LIVE Dinamo Sassari-Virtus Roma 114-71, Supercoppa Italiana basket: gli uomini di Pozzecco travolgono i capitolini. Bendzius protagonista assoluto



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Grazie per essere rimasti con noi durante l’arco di tutta questa Diretta LIVE. Buon proseguimento di serata con le news, gli approfondimenti, le cronache di OA Sport.

Loading...
Loading...

La Dinamo Sassari – con Bendzius top scorer (25 per lui) – vince così la prima partita della stagione salendo in testa al girone D della Supercoppa Italiana 2020, in compagnia di Pesaro che oggi ha battuto (83-71) Brindisi.

FINISCE QUI: Dinamo Sassari-Virtus Roma 114-71.

114-71 Bello il canestro in penetrazione di Telesca, a cui “fa eco” quella di Iannicelli.

114-67 Re mette altri due punti a referto, con un sottomano in contropiede.

112-67 Tripla di Farley per Roma, tripla di Spissu per Sassari.

119-64 Re, mette a segno una canestro avvalendosi di un po’ di fortuna: la palla danza sul ferro e sul tabellone morendo poi in mezzo al canestro.

107-64 Tagli e riferimenti di Bilan, che ha ancora voglia di andare a canestro…e lo fa in due occasioni.

103-64 Spissu, appoggiandosi alla tabella, ne inventa un’altra per andare a canestro.

Timeout Dinamo Sassari a sei minuti dalla fine.

101-64 Campogrande (da tre) e Baldasso (da due) mettono a segno due bei canestri, nonostante il pesante passivo per i romani.

101-59 Tripla di Pusica: Sassari sfonda il muro dei cento punti.

98-59 Campogrande fa 1/3 ai liberi, dopo un fallo sul suo tentativo di tripla.

98-58 Baldasso da due: c’è.

SI RIPARTE PER IL QUARTO QUARTO.

Ultimo miniriposo prima del quarto periodo.

FINISCE IL TERZO QUARTO: Dinamo Sassari-Virtus Roma 98-56.

98-54 Ormai gli uomini di Pozzecco vanno a colpi di due triple per volta: Bendzius mette altri sei punti nel suo personalissimo tabellino.

92-54 Triple per Pusica e Re: i sardi arrivano a quindici triple segnate nel match.

86-54 Telesca a rimorchio, segue l’azione e ne mette due.

86-52 Botta e risposte di triple: a Pusica replica Telesca.

83-49 Bendzius sfruttando un movimento sulla linea di fondo: segna.

81-49 Ticic, intanto, fa 2/2 ai liberi.

81-47 Burnell col semigancio: Sassari avvicina sempre di più la quota 100.

79-47 Baldasso da tre: Roma con un miniparziale di cinque punti.

79-44 Campogrande mette a referto un libero scaturito da un fallo tecnico fischiato a Bilan.

79-43 Burnell, dopo un rimbalzo offensivo: altri due punti per lui.

77-43 Bilan prima e Bendzius dopo: vanno a segno con impressionante facilità i due lunghi.

Timeout Roma a meno di sette minuti dal termine del terzo periodo.

73-43 Campogrande, tripla a bersaglio per il giocatore della Virtus.

73-40 Botta e risposta sull’asse Baldasso-Gentile.

71-38 Bendzius ricomincia da dove aveva finito: altra tripla per lui.

SI RIPARTE DAL TERZO QUARTO!

Dopo il riposo ci siamo: arriva la ripresa.

SI CHIUDE QUI IL PRIMO TEMPO: Dinamo Sassari-Virtus Roma 68-38 

68-38 Jovanovic con l’ultimo canestro del primo tempo.

68-36 Bilan raccoglie l’ottavo rimbalzo personale e fa canestro ancora.

66-36 Bendzius, tanto per cambiare: altra tripla, che vale il +30.

63-36 Jovanovic, ne fa altri due di pregevole fattura dalla media.

63-34 Spissu cavalca il momento calando anche una tripla perfetta dall’angolo.

60-34 Si ripete il copione, altra transizione, altro canestro di Spissu.

58-34 Spissu in contropiede, altri due per lui.

56-34 Farley, non vuole mollare: ancora canestro per lui (8 punti personali).

56-32 Pusica ancora una tripla per la Dinamo Sassari: solo rete.

53-32 Tripla di Campogrande che batte un colpo per i romani.

53-29 Burnell va a canestro.

Meno di cinque minuti al termine del secondo quarto.

51-29 Tripla di Farley a cui risponde un piazzato di Burnell.

49-26 Bendzius ancora lui, ci ha preso gusto. Due bombe di fila per il lituano.

46-26 Sassari tocca quota +20, grazie alla tripla di Bendzius.

43-26 Biordi non concretizza pienamente il gioco da tre punti, ma smuove comunque la situazione per Roma.

43-24 Bendzius va dentro, sbaglia, raccoglie il rimbalzo, segna, subisce fallo, mette il libero supplementare: gioco da tre punti per lui a cavallo di un altro timeout chiamato da Piero Bucchi.

40-24 Tabellina del tre per Kruslin, che segna il nono punto personale.

37-24 Solo tiri dietro l’arco, questa volta è Roma a segnare con Farley.

37-21 Altra bomba di Kruslin.

34-21 All’uscita dal timeout tripla di Kruslin.

Timeout Roma a otto minuti dall’intervallo.

31-21 Sono di Burnell i primi punti del secondo periodo.

COMINCIA IL SECONDO QUARTO.

Breve Pausa.

FINISCE IL PRIMO QUARTO: Dinamo Sassari-Virtus Roma 29-21.

