Pajola.

82-81 Penetrazione di Adrian Banks, anche lui in doppia cifra, -1 Fortitudo.

82-79 3/3 Dellosto, 12 punti per lui in partita.

Fallo di Alibegovic sul tiro da tre di Dellosto, ci saranno dunque tre liberi per l’ala classe 2000 della Effe.

0/2 Teodosic a cronometro fermo.

Fallo di Happ su Teodosic, la Fortitudo esaurisce il bonus, da ora in poi saranno sempre liberi per le V Nere.

82-76 Liberi di Teodosic, il serbo sale a quota 22 punti, miglior realizzatore del derby sta trascinando la Virtus alla quarta vittoria su quattro in questa Supercoppa.

80-76 TEODOSIC! Arriva la bomba del +4, scappa via la Segafredo a 4’20” dalla fine, Fortitudo che ora fatica in attacco.

77-76 2/2 Ricci, la Virtus torna in vantaggio dopo il 4-2 del primo quarto.

Time out Fortitudo.

Fallo di Fletcher che manda Ricci in lunetta per i liberi del potenziale sorpasso.

75-76 TRIPLA di RICCI, che risponde ad una penetrazione di Fantinelli, 5’34” sul cronometro, 2-2 la situazione falli del quarto quarto.

72-74 SCHIACCIATA DI HUNTER! Su assist di Milos Teodosic.

70-74 WITHERS RISPONDE! Che partita adesso!

70-71 ADAMS DA TRE!

67-71 Solo canestro da due per l’ex di serata che ha pestato la linea.

67-72 ARADORI SI ALZA DAL PERIMETRO, e mette una tripla fondamentale, +5 Fortitudo e time out Djordjevic.

67-69 Penetrazione di Adams che si appoggia al vetro, 7’24” sul cronometro, 1-2 il conto dei falli.

65-69 Aradori riporta la Fortitudo sul +4.

0/2 Hunter.

Viaggio in lunetta per Vince Hunter, 1-1 i falli.

65-67 Due liberi di Sabatini.

65-65 ADAMS DA TRE! PARITA’ A 8’44” DALLA FINE!

62-65 Penetrazione di Banks che trova il primo canestro da due della partita.

62-63 Ricci firma i primi due punti del quarto quarto e va in doppia cifra.

INIZIA IL QUARTO E ULTIMO QUARTO!

TOP-SCORER, VIRTUS: Teodosic, 17 punti; FORTITUDO: Aradori, 12 punti.

Con un parziale di 34-27 la Virtus torna a -3 prima dell’ultimo quarto di partita.

FINISCE IL TERZO QUARTO!

60-63 Due tiri liberi di Josh Adams.

58-63 DELLOSTO RISPONDE! La Effe torna sul +5 con due possessi di vantaggio, 22″ sul cronometro.

58-60 TRIPLA di RICCI dall’angolo, 37″ da giocare.

55-60 1/2 Fletcher a cronometro fermo.

55-59 Dentro il libero, la Fortitudo ora potrà usufruire dell’extra-possesso.

Fallo tecnico fischiato a Sasha Djordjoevic, Adrian Banks in lunetta.

55-58 Totè segna dal pitturato e ridà ossigeno alla Lavoropiù Fortitudo, 1’30” alla fine del terzo quarto.

55-56 Milos Teodosic completa il gioco da 3, 17 punti per il 33enne serbo che continua a fare la differenza quando decide di accendersi.

54-56 TEODOSIC! Segna in corsa subendo il fallo di Fletcher.

52-56 Fantinelli in penetrazione.

52-54 1/2 Teodosic, poi la Segafredo perde palla sul possesso aggiuntivo, 3’08” sul cronometro, entrambe le squadre in bonus, la Virtus è tornata a contatto con un parziale di 26-18 nel terzo quarto, sembra quasi una fotocopia del derby visto venerdì alla Unipol Arena.

Fallo antisportivo di Aradori su Teodosic.

51-54 Teodosic sbaglia il libero del tecnico poi Alibegovic completa invece il gioco da tre.

