Show Player

LIVE Superbike, GP Spagna 2020 in DIRETTA: Redding si aggiudica gara-1 e va in testa al Mondiale! 6° Rinaldi, 8° Melandri al rientro!



CLICCA QUI PER SUPERPOLE RACE E GARA-2 DEL GP DI SPAGNA 2020 DI SUPERBIKE ALLE 11.00 E ALLE 14.00 (2 AGOSTO)

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Loading...
Loading...

ORDINE D’ARRIVO DI GARA-1 DEL GP DI SPAGNA 2020

LA CRONACA DI GARA-1 DEL GP DI SPAGNA 2020

LE DICHIARAZIONI DI SCOTT REDDING: “MI SONO ALLENATO MOLTO NEL LOCKDOWN E OGGI SONO STATO PREMIATO”

CLASSIFICA MONDIALE SUPERBIKE 2020 DOPO GARA-1 IN SPAGNA

VIDEO GLI HIGHLIGHTS DI GARA-1 DEL GP DI SPAGNA 2020

14.39 La nostra diretta si chiude qui, grazie per averci seguito e appuntamento a domani sempre su OA Sport per Superpole Race e gara-2 della Superbike.

14.37 Con questa vittoria, Redding balza anche in vetta al Mondiale con 6 punti di vantaggio su Alex Lowes, oggi solo 9° in gara-1 con la Kawasaki.

14.35 Di seguito la classifica finale di gara-1 a Jerez:

1 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R LEAD LEAD 1’40.902 279 279
2 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 1.147 +1.147 1’40.801 272 277
3 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 2.252 +1.105 1’40.820 267 271
4 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 2.699 +0.447 1’41.023 277 284
5 76 BAZ Loris Yamaha YZF R1 3.301 +0.602 1’41.104 272 273
6 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 6.367 +3.066 1’41.496 277 279
7 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000RR-R 10.228 +3.861 1’41.563 277 281
8 33 MELANDRI Marco Ducati Panigale V4 R 18.713 +8.485 1’41.731 276 283
9 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 20.421 +1.708 1’41.801 270 277
10 91 HASLAM Leon Honda CBR1000RR-R 24.361 +3.940 1’41.478 274 281
11 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 26.610 +2.249 1’42.332 269 275
12 23 PONSSON Christophe Aprilia RSV4 1000 34.651 +8.041 1’42.250 268 276
13 12 FORES Xavi Kawasaki ZX-10RR 34.709 +0.058 1’42.669 268 274
14 11 CORTESE Sandro Kawasaki ZX-10RR 38.138 +3.429 1’42.755 267 273
15 50 LAVERTY Eugene BMW S1000 RR 38.365 +0.227 1’43.226 276 276
16 20 BARRIER Sylvain Ducati Panigale V4 R 49.601 +11.236 1’43.444 270 275
17 63 GABELLINI Lorenzo Honda CBR1000RR-R 52.357 +2.756 1’43.282 265 270
18 13 TAKAHASHI Takumi Honda CBR1000RR-R 53.802 +1.445 1’43.518 267 270

Fantastica anche la prestazione di Marco Melandri, 8° al rientro nel Mondiale con la Ducati del Team Barni dopo essere partito 19°.

VINCE REDDING!!!! Secondo Rea, terzo Razgatlioglu dopo aver respinto al mittente gli attacchi di Davies. Quinto un ottimo Baz, strepitoso Rinaldi 6°!

Davies prova ad attaccare Razgatlioglu per il terzo posto, si deciderà tutto in volata!!

ULTIMO GIRO! Redding continua a guadagnare terreno ed è ormai ad un passo dal primo successo nel Mondiale Superbike!!

-2 Sono sette i decimi di vantaggio per Redding su Rea! Davies è ormai in scia a Razgatlioglu e può attaccarlo per il podio!

-3 Redding aumenta il ritmo e guadagna qualche decimo fondamentale su Rea, mentre Davies supera Baz in curva 1 e si lancia all’inseguimento del podio.

-3 CLASSIFICA AGGIORNATA:

1 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R LEAD LEAD LEAD 1’41.667 1’40.902 279
2 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 0.731 +0.731 1’41.999 1’40.801 272 277
3 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 1.033 +0.302 1’42.193 1’40.820 268 271
4 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 1.615 +0.582 1’42.018 1’41.023 281 284
5 76 BAZ Loris Yamaha YZF R1 1.727 +0.112 1’42.112 1’41.104 271 273
6 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 4.081 +2.354 1’41.993 1’41.496 275 279
7 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000RR-R 7.638 +3.557 1’42.299 1’41.563 277 281
8 33 MELANDRI Marco Ducati Panigale V4 R 14.856 +7.218 1’42.484 1’41.731 278 283
9 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 16.083 +1.227 1’42.533 1’41.801 270 277
10 91 HASLAM Leon Honda CBR1000RR-R 19.040 +3.131 1’43.480 1’41.478 274 281
11 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 21.963 +2.923 1’43.032 1’42.332 269 275

-4 Redding al comando davanti a Rea, Razgatlioglu, Baz e Davies. Primi cinque racchiusi in meno di un secondo e mezzo!!