29-21 Gran canestro, dopo un movimento difficile, per Jovanovic.

29-19 Pusica con la bomba: solo rete per lui.

26-19 Telesca, dall’altro lato del campo, fa 2/2 ai liberi stringendo il gap per i suoi.

26-17 Jack Devecchi, da tre! Il capitano dei sardi si fa notare sul tabellino.

23-17 Ancora Bilan, raccoglie un rimbalzo offensivo e va facilmente a canestro.

21-17 Bilan, fa valere tutto il suo peso specifico in termini di fisicità ed esperienza. Crea i presupposti per un altro gioco da tre punti facendo bottino pieno.

18-17 Iannicelli si fa perdonare qualche errore di troppo andando a segno.

18-15 Bilan, in posizione profonda, si gira e appoggia al vetro.

16-15 Burnell ruba palla a un avversario e va a schiacciare per il nuovo vantaggio degli uomini di Pozzecco.

14-15 Bilan si guadagna due liberi: glaciale.

12-15 Biordi fa 1/2 per Roma, che comunque si riporta a +3.

12-14 Dinamo Sassari che ottiene il bonus. Burnell non sbaglia dalla linea della carità: è 2/2 per lui.

10-14 Baldasso, da tre! Una sentenza.

10-11 Tripla di Gentile a bersaglio: Sassari torna in linea di galleggiamento.

7-11 Spissu mette dentro una coppia di liberi sfruttando il fallo antisportivo commesso da Hadzic.

Timeout per Pozzecco a sei minuti dalla sirena del primo quarto.

5-11 Baldasso, anche lui, dall’arco dei tre punti. Roma scappa a +6.

5-8 Tripla di Campogrande, che scalda la mano.

5-5 Biordi riequilibra le cose per gli ospiti facendo la stessa cosa di Bilan.

5-2 Bilan riallunga per i padroni di casa sfruttando un gioco da tre punti

2-2 Baldasso pareggia i conti.

2-0 Burnell mette a referto i primi due punti del match.

SI VA! PALLA A DUE

Ecco i quintetti base
Dinamo Sassari: Spissu, Bendzius, Burnell, Gentile, Bilan
Virtus Roma: Hadzic, Biordi, Campogrande, Baldasso, Farley

h 20.55 Comincia la procedura d’ingresso in campo: inno nazionale, presentazione delle formazioni e via verso la palla a due.

h 20.50 Riscaldamento in dirittura d’arrivo per entrambe le contendenti, rientro in panchina prenotato per gli ultimi dettami tecnici prima della palla a due.

h 20.45 Un quarto d’ora al via…inizia a salire la tensione

h 20.40 La Virtus si aggrappa a Baldasso e a una sfilza di giovani, fra cui Telesca, che sperano di far saltare il banco in tutti i sensi.

h 20.35 Stefano Gentile, Spissu, Bilan e capitan Devecchi costituiranno per i sardi la “vecchia spina dorsale” a cui affidarsi durante i 40 minuti di gioco? Pozzecco, almeno inizialmente, farà affidamento su di loro.

h 20.30 Sembra che Cervi, in casa capitolina, non riesca ad essere disponibile per la partita vedremo se nei prossimi minuti arriveranno novità in merito al centro italiano.

h 20.25 Oltre a Dinamo Sassari e Virtus Roma, sono Pesaro e Brindisi a completare le squadre iscritte al Girone D.

h 20.20 Squadre che piano piano iniziano il riscaldamento, per avvicinarsi alla gara.

h 20.15 Trequarti d’ora alla palla a due.

h 20.10 Dall’altra parte una Virtus Roma alle prese con un roster ancora da definire, ma che proverà a tradurre sul campo tutti i dettami provati in questi giorni agli ordini di coach Piero Bucchi.

h 20.05 Gli uomini di Pozzecco sono i favoriti, vedremo se riusciranno a far valere anche il “fattore campo” all’interno del Geovillage di Olbia

h 20.00 Buonasera e benvenuti: si accendono i riflettori sulla sfida fra Dinamo Sassari-Virtus Roma, sfida valevole per la prima giornata del Girone D della Supercoppa Italiana di basket.

La presentazione di Dinamo Sassari-Virtus Roma

Buonasera a tutti i lettori di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Dinamo Sassari-Virtus Roma, match valido per la prima giornata del Girone D della Eurosport Supercoppa Italiana 2020 di basket. 

DINAMO SASSARI
I sardi vivono con apprensione queste ore dal momento che un membro non meglio precisato della squadra sassarese è sospettato di essere positivo. Coach Pozzecco, che ha in Stefano Gentile, Spissu, Bilan e capitan Devecchi gli unici giocatori confermati del suo roster, non vede l’ora di capire a che punto sono i nuovi arrivati, fra cui ci sono sicuramente le scommesse di Kruslin e Treier.

VIRTUS ROMA
Arriva in Supercoppa senza americani disponibili, a causa di precauzioni sanitarie e lungaggini burocratiche, e con il dubbio Cervi.
Poche sono quindi le certezze, così come le conferme che si possono trovare nei nomi di Baldasso (al suo quinto anno nella capitale) e Farley, che però l’anno scorso dopo le prime quattro partite non ha più visto il campo. Per i romani, sarà una Supercoppa affrontata in modalità “preparazione del campionato” dura e pura, nei fatti. Sul parquet si vedranno diversi giovani, fra cui Telesca.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE testuale di Dinamo Sassari-Virtus Roma: sfida da non sbagliare nel Girone D, per iniziare a muoversi nella lunga strada verso le Final Four. Palla a due prevista per le ore 20.30, buon divertimento!

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top