LIVE Virtus Bologna-Cremona 79-56, Supercoppa Italiana basket DIRETTA: dominio V nere, Teodosic e Tessitori mattatori

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE DI VIRTUS BOLOGNA-CREMONA

LA CRONACA DI VIRTUS BOLOGNA-CREMONA

Si conclude qui la nostra DIRETTA LIVE. Un saluto a tutti i lettori di OA Sport e buon proseguimento di serata!

TOP SCORER – BOLOGNA: Tessitori 20; CREMONA: Jarvis Williams 11

Finisce qui: Virtus Bologna batte Vanoli Cremona 79-56, e ormai è praticamente con un piede e mezzo dentro le Final Four di quello stesso PalaDozza in cui gioca (dipende dall’esito di Fortitudo-Reggio Emilia di domani).

79-56 Segna l’aggiuntivo Poeta.

79-55 Balletto di Poeta vicino a canestro, subisce anche il fallo di Hunter.

Sbaglia l’aggiuntivo Adams.

79-53 Adams penetra di forza, c’è anche il fallo di Palmi.

77-53 1/2 Jarvis Williams.

Liberi per Jarvis Williams a 58″7 dal termine, mano galeotta di Alibegovic.

77-52 Palmi segna da tre con poco più di 2′ da giocare.

77-49 Nikolic si divora un canestro fatto, segue il suo stesso rimbalzo e appoggia. Time out Galbiati.

75-49 A segno in avvicinamento Hunter. Djordjevic intanto toglie Teodosic e Tessitori e inizia a svuotare la panchina mettendo in campo Nikolic.

73-49 Poeta cambia la mano in faccia a Teodosic e appoggia.

73-47 Teodosic per Abass per Tessitori, che sale a quota 20.

0/2 Poeta.

Poeta batte Abass, lo aiuta Teodosic che spende il fallo che manda in lunetta il suo dirimpettaio.

71-47 Assist numero 13 di Teodosic, che alza per Tessitori che trova una sorta di appoggio volante.

69-47 Transizione veloce con Abass per Markovic. 6’30” alla fine.

67-47 Abass serve sotto Tessitori, che appoggia e arriva a 16.

65-47 TJ Williams in coast to coast, Teodosic evita di spendere falli.

65-45 Lee stavolta riesce ad appoggiare al vetro.

65-43 Assist di Abass con scarico per la tripla di Adams, time out Galbiati.

62-43 Ci pensa di nuovo Alibegovic, tripla dalla punta per lui. Rientra Teodosic.

59-43 Finta di Alibegovic che manda al bar Marcus Lee, appoggio facile per l’ex Virtus Roma.

Inizia l’ultimo quarto.

TOP SCORER – BOLOGNA: Tessitori 14; CREMONA: Jarvis Williams 10

Fallisce l’arresto e tiro dalla media Pajola, terzo quarto concluso sul 57-43 in favore delle V nere. Ci avviciniamo agli ultimi dieci minuti.

57-43 Si gira e segna Jarvis Williams in avvicinamento.

57-41 1/2 TJ Williams.

Prova la penetrazione contro la difesa virtussina TJ Williams, Pajola spende il fallo che lo manda in lunetta.

57-40 Arriva a quota sette Jarvis Williams, ultimo minuto del quarto.

57-38 Alibegovic prende la linea di fondo e va in appoggio rovesciato.

55-38 1/2 Jarvis Williams.

Fallo di Hunter su Jarvis Williams, liberi.

55-37 Prima tripla della partita di Adams.

52-37 1/2 Poeta.

Rubata di Poeta che poi guadagna due liberi per il fallo di Hunter nel tentativo di fermarne la costruzione del gioco dall’angolo della propria metà campo.

Pajola spende il quarto fallo di squadra della Virtus nel quarto, esaurito il bonus. Ancora nessuna infrazione spesa da Cremona con 4’23” prima della penultima sirena.

52-36 Poeta recapita una gran palla a Jarvis Williams che schiaccia.

52-34 2/2 Poeta, rimessa Vanoli.

Esce Teodosic, prendendosi qualche minuto di riposo, e al suo posto entra Adams.

Fallo antisportivo di Teodosic che ferma Poeta in maniera un po’ esagerata, senza cercare la palla. 5’19” a fine terzo quarto.

52-32 Jarvis Williams muove il punteggio di Cremona.

52-30 Coast to coast direttamente dalla palla rubata su Poeta per Kyle Weems, che arriva fino in fondo e travolge un cameraman (o meglio, lo fa Williams andando indietro sulla situazione).

50-30 Circolazione perfetta delle V nere che porta Tessitori ad appoggiare il +20.

Tre tiri buoni e due idee immaginifiche di Teodosic non sfruttate, punteggio che dopo 2’29” di terzo quarto resta uguale.

48-30 Weems riceve una palla straordinaria, inutile dire da chi: un uomo che ha appena fatto 12 assist.

46-30 Teodosic arriva a 11 assist, stavolta è Tessitori il beneficiario vicino a canestro.

Si riparte al PalaDozza.