50-54 Alibegovic segna e subisce fallo da Dellosto, a fine azione fallo tecnico fischiato a Sacchetti, ci saranno due liberi per la Virtus.

48-54 DELLOSTO DALL’ANGOLO! Adesso si sta segnando in ogni azione.

48-51 Teodosic in penetrazione.

46-51 ARADORI! Si alza dal perimetro e risponde.

46-48 ABASS da TRE! -2 Virtus.

43-48 Ancora Alibegovic, lotta e segna sotto canestro, parziale di 5-0 Virtus firmato tutto dal bosniaco, 4’54” sul cronometro.

41-48 TRIPLA di Alibegovic, dall’angolo.

38-48 Piazzato di Aradori, la Fortitudo torna sul +10, 1-1 i falli.

Meo Sacchetti corre ai ripari dopo una palla persa e chiama time out, 4 minuti trascorsi nel terzo quarto.

38-46 ANCORA TEODOSIC! 8 punti nel terzo quarto, il serbo si è acceso, -8 Segafredo Virtus.

35-46 TRIPLA di MILOS TEODOSIC!

32-46 Appoggio al tabellone di Ethan Happ.

32-44 Teodosic da una parte e Fantinelli, dall’altra, 7’39” sul cronometro di un terzo quarto partito con una intensità più elevata rispetto ai primi due.

30-42 Dentro il libero aggiuntivo.

30-41 ARADORI! Canestro e fallo subito, potenziale gioco da tre.

30-39 Alibegovic si prende la linea di fondo, batte Withers e va a segnare.

28-39 TRIPLA di BANKS!

28-36 Due punti di Pajola in rovesciata su assist di Gamble.

INIZIA IL TERZO QUARTO!

21.19 A tra poco per il secondo tempo di Virtus Bologna-Fortitudo Bologna su OA Sport.

21.18 Questi i dati del primo tempo, Virtus: 4/8 i liberi, 8/23 da 2 e 2/10 da 3; Fortitudo: 1/2 dalla lunetta, 10/21 da 2 e 5/16 da tre.

21.16 Come nel derby di venerdì la Fortitudo di Meo Sacchetti chiude avanti in doppia cifra il primo tempo, 26-36 con i parziali di 11-14 e 15-22, top-scorer Fletcher con 9 punti (2/2 da 3). Per la Virtus 5 punti e 5 rimbalzi da Julian Gamble.

FINISCE IL PRIMO TEMPO!

26-36 Withers batte Alibegovic e segna con un gancio.

26-34 Appoggio a canestro di Alibegovic, Meo Sacchetti chiama time out prima dell’ultima azione del primo tempo.

24-34 Totè in penetrazione riporta la Fortitudo sul doppio vantaggio.

24-32 TEODOSIC RISPONDE! Il derby sembra essersi acceso all’improvviso, 42″ sul cronometro del secondo quarto.

21-32 TRIPLA DI FLETCHER!

Altro 0/2 di Alibegovic, 2/6 per lui ai liberi fin qui.

Fallo di Withers su Alibegovic e viaggio in lunetta per l’ex ala della Virtus Roma.

21-29 Appoggio vincente di Ricci, 2’05” ancora da giocare nel secondo quarto.

19-29 Tap-in di Withers dopo una tripla sul ferro di Aradori.

Totè sbaglia il libero aggiuntivo.

19-27 TOTE’! Potenziale gioco da tre, time out immediato di Sasha Djordjevic sul +8 Fortitudo, entrambe le squadre in bonus a tre minuti dall’intervallo.

19-25 Aradori penetra a centro area e alza una parabola morbida.

19-23 TRIPLA di FLETCHER! La seconda della partita su due per la nuova ala della Effe.

19-20 Dentro il libero supplementare, la squadra di coach Djordjevic ha ricucito lo strappo dopo il mini-parziale costruito dalla Fortitudo.

18-20 GAMBLE! Raccoglie un rimbalzo dopo una schiacciata sbagliata da Ricci, segna e subisce fallo.