-5 Grande reazione di Rea, che non molla e non lascia scappare via il leader Redding. Davies si sta avvicinando ai primi, può ancora lottare per la vittoria!!

-5 Redding adesso spinge al massimo e prova ad andarsene, nel frattempo Davies si è riportato a ridosso della quarta piazza di Baz.

-6 Staccata pazzesca di Redding!!! Rea deve allargare la sua traiettoria alla curva Pedrosa ed il britannico della Ducati passa in testa!!

-6 I primi quattro sono racchiusi in un secondo!!! Ci aspetta un finale di gara-1 infuocato!!

-7 Che Melandri!!! Il ravennate ha superato Lowes e Haslam portandosi in ottava posizione con la Ducati del Team Barni!

-8 Redding comincia a farsi vedere all’interno e sembra ormai pronto a superare Rea in testa alla gara.

-8 Adesso Rea deve guardarsi le spalle da un arrembante Redding, mentre la Yamaha di Razgatlioglu sembra in leggero affanno.

-9 Redding rompe gli indugi e supera Razgatlioglu con una bella staccata alla curva Pedrosa!!

-9 CLASSIFICA AGGIORNATA:

1 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR LEAD LEAD 1’41.977 1’40.801 271 272
2 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 0.256 +0.256 1’41.867 1’40.820 270 271
3 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R 0.480 +0.224 1’41.984 1’40.902 278 279
4 76 BAZ Loris Yamaha YZF R1 1.012 +0.532 1’41.927 1’41.104 271 272
5 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 2.362 +1.350 1’41.607 1’41.023 279 284
6 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 5.213 +2.851 1’41.655 1’41.496 277 279
7 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000RR-R 6.583 +1.370 1’42.133 1’41.563 277 281
8 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 11.937 +5.354 1’42.582 1’41.801 270 277
9 91 HASLAM Leon Honda CBR1000RR-R 12.229 +0.292 1’42.635 1’41.478 279 281
10 33 MELANDRI Marco Ducati Panigale V4 R 12.403 +0.174 1’42.194 1’41.731 281 282
11 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 16.029 +3.938 1’42.981 1’42.332 270 275
12 36 MERCADO Leandro Ducati Panigale V4 R 16.057 +0.028 1’42.574 1’42.251 273 276
13 12 FORES Xavi Kawasaki ZX-10RR 19.825 +3.768 1’44.129 1’42.669 270 274

-10 Rinaldi intanto ha passato Bautista ed è 6°!! Grandissima prestazione per il romagnolo in gara-1!

-11 In difficoltà il campione del mondo in carica!! Baz ne approfitta e si riavvicina ai primi tre, mentre Davies prova disperatamente a riacciuffare il gruppo di testa.

-11 Rea sta alzando progressivamente i suoi tempi, ma al momento riesce a conservare la leadership della gara davanti a Razgatlioglu e Redding.

-12 Va in fumo il motore della Yamaha di Van der Mark! Peccato per l’olandese, che si trovava saldamente in ottava posizione.

-12 Sempre molto compatto il terzetto di testa, mentre Rinaldi è ormai pronto ad attaccare Bautista per il sesto posto!

-13 Che progressione di Rinaldi!! Il romagnolo della Ducati supera Van der Mark e si porta in settima piazza appena alle spalle della Honda di Bautista.

-14 CLASSIFICA AGGIORNATA:

1 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR LEAD LEAD LEAD LEAD LEAD 1’41.344 1’40.801 270 270
2 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 0.370 +0.370 +0.393 +0.389 +0.314 1’41.254 1’40.820 270 271
3 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R 0.647 +0.277 +0.303 +0.293 +0.394 1’41.470 1’40.902 279 279
4 76 BAZ Loris Yamaha YZF R1 1.486 +0.839 +0.818 +0.913 +0.829 1’41.503 1’41.104 270 272
5 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 3.709 +2.223 +2.260 +2.124 +2.166 1’41.625 1’41.023 276 284
6 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000RR-R 5.814 +2.105 +2.341 1’42.026 1’41.563 276 281
7 60 VAN DER MARK Michael Yamaha YZF R1 5.566 +0.081 1’42.009 1’41.655 263 274
8 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 5.985 +0.419 +0.411 +0.559 +0.293 1’41.886 1’41.646 277 279
9 91 HASLAM Leon Honda CBR1000RR-R 6.720 +0.735 +0.877 +0.670 +0.848 1’42.208 1’41.478 277 281
10 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 7.334 +0.614 +0.672 +0.626 +0.576 1’42.120 1’41.801 274 277
11 33 MELANDRI Marco Ducati Panigale V4 R 10.751 +3.417 +3.319 +3.262 +3.287 1’42.309 1’41.731 279 282
12 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 11.142 +0.391 +0.485 +0.759 +0.793 1’42.818 1’42.332 271 275
13 36 MERCADO Leandro Ducati Panigale V4 R 12.586 +1.444 +1.737 1’42.649 1’42.251 274 276
14 12 FORES Xavi Kawasaki ZX-10RR 11.504 +0.134 1’42.669 1’42.669 270 274
15 50 LAVERTY Eugene BMW S1000 RR 13.186 +1.682 +1.824 +1.054 +0.837 1’43.323 1’43.226 272 275
16 23 PONSSON Christophe Aprilia RSV4 1000 13.637 +0.451 +0.301 +0.082 +0.140 1’43.334 1’42.250 273 276
17 11 CORTESE Sandro Kawasaki ZX-10RR 14.190 +0.553 +0.607 +0.748 +0.587 1’43.189 1’42.755 270 272

-15 Bellissima rimonta per Marco Melandri!! Il ravennate è risalito addirittura in undicesima posizione dopo essere partito 19° ed ora va a caccia della top-10.

