LIVE Pesaro-Dinamo Sassari 71-86, Supercoppa Italiana basket DIRETTA: la squadra di Gianmarco Pozzecco vince la seconda partita su due e si porta in testa al girone D


CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

18.49 La nostra diretta live si chiude qui, grazie per aver seguito Pesaro-Dinamo Sassari su questa pagina, buon proseguimento di serata su OA Sport.

Loading...
Loading...

18.48

FINISCE QUI, LA DINAMO SASSARI VINCE 86-71 E SI PORTA AL COMANDO DEL GIRONE D!

71-86 Correzione a canestro di Burnell dopo una tripla sbagliata da Pusica.

71-84 FILLOY DA TRE!

68-84 Due liberi di Miro Bilan, +16 Sassari quando siamo entrati nell’ultimo minuti di partita.

68-82 TRIPLA di ROBINSON!

65-82 TRIPLA di SPISSU, adesso Sassari vede la vittoria, 2’09” ancora da giocare.

65-79 PUSICA DA TRE, dopo un ottimo giro palla degli uomini di Pozzecco.

65-76 2/2 Kruslin.

Fallo di Tambone che manda Kruslin in lunetta.

65-74 Drell in penetrazione, time out Pozzecco sul parziale aperto di 4-0 in favore della Carpegna.

63-74 Sottomano di Drell dopo assist di Filloy, Pesaro prova a restare ancorata alla partita.

61-74 TRIPLA DI SPISSU.

Doppio palleggio di Matteo Tambone, la palla torna in mano a Sassari con  5 minuti sul cronometro.

Time out chiesto dalla panchina della Carpegna Prosciutto Pesaro, entrambe le squadre in bonus.

61-71 Gentile raccoglie un pallone tenuto in campo da Cain e appoggia al tabellone, +10 Sassari con 5’22” da giocare.

Violazione di passi di Justin Robinson, dodicesima palla persa di Pesaro che sembra ora aver smarrito un po’ di lucidità.

ALTRA STOPPATA DI BURNELL; che chiude su Massenat in entrata.

61-69 TRIPLA di SPISSU dall’angolo, +8 Dinamo, 7 minuti ancora da giocare.

Il numero 35 sbaglia il libero supplementare.

61-66 FILIPOVITY! L’ungherese con origini croate segna e subisce fallo.

59-66 Burnell va in doppia doppia, parziale di 4-0 Dinamo che allunga sul +7.

59-64 Contropiede di Pusica che serve Bendzius sotto canestro, time out Pesaro.

0/2 Pusica.

Fallo di Tambone che manda Vasa Pusica in lunetta.

STOPPATA di Burnell su Filipovity, la Dinamo poi riconquista il possesso del pallone.

INIZIA IL QUARTO E ULTIMO QUARTO!

TOP-SCORER, PESARO: Delfino, 13; SASSARI: Pusica, 15.

FINISCE IL TERZO QUARTO!

Fallo speso da Filloy, il quarto personale su Pusica a 12″ dalla fine del terzo quarto, possesso finale Dinamo.

59-62 Robinson pesca Cain che gira sotto canestro trovando i punti che riportano la Carpegna ad un solo possesso di svantaggio, 1’05” sul cronometro, 3-3 i falli.

57-62 TRIPLA DI FILLOY! La prima della partita per l’ex play/guardia di Venezia, Pozzecco costretto al time out con Pesaro sul -5.

Filipovity si divora un facile piazzato sotto canestro, sul ribaltamento di fronte terzo fallo personale di Filloy su Pusica.

54-62 ROBINSON! Tripla dall’angolo del numero 12 su scarico di Delfino, Pesaro prova a riportarsi sotto, 3’20” da giocare nel terzo periodo, 1-2 i falli.

51-62 Cain appoggia a canestro, in precedenza due punti di Miro Bilan.

49-60 TRIPLA DI BENDZIUS! +11 Banco di Sardegna, 5’45” sul cronometro, 1-1 il conto dei falli nel terzo quarto.

49-57 Ancora Delfino in penetrazione.

47-57 2/2 Delfino.

Spissu manda in lunetta Carlos Delfino.

45-57 Spissu si alza dal perimetro ma trova solo due punti.

45-55 TRIPLA di Delfino.

42-55 Palleggio, arresto e tiro di Stefano Gentile.

Tambone prova una tripla dal palleggio che trova solo il tabellone.

Burnell recupera e fa partire la transizione di Sassari che si chiude con un fallo di Drell ai danni di Bilan.

Primo minuto e 20 di secondo tempo senza punti messi a referto, Pesaro in possesso.

INIZIA IL TERZO QUARTO!

17.53 A tra poco per il secondo tempo di Pesaro-Dinamo Sassari su questa pagina.

17.52 Questi i numeri del primo tempo:

17.50 23-26 e 19-27 i parziali dei primi due quarti con la Dinamo Sassari che si costruisce dunque un vantaggio di 11 punti a fine primo tempo, top-scorer l’ex Vasa Pusica per il Banco con 15 punti, Massenat per Pesaro con 12.