16-20 Completato il gioco da tre, 5’38” all’intervallo, 2-4 i falli.

15-20 Markovic risponde subito in penetrazione con fallo subito.

13-20 TRIPLA di FLETCHER!

13-17 Pajola va a rimbalzo e appoggia al tabellone il -4.

20 palle perse dalle due squadre in 14 minuti, dato che conferma come questa sia una partita di pre-stagione nonostante si tratti di una competizione ufficiale.

Palla persa dalla Fortitudo con Banks che sbaglia un passaggio per Totè, time out che arriva dalla panchina della Fortitudo.

Fallo di Happ su Gamble, 3-2 il conto del secondo quarto.

Terzo fallo personale per Matteo Fantinelli che esce dal campo, time out chiamato da Sasha Djordjevic  dopo 3 minuti trascorsi nel secondo periodo.

Flipper in area Fortitudo con Gamble che non riesce a correggere a canestro dopo un rimbalzo, fallo sanzionato a Dellosto, rimessa Segafredo Virtus.

Fallo in attacco di Tessitori, l’ex Treviso allarga il gomito in penetrazione, 8’44” sul cronometro, 1-0 i falli.

11-17 BANKS DA TRE! +6 Fortitudo, si sblocca il miglior realizzatore della scorsa stagione di LBA Serie A.

INIZIA IL SECONDO QUARTO!

TOP-SCORER, VIRTUS: Ricci, 3 punti, FORTITUDO: Happ, 4 punti.

FINISCE IL PRIMO QUARTO!

11-14 TRIPLA di DELLOSTO!

Si sta veramente faticando a segnare in questo primo periodo, prima Teodosic manda una tripla sul ferro, dall’altra parte Banks fallisce un layup.

11-11 Alibegovic questa volta è perfetto dalla lunetta.

0/2 Alibegovic, 2 minuti alla fine di un primo quarto in cui si è segnato veramente molto poco.

Viaggio in lunetta per Amar Alibegovic.

Totè muove il perno in post basso e si vede annullato un canestro, difesa della Virtus aggressiva in questo frangente.

Fletcher sbaglia un contropiede ma subisce fallo da Alibegovic, tre falli per la Virtus sino a qui, la Fortitudo ha esaurito il bonus.

Fallo commesso da Sabatini su Pajola, è il terzo di squadra per la Effe.

Per la Fortitudo fino a qui 0/5 da 3, non un buon avvio sul tiro dall’arco.

9-11 Ethan Happ segna in avvicinamento, 3’41” sul cronometro, 2-1 il conto dei falli.

9-9 HUNTER! Trova un corridoio e vola a schiacciare!

7-9 TRIPLA di RICCI, la Virtus si rifà subito sotto, 5 minuti trascorsi nel primo quarto.

4-9 Dentro il libero supplementare, parziale di 7-0 Fortitudo e massimo vantaggio per la squadra di coach Meo Sacchetti.

4-8 WITHERS! Segna in penetrazione e subisce fallo, primo potenziale gioco da tre della partita.

4-6 Fantinelli riporta avanti la Effe.

4-4 Aradori in penetrazione.

Banks in penetrazione prova lo scarico per Ethan Happ, deviazione di un giocatore virtussino, rimessa Fortitudo.

4-2 Julian Gamble dal pitturato.

2-2 Abass pareggia in penetrazione.

Piazzato sbagliato da Pietro Aradori, la Virtus recupera il possesso, 8’37” sul cronometro, un fallo per la Fortitudo.

0-2 Happ sblocca la partita con un semi-gancio.

SI PARTE!