-15 Baz inizia a fare più fatica ed è staccato di 7 decimi rispetto al terzo posto di Redding, ma può contare su un buon margine di 2″ nei confronti di Davies alle sue spalle.

-16 Fuori gioco anche Tom Sykes!! Problemi tecnici alla sua BMW per l’esperto pilota britannico. Nel frattempo Rea prova a scremare il gruppo di testa e continua a spingere forte.

-17 Noooo!!! Caduta per Federico Caricasulo, che era in grande rimonta e si trovava in 12ma posizione subito dietro alla Kawasaki di Lowes.

-18 Bautista, Haslam e Davies battagliano e si danno fastidio, perdendo terreno prezioso rispetto ai primi quattro. Lowes è 11°, alle spalle del nostro Rinaldi.

-18 Sykes si conferma in difficoltà sul passo e perde terreno dal gruppo di testa, formato adesso nell’ordine da Rea, Razgatlioglu, Redding e Baz. 10° Rinaldi, 16° Melandri.

-19 Baz supera Sykes e si porta in quarta piazza, alle spalle del terzetto di testa che prova subito a fare la differenza. Due posizioni guadagnate da Lowes nel primo giro, adesso è 12°.

PARTITI!!! Jonathan Rea va subito in testa con uno scatto fantastico! Alle sue spalle Razgatlioglu, Redding e Sykes.

13.59 Ormai ci siamo, tra poco si parte con la prima manche di gara ufficiale della Superbike post-Covid! Si gareggia a Jerez sulla distanza dei 20 giri.

13.57 In precedenza la Superbike ha voluto rendere omaggio a tutte le vittime Covid con un minuto di silenzio in griglia.

13.55 Le temperature sono sempre più roventi a Jerez ed i piloti stanno cercando di combattere in tutti i modi il caldo rovente sulla griglia di partenza, in attesa di salire in moto per il giro di riscaldamento e lo start di gara-1.

13.53 L’anno scorso a Jerez de la Frontera ci fu una doppia vittoria di Alvaro Bautista con Ducati in gara-1 e Superpole Race, mentre Michael Van der Mark (secondo nelle prime due manche) si aggiudicò gara-2 anche grazie alla caduta dell’iberico. Jonathan Rea commise invece l’unico vero errore della sua stagione in gara-1 (attacco sconsiderato su Van der Mark per la piazza d’onore), venendo penalizzato e dovendosi accontentare di un solo podio complessivo in gara-2.

13.50 Grande curiosità per il rientro di Marco Melandri, ritiratosi al termine della scorsa stagione prima di tornare sui suoi passi nelle ultime settimane accettando la proposta del Team Barni come sostituto dell’infortunato Leon Camier. Il 37enne ravennate scatterà dalla 19ma posizione in griglia con la sua Panigale V4 R in gara-1.

13.47 Da sottolineare le difficoltà incontrate finora a Jerez dal leader del campionato Alex Lowes, solo 14° in qualifica e mai realmente competitivo nelle prove libere. Il britannico della Kawasaki è chiamato ad una grande rimonta in gara-1 per limitare i danni in classifica rispetto ai suoi rivali in ottica iridata.

13.43 CLASSIFICA GENERALE DEL MONDIALE SBK

ALEX LOWES 51 KAWASAKI
SCOTT REDDING 39 DUCATI
TOPRAK RAZGATLIOGLU 34 YAMAHA
JONATHAN REA 32 KAWASAKI
MICHAEL VAN DER MARK 31 YAMAHA
ALVARO BAUTISTA 20 HONDA
LORIS BAZ 20 YAMAHA
CHAZ DAVIES 19 DUCATI
LEON HASLAM 17 HONDA
TOM SYKES 17 BMW

13.39 I due principali favoriti per il successo sembrano proprio Scott Redding e Jonathan Rea, rispettivamente primo e secondo in Superpole, ma attenzione anche alle Yamaha e all’imprevedibile Honda di Alvaro Bautista. Per gli italiani (specialmente Rinaldi e Caricasulo) l’obiettivo può essere la top-10, ma non sarà assolutamente facile.