42-53 TRIPLA di SPISSU dal palleggio, finisce il secondo quarto con la Dinamo Sassari avanti di 11.

42-50 1/2 Bilan.

Viaggio in lunetta per Miro Bilan che subisce fallo da Matteo Tambone.

42-49 2/2 per l’ex pivot di Brescia.

Anche Sassari in bonus, liberi per Tyler Cain.

40-49 TRIPLA di ROBINSON! 47″ per chiudere il primo tempo.

37-49 Dentro il libero, massimo vantaggio Sassari sul +12.

37-48 GENTILE DA TRE CON FALLO! Potenziale gioco da 4, nettamente in ritardo Massenat.

37-45 Robinson in entrata segna con un sottomano non troppo bello esteticamente ma efficace.

35-45 TRIPLA DI BENDZIUS! Vantaggio in doppia cifra per la Dinamo, time out che immediato dalla panchina di Pesaro.

35-42 Libero del tecnico convertito da Bendzius.

Fallo tecnico sanzionato a coach Repesa dopo una serie di proteste.

35-41 Due liberi messi a segno da Miro Bilan, Pesaro in bonus, 2’19” sul cronometro.

35-39 Filipovity vola a rimbalzo e appoggia a tabellone dopo una tripla sbagliata da Robinson.

33-39 2/2 Burnell.

Fallo di Filipovity su Burnell e liberi per l’ala della Dinamo, entrambe le squadre hanno ora esaurito il bonus.

33-37 MASSENAT DA TRE! Pesaro torna sul -4 con 3’25” da giocare prima dell’intervallo lungo.

30-37 TRIPLA di DELFINO!

27-37 Ancora Vasa Pusica in penetrazione.

27-35 La terna torna sui propri passi e convalida il canestro di Pusica attribuendo poi il fallo all’ex di giornata.

Fallo di Pusica che aveva segnato una tripla scalciando però Robinson in caduta, possesso Carpegna.

27-32 SCHIACCIATA di TYLER CAIN!

Secondo time out per il Banco di Sardegna con 6 minuti da giocare prima dell’intervallo.

Tripla forzata di Massenat che non trova nemmeno il ferro, sembra essersi inceppato l’attacco pesarese.

25-32 KRUSLIN DA TRE, su assist di Bendzius, +7 Sassari, 2-2 i falli.

Time out chiamato da Jasmin Repesa dopo 2 minuti trascorsi nel secondo quarto.

25-29 Dentro il libero supplementare.

25-28 PUSICA! In penetrazione il serbo trova il canestro con fallo, potenziale gioco da 3.

0/2 Drell.

Devecchi manda in lunetta Henri Drell.

25-26 Cain gira sul piede perno e va a segno con un semi-gancio dal pitturato.

INIZIA IL SECONDO QUARTO!

TOP SCORER- PESARO: Massenat 9 punti; SASSARI: Pusica 7 punti.

FINISCE IL PRIMO QUARTO!

23-26 TRIPLA di Pusica!

23-23 2/2 Pusica.

Zanotti spende fallo su Pusica e lo manda in lunetta.

23-21 Tambone per Zanotti che schiaccia a due mani, 34″ sul cronometro.

21-21 Due liberi di Filip Kruslin. Parità.

Inizia l’ultimo minuto del primo quarto con la Dinamo in possesso.

Tanti errori in sequenza per le due squadre, 2/8 per Sassari da tre fino a qui.

21-19 2/2 per l’ex Vasa Pusica dalla lunetta.

21-17 Filipovity con l’ausilio del tabellone, +4 Carpegna, 2’19” sul cronometro. 5-3 il conteggio dei falli.

19-17 Filloy pesca Cain a centro area con l’ex Brescia che segna in sospensione.

17-17 Dentro il libero supplementare del centro croato, Pesaro in bonus, un fallo per la Dinamo con 3’21” per chiudere il primo quarto.

17-16 BILAN SEGNA E SUBISCE FALLO! Potenziale gioco da tre, secondo fallo per Massenat, la partita è accesissima.

17-14 ROBINSON STEP-BACK! Pesaro piazza un parziale di 6-0 e si porta a +3.

14-14 DELFINO DA TRE! Sullo scadere dei 24 secondi.

11-14 Layup di Burnell.

11-12 Jumper di Burnell in uscita dal time out.

11-10 Palla persa da Sassari e con Filipovity che va a schiacciare su assist di Massenat, Pozzecco chiama time out sul parziale di 8-0 in favore degli uomini di Jasmin Repesa.

9-10 Ancora Massenat in penetrazione.

7-10 L’ex Andorra sbaglia il libero supplementare ma sull’azione successiva va ad appoggiare al tabellone in entrata, -3 Carpegna.