Prima di rivedere le squadre in campo, citofonare Teodosic.

Squadre in campo per il riscaldamento in vista dell’inizio del terzo quarto.

La valutazione complessiva (69-30) è indice ancora maggiore di quanto la Segafredo abbia impresso fin dall’inizio il proprio marchio su questa prima metà di gara.

TOP SCORER – BOLOGNA: Hunter 11; CREMONA: Hommes 9

Sbaglia l’ultimo tiro Pajola, Hommes lo fa fuori tempo massimo: finisce una prima metà di gara che ufficialmente dice 44-30 Virtus Bologna, praticamente racconta di un Milos Teodosic versione fuori dalla realtà con 10 assist nei soli primi venti minuti.

44-30 1/2 Cournooh, ultimo possesso Bologna.

Fallo lontano dalla palla di Teodosic su Cournooh nella lotta per la presa di posizione, poi rischia il tecnico per reazione successiva (calcia il pallone). Liberi per l’ex più recente di serata.

44-29 Stavolta Teodosic agisce in proprio, un piede sull’arco dei tre punti, ma pocoa a lui importa: +15 Bologna.

42-29 Fate dieci: stavolta lancia Hunter in appoggio al vetro. Ultimo minuto.

40-29 Milos Teodosic, nove assist: ancora Hunter a ricevere per la schiacciata.

38-29 Ancora da tre Hommes, è la terza tripla della serata.

Entrambe le squadre esauriscono nel giro di poco tempo il bonus.

Terzo fallo anche per Jarvis Williams su Ricci.

38-26 Poeta alza per Cournooh, altri due punti per la Vanoli con 2’20” all’intervallo.

38-24 Pauroso assist di Milos Teodosic, violentissima schiacciata di Hunter! Il tunnel schiacciato a terra sotto le gambe di Jarvis Williams è l’ottavo assist.

36-24 L’uno contro uno di TJ Williams ferma l’emorragia cremonese.

36-22 Stoppata di Hunter su Lee da una parte, dall’altra parte Markovic per Ricci.

34-22 Gioco a due Teodosic-Hunter, allunga ancora la Virtus.

32-22 1/2 Hunter.

Lee difende bene su Hunter, ma gli si avvicina troppo: il virtussino usa il corpo, terzo fallo per il centro di Cremona ed è anche time out per Galbiati.

31-22 Potenziale gioco da tre punti per la Virtus, con Teodosic che nasconde la palla a mezza difesa di Cremona, serve Hunter che si guadagna anche l’aggiuntivo (che però sbaglia).

29-22 Transizione veloce di Cremona, Palmi si vede convalidare il canestro per stoppata irregolare (giunta dopo che la palla ha toccato il tabellone) da parte di Markovic.

29-20 Tessitori raggiunge la doppia cifra sfruttando il mismatch sotto canestro con Cournooh.

27-20 Teodosic sotto per Tessitori che trova il numero, la protezione col ferro e l’ottavo punto della sua partita.

25-20 2/2 Palmi.

Altri liberi per la Vanoli, questa volta nelle mani di Palmi per il secondo fallo di Abass.

25-18 Markovic manda su, fino a schiacciare, Awudu Abass.

23-18 1/2 Lee. 2’30” giocati nel secondo quarto.

Gamble manda in lunetta Lee con due tiri liberi.

23-17 Si avvicina al ferro Alibegovic e beffa Lee.

21-17 Peppe Poeta trova l’alzata quasi ignorante per Lee che vale l’alley oop e il -4 Cremona, è il primo canestro da due della Vanoli.

21-15 Si alza dai sei metri Adams con il palleggio arresto e tiro.

Inizia il secondo quarto.

TOP SCORER – BOLOGNA: Tessitori 6; CREMONA: Hommes 6

Arriva un’altra stoppata clamorosa, quella di Jarvis Williams su Pajola che finisce a terra senza bottino pieno! Finisce il primo quarto con lo show sotto canestro, 19-15 in favore delle V nere.

Fallo in attacco di Poeta che si allarga eccessivamente col braccio sinistro contro Adams. A Bologna rimangono 4 secondi.

Gamble procede a cancellare di nuovo TJ Williams vicino a canestro. Successivamente perde palla Adams, Cremona ha l’ultimo attacco del quarto.

Ultimo minuto del periodo.

19-15 Tripla di Palmi, 5/11 da tre per Cremona che si riavvicina a -4.

Stoppata clamorosa di Abass che cancella TJ Williams in contropiede!

19-12 Altra tripla di Hommes, quarta della Vanoli che ancora deve segnare da due o dalla lunetta. Time out chiamato da Djordjevic con 2′ alla fine del primo quarto.

19-9 2/2 Pajola.

Cerca la penetrazione Pajola, arriva il braccio di Cournooh a volargli addosso: liberi.

17-9 Hommes interrompe l’emorragia della Vanoli con la terza tripla del club ospite in serata.

17-6 Versione di Milos Teodosic: inafferrabile! Stavolta pesca il taglio sulla linea di fondo di Weems che appoggia.

