Chi vincerà il Giro d’Italia 2020? Le quote dei bookmakers per le scommesse: Geraint Thomas favorito, Nibali subito dietro

Chi vincerà il Giro d’Italia 2020? La risposta definitiva arriverà soltanto domenica 25 ottobre al termine della cronometro individuale di Milano, ma ovviamente gli scommettitori si stanno già mettendo all’opera per decidere su chi puntare. Le quote dei bookmakers sembrano avere delineato una situazione molto chiara prima della partenza, prevista per sabato 3 ottobre con una prova contro il tempo da Monreale a Palermo.

Il britannico Geraint Thomas viene indicato come il grande favorito della vigilia. Il capitano della Ineos Grenadiers è dato a 1.5 da Planetwin365, a 2.25 da Eurobet e a 2.50 da Snai. Subito alle sue spalle il connazionale Simon Yates, fresco trionfatore alla Tirreno-Adriatico che oscilla tra il 3.75 di Eurobet e il 5.50 di Snai. Più indietro, invece, Vincenzo Nibali: lo Squalo, alla caccia del suo terzo sigillo nella Corsa Rosa, è dato a 5.50-6.00 dai vari allibratori, ma l’alfiere della Trek-Segafredo cercherà di fare saltare il banco come sempre.

I bookmakers danno poca fiducia al danese Jakob Fuglsang, capitano dell’Astana e vincitore del Giro di Lombardia a Ferragosto: spazia tra 6.50 e 7.00, ma andrà tenuito in seria considerazione e avrà il supporto del giovane russo Aleksandr Vlasov (11.00-15.00). Nel novero dei big anche l’olandese Steven Kruijswijk, già capace di indossare la maglia rosa quattro anni fa prima di andare a sbattere contro un muro di neve (7.50-8.00).

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Giro d’Italia 2020, outsider e possibili sorprese: Vlasov fa paura, occhio a Kruijswijk. L’Italia spera in Masnada

Giro d’Italia 2020, Domenico Pozzovivo ci prova! Svelata la NTT con Campenaerts e Sobrero