Basket, Supercoppa Italiana 2020: l’Olimpia Milano batte Venezia ed è la prima finalista

È l’Olimpia Milano la prima finalista della Supercoppa Italiana 2020 di basket. Alla “Virtus Segafredo Arena” il team lombardo batte l’Umana Reyer Venezia con il punteggio di 76-67 e domenica sfiderà la vincente della seconda semifinale tra Virtus Bologna e Dinamo Sassari per la conquista del trofeo.

Il primo quarto è nettamente favorevole all’Olimpia Milano. La squadra di Ettore Messina trova subito punti pesanti da Delaney e Punter, la cui tripla fa segnare il primo allungo meneghino: 13-5. Venezia prova a risollevarsi affidandosi principalmente a Watt, mentre fatica a trovare la via del canestro dalla lunga distanza. Milano resta quindi in controllo e con la penetrazione di Delaney a fil di sirena chiude il primo periodo avanti di 11 lunghezze: 26-15.

Ad inizio secondo quarto l’Olimpia tocca il massimo vantaggio di +14 con la tripla di Brooks e l’appoggio a tabellone di Tarczewski. Gli orogranata continuano a non trovare la chiave di volta in fase offensiva, testimoniata dalle numerose palle perse e dai soli otto punti segnati in questo periodo. I lombardi piazzano un parziale di 8-0 negli ultimi minuti del primo tempo e vanno all’intervallo con il rassicurante margine di +20 (43-23).

Nel terzo quarto il parziale milanese si allunga fino all’11-0 prima che De Nicolao lo interrompa trasformando tre tiri liberi. I veneti rialzano un po’ la testa mettendo a segno due triple consecutive (le prime della gara dopo lo 0/10 iniziale) con Mazzola e Chappell. Quando si aggiunge alla lista anche Tonut i campioni d’Italia in carica accorciano fino al -12, per poi arrivare addirittura a -9. Un ingenuo fallo a rimbalzo di Daye a meno di 1” dalla sirena permette ai biancorossi di tornare in doppia cifra di vantaggio: 57-46.

I primi 5′ dell’ultimo quarto sono appannaggio delle difese, che concedono poco agli attacchi avversari. De Nicolao trascina Venezia a -7, ma la risposta milanese, targata Datome e Delaney, ristabilisce il vantaggio di undici lunghezze. Nell’ultimo minuto di gioco la Reyer si avvicina fino al -5 ma è ormai troppo tardi: il risultato finale è 76-67 per l’Olimpia.

TABELLINO

OLIMPIA MILANO – UMANA REYER VENEZIA 76-67 (26-15, 17-8, 14-23, 19-21)

MILANO – Delaney 19, Punter 15, Hines 12, Micov 9, Tarczewski 7

VENEZIA – Watt 19, Daye 12, De Nicolao 11, Tonut 8, Chappell 8

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

antonio.lucia@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

MotoGP, un venerdì preoccupante per Valentino Rossi. Tanto lavoro per la gara, ma il passo non convince

LIVE Olimpia Milano-Venezia 76-67, Supercoppa Italiana basket DIRETTA: Delaney con 19 punti trascina i meneghini in finale