13.35 La Superpole di questa mattina ha regalato grande spettacolo con i primi tre racchiusi in appena 40 millesimi! Scott Redding è stato il più rapido, di seguito i risultati delle qualifiche:

1 45 S. REDDING GBR ARUBA.IT Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’38.736 8 161,266 279,3
2 1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’38.770 0.034 0.034 10 161,211 278,6
3 66 T. SYKES GBR BMW Motorrad WorldSBK Team BMW S1000 RR 1’38.776 0.040 0.006 7 161,201 271,8
4 60 M. VAN DER MARK NED PATA YAMAHA WorldSBK Official Team Yamaha YZF R1 1’38.998 0.262 0.222 8 160,840 275,1
5 54 T. RAZGATLIOGLU TUR PATA YAMAHA WorldSBK Official Team Yamaha YZF R1 1’39.208 0.472 0.210 7 160,499 280,0
6 76 L. BAZ FRA Ten Kate Racing Yamaha Yamaha YZF R1 IND 1’39.214 0.478 0.006 8 160,489 269,1
7 7 C. DAVIES GBR ARUBA.IT Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’39.568 0.832 0.354 12 159,919 277,9
8 19 A. BAUTISTA ESP Team HRC Honda CBR1000RR-R 1’39.598 0.862 0.030 9 159,871 280,0
9 91 L. HASLAM GBR Team HRC Honda CBR1000RR-R 1’39.655 0.919 0.057 10 159,779 277,2
10 21 M. RINALDI ITA Team GOELEVEN Ducati Panigale V4 R IND 1’39.656 0.920 0.001 8 159,778 275,8
11 50 E. LAVERTY IRL BMW Motorrad WorldSBK Team BMW S1000 RR 1’39.685 0.949 0.029 7 159,731 271,8
12 11 S. CORTESE GER OUTDO Kawasaki TPR Kawasaki ZX-10RR IND 1’39.869 1.133 0.184 8 159,437 271,8
13 64 F. CARICASULO ITA GRT Yamaha WorldSBK Junior Team Yamaha YZF R1 IND 1’39.902 1.166 0.033 7 159,384 271,1
14 22 A. LOWES GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’39.980 1.244 0.078 7 159,260 275,8
15 31 G. GERLOFF USA GRT Yamaha WorldSBK Junior Team Yamaha YZF R1 IND 1’40.141 1.405 0.161 10 159,004 270,4
16 12 X. FORES ESP Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’40.162 1.426 0.021 9 158,970 272,4
17 77 M. SCHEIB CHI ORELAC Racing VERDNATURA Kawasaki ZX-10RR IND 1’40.403 1.667 0.241 8 158,589 270,4
18 23 C. PONSSON FRA Nuova M2 Racing Aprilia RSV4 1000 IND 1’40.425 1.689 0.022 11 158,554 272,4
19 33 M. MELANDRI ITA Barni Racing Team Ducati Panigale V4 R IND 1’40.665 1.929 0.240 10 158,176 281,4
20 36 L. MERCADO ARG Motocorsa Racing Ducati Panigale V4 R IND 1’41.013 2.277 0.348 5 157,631 273,8
21 20 S. BARRIER FRA Brixx Performance Ducati Panigale V4 R IND 1’41.323 2.587 0.310 9 157,149 273,8
22 63 L. GABELLINI ITA MIE Racing Althea HONDA Team Honda CBR1000RR-R IND 1’41.576 2.840 0.253 8 156,758 268,5
23 13 T. TAKAHASHI JPN MIE Racing Althea HONDA Team Honda CBR1000RR-R IND 1’42.357 3.621 0.781 12 155,561 270,4

13.30 Buongiorno e ben ritrovati per la diretta di gara-1 del Gran Premio di Spagna 2020, valevole come secondo round stagionale del Mondiale Superbike.

LA GRIGLIA DI PARTENZA DEL GP DI SPAGNA 2020

LA CRONACA DELLA SUPERPOLE

11.31 Grazie per la cortese attenzione, a più tardi!

11.30 Si chiude qui la mattinata della Superbike a Jerez. Dalle ore 14.00 scatterà una infuocata gara-1!

11.28 CLASSIFICA TEMPI SUPERPOLE

1 45 REDDING 1’38.736 1’49.232
2 1 REA 1’38.770 +0.034 PIT IN
3 66 SYKES 1’38.776 +0.040 PIT IN
4 60 VAN DER MARK 1’38.998 +0.262 1’39.896
5 54 RAZGATLIOGLU 1’39.208 +0.472 PIT IN
6 76 BAZ 1’39.214 +0.478 PIT IN
7 7 DAVIES 1’39.568 +0.832 1’40.075
8 19 BAUTISTA 1’39.598 +0.862 PIT IN
9 91 HASLAM 1’39.655 +0.919 1’51.685
10 21 RINALDI 1’39.656 +0.920 PIT IN
11 50 LAVERTY 1’39.685 +0.949 PIT IN
12 11 CORTESE 1’39.869 +1.133 PIT IN
13 64 CARICASULO 1’39.902 +1.166 PIT IN
14 22 LOWES 1’39.980 +1.244 PIT IN
15 31 GERLOFF 1’40.141 +1.405 1’53.245
16 12 FORES 1’40.162 +1.426 1’40.162
17 77 SCHEIB 1’40.403 +1.667 PIT IN
18 23 PONSSON 1’40.425 +1.689 1’41.263
19 33 MELANDRI 1’40.665 +1.929 1’42.724
20 36 MERCADO 1’41.013 +2.277 PIT IN
21 20 BARRIER 1’41.323 +2.587 1’50.454
22 63 GABELLINI 1’41.576 +2.840 PIT IN
23 13 TAKAHASHI 1’42.357 +3.621 1’43.190

11.27 Ancora Rea!!!!!!!!!! 54 millesimi di vantaggio al T2! Diventano mezzo secondo di ritardo al T3, la superpole va a Redding!