15-6 Stavolta Teodosic si mette in proprio, sono quattro i suoi punti di serata.

Time out chiamato da Paolo Galbiati dopo 4’30”.

13-6 Teodosic recapita una palla delle sue a Weems, che non deve far altro per appoggiare. In campo anche Pajola che ha subito preso uno sfondamento iniziando la sua opera difensiva.

11-6 Realizza l’aggiuntivo Tessitori.

10-6 Finta e passaggio dentro di Teodosic per Tessitori, che segna e subisce anche il fallo di Lee, che lo spinge palesemente: gioco da tre punti che avrebbe potuto essere anche fallo antisportivo se gli arbitri avessero deciso di rivederlo.

8-6 Scarico di Teodosic per Markovic, ed è nuovo sorpasso di Bologna dopo 3 minuti.

5-6 Partenza dal mezzo angolo destro di Teodosic, che appoggia andando a sinistra.

3-6 Si segna solo da tre, è Cournooh questa volta a realizzare.

Un minuto abbondante senza canestri, nel quale Markovic ha cercato un lancio baseball per Ricci troppo lungo.

3-3 Risposta immediata dall’arco di Tessitori.

0-3 Subito la tripla di TJ Williams frontale.

Primo possesso Cremona.

20:30 Quintetti in campo, si parte!

20:28 QUINTETTI – BOLOGNA: Markovic Teodosic Weems Ricci Tessitori; CREMONA: TJ Williams, Cournooh, Jarvis Williams, Mian, Lee

20:26 Pochi minuti e sarà palla a due!

20:24 In corso la cerimonia dell’inno nazionale.

20:20 Dieci minuti all’inizio della sfida.

20:15 Anche questa sera il PalaDozza sarà aperto, ma soltanto in parte: 1300 i biglietti disponibili nello storico impianto di Piazza Azzarita, a causa delle disposizioni sanitarie correnti.

20:10 Situazioni di classifica opposte nel raggruppamento per le due squadre: le V nere sono prime con tre vittorie e una sconfitta, quella dell’ultimo derby al PalaDozza, mentre la Vanoli ha il record opposto.

20:05 Questa sera la vera notizia è in casa Vanoli, che, recuperando Peppe Poeta, si presenta per la prima volta con tutta la squadra al gran completo, dopo aver iniziato la Supercoppa con il roster privo della maggior parte della truppa americana in seguito alle vicende legate all’iscrizione alla Serie A acciuffata proprio negli ultimi giorni disponibili.

20:00 Buonasera a tutti i lettori di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE di questa quinta giornata del girone B di Supercoppa Italiana. Un solo match in programma quest’oggi, ed è quello tra Virtus Bologna e Vanoli Cremona.

La presentazioneIl derby di ritornoReggio Emilia-Cremona

Buona serata a tutti i lettori di OA Sport, e benvenuti alla DIRETTA LIVE del match di Supercoppa Italiana 2020 targata Eurosport che mette di fronte Virtus Segafredo Bologna e Vanoli Cremona nella quinta giornata.

Ricerca di riscatto per le V nere, che hanno bisogno di una vittoria per spingersi verso le Final Four di Bologna, primo obiettivo stagionale degli uomini di Sasha Djordjevic. I due tiri decisivi sbagliati da Milos Teodosic hanno per certa misura cambiato il destino di un percorso che pareva poter essere netto, e invece è stato frenato da una Fortitudo in grande spolvero, capace di migliorare la tenuta avuta rispetto al match di soli tre giorni prima.

Cremona, invece, sta mettendo insieme i pezzi del puzzle passo dopo passo: rispetto alla squadra vista al PalaRadi alla fine di agosto dalle V nere, questa è radicalmente diversa, con gli stranieri che si stanno inserendo e stanno anche dando un contributo tale che un successo è già arrivato, quello con Reggio Emilia. L’uomo che sta facendo bene, però, è David Cournooh, tra i primissimi ad arrivare dopo l’annunciata iscrizione al campionato della Vanoli.

Siamo nel gruppo B, in quella che è l’unica partita odierna all’interno della Supercoppa. Il programma proseguirà fino al 14, con la disputa di quinta e sesta giornata per tre gironi su quattro e anche della quarta per quello di Olbia, che va in scena in una bolla in stile NBA. Milano, Sassari e V nere sono annunciate quali squadre in grado di potersi involare verso il weekend del 18-20 settembre, mentre il girone C resta con l’incertezza tra Venezia e Trieste, con la Reyer che ha però il vantaggio della differenza canestri a parità di punti.

Virtus Bologna-Cremona, match di quinta giornata della Supercoppa, inizierà alle ore 20:30. Buon divertimento con la DIRETTA LIVE di OA Sport!

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket, Supercoppa Italiana 2020: Teodosic 13 assist, Virtus Bologna dominatrice senza storia sulla Vanoli Cremona

Beach volley, Campionato Europeo Under 20 Brno. Da domani Ditta/Bianchi e Del Corso/Viscovich a caccia del podio continentale