5-10 Massenat segna e subisce fallo da Bilan.

3-10 Primi due liberi del match messi a segno da Burnell.

3-8 Due triple dall’angolo in rapida sequenza, Massenat da una parte, Spissu dall’altra, 7’21” da giocare, 3 falli per Pesaro, nessuno per la Dinamo.

0-5 Semigancio di Miro Bilan.

0-3 Bendzius fa muovere il tabellone con una tripla.

Fallo di Robinson su Spissu, rimessa Banco di Sardegna, 8’58” sul cronometro.

Il primo possesso è per Sassari con Burnell che si prende una tripla ma la manda sul primo ferro.

INIZIA LA PARTITA!

16.57 I QUINTETTI, SASSARI: Spissu, Bilan, Burnell, Bendzius, Gentile. PESARO: Massenat, Cain, Robinson, Filipovity, Delfino.

16.54 Inno di Mameli al Geovillage di Olbia!

16.50 ARBITRI: Michele Rossi, Alessandro Perciavalle, Giacomo Dori.

16.45 Oltre a Pesaro-Dinamo Sassari oggi sono in programma altre tre gare, alle 20.00 Trieste-Venezia per il primato del girone C, alle 20.30 Trento-Treviso, chiuderà la serata alle 21.00  il match tra Brindisi e Virtus Roma, valido per il girone D.

16.40 Dopo la prima giornata del girone D, che si è deciso di far disputare interamente nella bolla di Olbia, la Dinamo Sassari di coach Pozzecco è subito balzata in testa alla classifica grazie alla larga vittoria su una Virtus Roma ancora in rodaggio (114-71), Pesaro si è invece imposta 81-73 sulla Happy Casa Brindisi. La vincente del match odierno acquisirà dunque la leadership provvisoria del raggruppamento. Ricordiamo che solo la prima classificata di ogni girone accederà alle Final Eight di Supercoppa.

16.35 I giocatori della Dinamo Sassari in fase di riscaldamento al Geovillage di Olbia:

16.30 Buon pomeriggio e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Carpegna Prosciutto Pesaro-Dinamo Banco di Sardegna Sassari, seconda giornata del girone D della Europsort Supercoppa Italiana 2020 di basket.

La presentazione dei match in programma nel girone D, Pesaro-Dinamo Sassari, Brindisi-Virtus Roma

Buonasera a tutti i lettori di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Carpegna Prosciutto Pesaro-Banco di Sardegna Sassari, match valido per la seconda giornata del girone D della Eurosport Supercoppa Italiana 2020 di basket. Entrambe vittoriose nel match d’esordio, le squadre di coach Jasmin Repesa e Gianmarco Pozzecco si affrontano nella bolla di Olbia per il primato nel raggruppamento.

Dopo una stagione travagliata e chiusa anzitempo dal COVID-19, che aveva visto la Vuelle Pesaro annaspare in campionato con una vittoria e 19 sconfitte, la squadra del presidente Costa e del d.s. Cioppi è ripartita in panchina dal veterano Jasmin Repesa, ex tra le varie di Fortitudo Bologna, Virtus Roma, Treviso e Olimpia Milano, fermo da una stagione dopo l’ultima esperienza in Montenegro al Buducnost; e da una rifondazione generale del roster. La prima uscita ufficiale del club marchigiano in Supercoppa è coincisa con una vittoria contro la Happy Casa Brindisi di coach Francesco Vitucci, 71-83 con sugli scudi le prestazioni del nuovo arrivato Carlos Delfino, 19 punti, 8 rimbalzi e 1 assist, e del confermato Simone Zanotti, 16 punti e 4 rimbalzi.

La Dinamo Sassari del confermato coach Gianmarco Pozzecco è invece ripartita con uno straripante 114-71 contro una Virtus Roma priva di fatto di metà del roster, dato che i 5 nuovi statunitensi, Anthony Beane, Dario Hunt, Gerald Robinson, Chris Evans e Jamil Wilson erano tutti assenti per motivazioni varie e dovrebbero essere a disposizione in toto di coach Piero Bucchi solo per l’inizio del campionato. Per Sassari il mattatore di serata è stata la nuova ala Eimantas Bendzius, classe 1990 proveniente dal Lietuvos Rytas, 25 punti 9 rimbalzi e 1 assist, seguono Bilan con 20 punti e 16 rimbalzi, Burnell con 16 e 5, Pusica con 15 e Spissu con 14.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE testuale di Pesaro-Dinamo Sassari, match valido per la seconda giornata di Eurosport Supercoppa Italiana 2020. Si giocherà al Geovillage di Olbia, dove è stata creata una bolla in stile NBA per ospitare tutte le gare del gruppo D, quello che oltre a Pesaro e Sassari vede presenti anche Brindisi e Roma. Palla a due prevista per le ore 17.00, buon divertimento!

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top