11.26 Redding, Sykes e molti altri hanno già mollato ,Davies crolla nel T3 e non migliora.

11.25 BANDIERA A SCACCHI! OCCHIO AGLI ULTIMI TEMPI! Rea record per 176 millesimi al T2, perde tutto nel T3, chiude in 1:38.770, secondo per 34 millesimi!!!!!!!!

11.24 Rea torna in pista solo ora, Migliorano tutti, ma Sykes sembra avere un crono inattaccabile! Baz terzo a 438 millesimi, quinto Bautista a 822, mentre Lowes è 11mo a 1.166 ma Reddinggggggggggggg!!!!!!!!!!!!!! primooooooooooooooo!!!!!!!!!!!! 1:38.736!!!!!!!!!!! 40 millesimi su Sykes!!!!!!!!!!!!!

11.23 Baz secondo a sei millesimi!! Aveva 2 decimi di margine al T3! Occhio a Sykes!! 473 millesimi al T3, vola in vettaaaaaaaa!!! 1:38.776 rifila 532 a Razgatlioglu!!!!!!!

11.23 Laverty quinto a 477, poi Bautista a 510, settimo Baz, scivola in ottava posizione Caricasulo

11.22 Arrivano i settori record! Razgatlioglu 47 millesimi al T3, conclude senza migliorare per meno di un decimo, Haslam terzo a 447, Caricasulo sesto a 694!!

11.21 AGGIORNAMENTO TEMPI

1 54 RAZGATLIOGLU 1’39.208
2 1 REA 1’39.511 +0.303 PIT IN
3 60 VAN DER MARK 1’39.660 +0.452 PIT IN
4 76 BAZ 1’39.886 +0.678 PIT OUT
5 45 REDDING 1’40.009 +0.801 PIT IN
6 7 DAVIES 1’40.084 +0.876 PIT IN
7 19 BAUTISTA 1’40.159 +0.951
8 66 SYKES 1’40.200 +0.992 PIT OUT
9 91 HASLAM 1’40.275 +1.067
10 64 CARICASULO 1’40.294 +1.086
11 21 RINALDI 1’40.392 +1.184 PIT IN
12 50 LAVERTY 1’40.522 +1.314
13 31 GERLOFF 1’40.571 +1.363 PIT OUT
14 11 CORTESE 1’40.600 +1.392 PIT OUT
15 33 MELANDRI 1’40.684 +1.476 PIT IN
16 77 SCHEIB 1’40.913 +1.705 PIT OUT
17 12 FORES 1’40.998 +1.790 PIT IN
18 36 MERCADO 1’41.013 +1.805 PIT IN
19 22 LOWES 1’41.048 +1.840 PIT IN
20 23 PONSSON 1’41.333 +2.125 PIT IN
21 63 GABELLINI 1’41.635 +2.427 PIT OUT
22 20 BARRIER 1’42.386 +3.178 PIT IN
23 13 TAKAHASHI 1’42.568 +3.360 PIT OUT

11.20 Tutti in pista per il time attack finale! Rea si rilancia dopo un giro concluso su tempi altissimi, anzi torna ai box!

11.19 Rea si lancia! Arriva al T1 con 282 millesimi di ritardo, non il tempo che ci attendevamo dal campione del mondo. Arriva poi al T2 con 503!

11.18 Davies ritocca i suoi parziali arriva al T3 con 556 millesimi e chiude con un erroraccio alla curva finale. Non migliora. Melandri si porta in 15ma posizione a 1.476.

11.17 Gran finale di giro di Davies che sale in sesta posizione a 876 millesimi! Lowes sempre 18mo a 1.840. Tutti gli altri si preparano a entrare in azione!

11.16 Davies e Lowes si rilanciano ma arrivano al T2 già con ritardi elevati. Il ducatista accusa mezzo secondo, quindi 706 millesimi al T3.