20.26 Inno di Mameli, al PalaDozza, tra pochissimo la palla a due del derby numero 108 tra Virtus e Fortitudo!

20.25 I QUINTETTI, VIRTUS: Abass, Markovic, Ricci, Adams, Gamble; FORTITUDO: Banks, Fantinelli, Happ, Aradori, Withers.

20.20 ARBITRI: Saverio Lanzarini, Valerio Grigioni, Gianluca Capotorto.

20.15 Nel primo match di giornata, iniziato alle 17, la Carpegna Prosciutto Pesaro ha liquidato 104-60 una Virtus Roma ancora a ranghi ridotti, le altre partite di questa sera saranno: Cantù-Varese (girone A, ore 20.30), Reggiana-Cremona (girone B, ore 20.30), Brescia-Olimpia Milano (girone A, ore 20.45), Sassari-Brindisi (girone D, ore 21.00).

20.10

20.05 Al PalaDozza si gioca il derby numero 108 tra le due squadre del capoluogo emiliano. Questa l’attuale classifica che vedrà qualificarsi soltanto la prima alle Final Four di Supercoppa: 1. Virtus Bologna 6, 2. Fortitudo Bologna 2, 3. Reggiana 2, 4. Cremona 2.

20.00 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Virtus Bologna-Fortitudo Bologna, match valido per la quarta giornata del girone D della Eurosport Supercoppa Italiana 2020 di basket.

Virtus Bologna-Fortitudo Bologna oggi, Supercoppa Italiana basket: orario, programma, tv, streaming

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI CANTU’-VARESE

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI BRESCIA-OLIMPIA MILANO

Buonasera a tutti i lettori di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Virtus Bologna-Fortitudo Bologna, secondo derby valido per la quarta giornata del girone B della Eurosport Supercoppa Italiana 2020. Dopo il primo atto vinto dalle V Nere ritorna dopo soli tre giorni il derby di Basket City che vedrà di fronte le squadre di coach Sasha Djordjevic e Meo Sacchetti al PalaDozza.

La Segafredo Virtus Bologna arriva all’appuntamento interno da prima in classifica del girone con tre vittorie su tre gare disputate. Nel derby del 4 settembre giocato in casa della Fortitudo alla Unipol Arena, nuova casa della Effe per la stagione 2020/2021, i bianconeri si sono imposti 73-87 dopo aver chiuso sotto 46-35 il primo tempo. Per la compagine virtussina fondamentali sono state le prestazioni di Julian Gamble, 15 punti e 10 rimbalzi, Amar Alibegovic e Milos Teodosic, entrambi con 12 e 5 con in più anche 6 assist per il fuoriclasse serbo. Nel caso in cui gli uomini di coach Djordjevic dovessero vincere anche la seconda stracittadina della stagione, metterebbero una seria ipoteca sul primo posto del girone che si tradurrebbe in qualificazione alla Final Four di Supercoppa che le V Nere disputerebbero in casa propria (Virtus Segafredo Arena), tra il 18 e 20 settembre.

La Fortitudo Bologna di coach Romeo Sacchetti ha raccolto una vittoria (96-77 contro Cremona) e due sconfitte (90-85 all’esordio con la Reggiana dell’ex allenatore Antimo Martino e il già citato 73-87 nel primo derby stagionale con la Virtus). La Effe si trova a pari punti nella classifica del girone B con Reggiana e Cremona a quota 2 punti, a -4 da una Virtus in fuga per la vittoria del raggruppamento. Nel 107° derby bolognese, dopo un buon primo tempo (chiuso con un +11) i biancoblù hanno avuto un cedimento nel terzo quarto, chiuso sul parziale di 11-31 in favore dei rivali, con la Virtus che è poi riuscita ad incanalare la partita su binari ad essa favorevoli; top scorer fortitudini sono stati il nuovo acquisto Adrian Banks, 16 punti, Pietro Aradori, 14 punti, 8 rimbalzi e 3 assist, e Matteo Fantinelli, 13, 3 e 8.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE testuale di Virtus Bologna-Fortitudo Bologna, derby numero 108 del capoluogo emiliano valido per la quarta giornata di Supercoppa Italiana 2020. Si giocherà al PalaDozza con il pubblico che potrà riempire circa il 25% della capacità dell’impianto, (1300 su 5570). Palla a due prevista per le ore 20.30, buon divertimento!

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top