11.15 Lowes 18mo in 1:41.048 a 1.840, mentre Mercado cade nello stesso punto di Marquez, ovvero curva 4

11.14 Si rivede in pista anche Davies, al momento solo 14mo a 1.617 dallo scatenato Razgatlioglu

11.13 Torna in azione Mercado, unico in pista in questo momento, mentre va a fargli compagnia anche Lowes!

11.12 AGGIORNAMENTO TEMPI

54 RAZGATLIOGLU 1’39.208 PIT IN
2 1 REA 1’39.511 +0.303
3 60 VAN DER MARK 1’39.660 +0.452 PIT IN
4 76 BAZ 1’39.886 +0.678 PIT IN
5 45 REDDING 1’40.009 +0.801 PIT IN
6 19 BAUTISTA 1’40.159 +0.951
7 66 SYKES 1’40.200 +0.992 PIT IN
8 91 HASLAM 1’40.275 +1.067
9 64 CARICASULO 1’40.294 +1.086 PIT IN
10 21 RINALDI 1’40.392 +1.184
11 50 LAVERTY 1’40.522 +1.314 PIT IN
12 31 GERLOFF 1’40.571 +1.363
13 11 CORTESE 1’40.600 +1.392 PIT IN
14 7 DAVIES 1’40.825 +1.617 PIT IN
15 77 SCHEIB 1’40.913 +1.705 PIT IN
16 12 FORES 1’40.998 +1.790 PIT IN
17 36 MERCADO 1’41.013 +1.805 PIT IN
18 23 PONSSON 1’41.333 +2.125
19 63 GABELLINI 1’41.635 +2.427 PIT IN
20 20 BARRIER 1’42.386 +3.178
21 13 TAKAHASHI 1’42.568 +3.360 PIT IN
NQ 33 MELANDRI 1’49.382 +10.174 PIT IN
NQ 22 LOWES PIT OUT

11.11 Bautista conclude in 1:40.347 ed è sesto a 951 millesimi. Tutti gli altri sono tornati ai box dopo il primo time attack

11.10 Melandri e Lowes sono ancora ai box, mentre Sykes, Laverty, Fores e Mercado concludono il primo run

11.09 van der Mark arriva al T3 con 339 millesimi, Rinaldi con 420 al T2. L’olandese si porta in terza posizione a 452 millesimi, Baz quarto a 678. Rinaldi decimo a 1.184.

11.08 AGGIORNAMENTO TEMPI

1 54 RAZGATLIOGLU 1’39.208
2 1 REA 1’39.511 +0.303
3 60 VAN DER MARK 1’39.660 +0.452
4 45 REDDING 1’40.009 +0.801
5 76 BAZ 1’40.026 +0.818
6 19 BAUTISTA 1’40.159 +0.951
7 66 SYKES 1’40.200 +0.992 1’40.912
8 64 CARICASULO 1’40.294 +1.086
9 91 HASLAM 1’40.402 +1.194
10 50 LAVERTY 1’40.522 +1.314 1’40.627
11 11 CORTESE 1’40.600 +1.392
12 31 GERLOFF 1’40.616 +1.408
13 21 RINALDI 1’40.889 +1.681
14 77 SCHEIB 1’40.913 +1.705
15 12 FORES 1’40.998 +1.790
16 36 MERCADO 1’41.013 +1.805
17 7 DAVIES 1’41.194 +1.986
18 23 PONSSON 1’41.463 +2.255
19 63 GABELLINI 1’41.635 +2.427
20 20 BARRIER 1’42.555 +3.347
21 13 TAKAHASHI 1’43.711 +4.503
NQ 33 MELANDRI 1’49.382 +10.174

11.07 Rea secondo in 1;39.511 a 303 millesimi dal leader turco! Quinto Baz a 818

11.06 Razgatlioglu ha piazzato subito un buon tempo, vedremo se gli sarà sufficiente. Caricasulo sale in ottava posizione, Bautista in quinta a 951

11.05 Cade Lowes proprio all’ultima curva, torna in pista spingo dai commissari e si infila ai box. Redding terzo a 858 millesimi su Rea a 905 poi Baz

11.04 Si inizia con Caricasulo in 1:40.632 quindi Razgatlioglu in 1:39.208 davanti a van der Mark a 531 millesimi,

11.03 Si lanciano per il primo giro i piloti, vedremo chi sarà in grado di piazzare subito un tempo di rilievo

11.02 L’anno scorso la pole la centrò Rea in 1:38.247, saprà ripetersi?

11.01 Piloti subito in pista per sfruttare al massimo i 25 minuti di turno!

 

11.00 SEMAFORO VERDE!!!!!!! SCATTA LA SUPERPOLE DEL GP DI SPAGNA!! Chi conquisterà la pole position?

10.58 Si annuncia una giornata bollente oggi a Jerez. La colonnina di Mercurio potrebbe addirittura valicare i 40 gradi!

10.56 Oggi ci attendiamo la risposta di Jonathan Rea. Il campione del mondo è pronto per tornare ai suoi livelli

 


10.54 Giornata davvero particolare, invece, per Michael Ruben Rinaldi. Caduta rovinosa nella FP1, miglior tempo nella FP2! Che venerdì per il romagnolo!

 

10.52 Vedremo, quindi, se Loris Baz saprà confermarsi dopo l’ottimo inizio di ieri. Il francese è risultato il più veloce, ma ha anche riscontrato un problema tecnico sul finire della FP2

 


10.50 10 Minuti al via della superpole. Grande scatto in avanti di van der Mark questa mattina. L’olandese è tornato finalmente ai suoi livelli

 


10.48 LA CLASSIFICA DEI TEMPI DELLA FP3 DISPUTATA QUESTA MATTINA

1 60 M. VAN DER MARK NED PATA YAMAHA WorldSBK Official Team Yamaha YZF R1 1’39.639 10 159,805 276,5
2 1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’39.844 0.205 0.205 11 159,477 280,0
3 76 L. BAZ FRA Ten Kate Racing Yamaha Yamaha YZF R1 IND 1’39.845 0.206 0.001 12 159,475 271,8
4 54 T. RAZGATLIOGLU TUR PATA YAMAHA WorldSBK Official Team Yamaha YZF R1 1’39.919 0.280 0.074 9 159,357 275,1
5 45 S. REDDING GBR ARUBA.IT Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’40.103 0.464 0.184 9 159,064 275,8
6 64 F. CARICASULO ITA GRT Yamaha WorldSBK Junior Team Yamaha YZF R1 IND 1’40.107 0.468 0.004 9 159,058 273,1
7 22 A. LOWES GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’40.147 0.508 0.040 12 158,994 272,4
8 66 T. SYKES GBR BMW Motorrad WorldSBK Team BMW S1000 RR 1’40.177 0.538 0.030 9 158,947 270,4
9 91 L. HASLAM GBR Team HRC Honda CBR1000RR-R 1’40.179 0.540 0.002 12 158,943 280,7
10 21 M. RINALDI ITA Team GOELEVEN Ducati Panigale V4 R IND 1’40.253 0.614 0.074 12 158,826 275,8
11 7 C. DAVIES GBR ARUBA.IT Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’40.333 0.694 0.080 10 158,700 275,1
12 19 A. BAUTISTA ESP Team HRC Honda CBR1000RR-R 1’40.398 0.759 0.065 9 158,597 278,6
13 50 E. LAVERTY IRL BMW Motorrad WorldSBK Team BMW S1000 RR 1’41.007 1.368 0.609 9 157,641 273,8
14 33 M. MELANDRI ITA Barni Racing Team Ducati Panigale V4 R IND 1’41.196 1.557 0.189 8 157,346 277,2
15 31 G. GERLOFF USA GRT Yamaha WorldSBK Junior Team Yamaha YZF R1 IND 1’41.271 1.632 0.075 10 157,230 269,8
16 36 L. MERCADO ARG Motocorsa Racing Ducati Panigale V4 R IND 1’41.326 1.687 0.055 9 157,144 274,5
17 11 S. CORTESE GER OUTDO Kawasaki TPR Kawasaki ZX-10RR IND 1’41.400 1.761 0.074 12 157,030 267,8
18 12 X. FORES ESP Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’41.414 1.775 0.014 9 157,008 268,5
19 23 C. PONSSON FRA Nuova M2 Racing Aprilia RSV4 1000 IND 1’41.659 2.020 0.245 3 156,630 270,4
20 77 M. SCHEIB CHI ORELAC Racing VERDNATURA Kawasaki ZX-10RR IND 1’41.833 2.194 0.174 8 156,362 271,8
21 63 L. GABELLINI ITA MIE Racing Althea HONDA Team Honda CBR1000RR-R IND 1’42.602 2.963 0.769 8 155,190 267,2
22 20 S. BARRIER FRA Brixx Performance Ducati Panigale V4 R IND 1’42.936 3.297 0.334 12 154,686 273,1
23 13 T. TAKAHASHI JPN MIE Racing Althea HONDA Team Honda CBR1000RR-R IND 1’43.020 3.381 0.084 10 154,560 269,1

10.46 LA CLASSIFICA COMBINATA DEI TEMPI DELLE TRE SESSIONI

1 60 M. VAN DER MARK NED PATA YAMAHA WorldSBK Official Team Yamaha YZF R1 1’40.565 1’41.256 1’39.639 1’39.639 159,805 54
2 1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’40.311 1’40.894 1’39.844 1’39.844 0.205 0.205 159,477 48
3 76 L. BAZ FRA Ten Kate Racing Yamaha Yamaha YZF R1 IND 1’40.249 1’40.937 1’39.845 1’39.845 0.206 0.001 159,475 48
4 54 T. RAZGATLIOGLU TUR PATA YAMAHA WorldSBK Official Team Yamaha YZF R1 1’40.507 1’41.393 1’39.919 1’39.919 0.280 0.074 159,357 37
5 45 S. REDDING GBR ARUBA.IT Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’40.442 1’40.628 1’40.103 1’40.103 0.464 0.184 159,064 47
6 64 F. CARICASULO ITA GRT Yamaha WorldSBK Junior Team Yamaha YZF R1 IND 1’40.977 1’40.971 1’40.107 1’40.107 0.468 0.004 159,058 44
7 22 A. LOWES GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’40.606 1’41.325 1’40.147 1’40.147 0.508 0.040 158,994 47
8 66 T. SYKES GBR BMW Motorrad WorldSBK Team BMW S1000 RR 1’41.409 1’41.134 1’40.177 1’40.177 0.538 0.030 158,947 45
9 91 L. HASLAM GBR Team HRC Honda CBR1000RR-R 1’40.603 1’41.272 1’40.179 1’40.179 0.540 0.002 158,943 44
10 21 M. RINALDI ITA Team GOELEVEN Ducati Panigale V4 R IND 1’42.881 1’40.325 1’40.253 1’40.253 0.614 0.074 158,826 33
11 7 C. DAVIES GBR ARUBA.IT Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’40.472 1’40.971 1’40.333 1’40.333 0.694 0.080 158,700 49
12 19 A. BAUTISTA ESP Team HRC Honda CBR1000RR-R 1’40.392 1’40.843 1’40.398 1’40.392 0.753 0.059 158,606 50
13 31 G. GERLOFF USA GRT Yamaha WorldSBK Junior Team Yamaha YZF R1 IND 1’40.733 1’41.406 1’41.271 1’40.733 1.094 0.341 158,069 53
14 50 E. LAVERTY IRL BMW Motorrad WorldSBK Team BMW S1000 RR 1’41.685 1’41.201 1’41.007 1’41.007 1.368 0.274 157,641 35
15 33 M. MELANDRI ITA Barni Racing Team Ducati Panigale V4 R IND 1’41.142 1’41.358 1’41.196 1’41.142 1.503 0.135 157,430 44
16 77 M. SCHEIB CHI ORELAC Racing VERDNATURA Kawasaki ZX-10RR IND 1’41.533 1’41.230 1’41.833 1’41.230 1.591 0.088 157,293 38
17 36 L. MERCADO ARG Motocorsa Racing Ducati Panigale V4 R IND 1’41.296 1’41.410 1’41.326 1’41.296 1.657 0.066 157,191 50
18 11 S. CORTESE GER OUTDO Kawasaki TPR Kawasaki ZX-10RR IND 1’42.021 1’42.385 1’41.400 1’41.400 1.761 0.104 157,030 45
19 12 X. FORES ESP Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’41.704 1’41.820 1’41.414 1’41.414 1.775 0.014 157,008 49
20 23 C. PONSSON FRA Nuova M2 Racing Aprilia RSV4 1000 IND 1’42.094 1’42.026 1’41.659 1’41.659 2.020 0.245 156,630 44
21 13 T. TAKAHASHI JPN MIE Racing Althea HONDA Team Honda CBR1000RR-R IND 1’42.781 1’42.583 1’43.020 1’42.583 2.944 0.924 155,219 42
22 63 L. GABELLINI ITA MIE Racing Althea HONDA Team Honda CBR1000RR-R IND 1’43.588 1’42.951 1’42.602 1’42.602 2.963 0.019 155,190 43
23 20 S. BARRIER FRA Brixx Performance Ducati Panigale V4 R IND 1’43.437 1’43.659 1’42.936 1’42.936 3.297 0.334 154,686 49

10.44 LA CLASSIFICA DEL MONDIALE SBK 2020

ALEX LOWES 51 KAWASAKI
SCOTT REDDING 39 DUCATI
TOPRAK RAZGATLIOGLU 34 YAMAHA
JONATHAN REA 32 KAWASAKI
MICHAEL VAN DER MARK 31 YAMAHA
ALVARO BAUTISTA 20 HONDA
LORIS BAZ 20 YAMAHA
CHAZ DAVIES 19 DUCATI
LEON HASLAM 17 HONDA
TOM SYKES 17 BMW

10.42 I protagonisti della Superbike saranno impegnati in 25 minuti serrati che andranno a decidere il poleman di giornata

10.40 Buongiorno e benvenuti a Jerez de la Frontera! Tra 20 minuti scatterà la superpole che andrà a comporre la griglia di partenza di gara-1 delle ore 14.00

Presentazione del weekendProgramma del weekendCosa succede se un pilota è positivo al Covid?La cronaca della FP1La cronaca della FP2

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE del sabato del Round spagnolo del Mondiale di Superbike 2020. Sul circuito di Jerez de la Frontera torna dunque in scena il campionato dedicato alle moto derivate di serie, dopo lo stop di oltre quattro mesi dovuto alla pandemia. Dopo la prima giornata di ieri dedicata alle prove libere, oggi si inizia a fare sul serio, prima con la superpole delle ore 11.00 che anticiperà gara-1 delle ore 14.00.

La classifica combinata dei tempi vede al comando il francese Loris Baz (Yamaha) in 1:40.249 davanti al campione del mondo Jonathan Rea (Kawasaki) a 62 millesimi, mentre è terzo il nostro Michael Ruben Rinaldi (Ducati) che è risultato il più veloce della FP2. Quarto Alvaro Bautista (Honda) a 143 millesimi, quinto Scott Redding (Ducati) a 193, sesto Chaz Davies (Ducati) a 223, mentre è settimo il turno Toprak Razgatlioglu (Yamaha) a 258. L’equilibrio regna sovrano a Jerez.

Il sabato del Gran Premio di Spagna della Superbike scatterà alle ore 11.00 con la superpole che andrà a comporre la griglia di partenza di gara-1 delle ore 14.00. OA Sport vi propone le DIRETTE LIVE scritte di tutta la giornata, per non perdere nemmeno un istante dello spettacolo di Jerez!

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top