Show Player

LIVE Juventus-Roma 1-3, Serie A calcio in DIRETTA: i giallorossi espugnano per la prima volta lo Stadium! I bianconeri perdono nel giorno dello Scudetto e del ritiro di Rocchi. Pagelle e highlights



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

22.51 Grazie per averci seguito e buona serata!

Loading...
Loading...

22.50 LE PAGELLE DELLA ROMA: Fuzato 6,5; Fazio 6, Ibanez 5,5 (dal 56′ Jesus 6), Smalling 6,5; Zappacosta 7,5, Villar 7, Cristante 5,5 (dal 56′ Santon 6), Calafiori 6,5 (dal 60′ Peres 6); Zaniolo 7 (dal 56′ Under 6,5), Perotti 7,5 (dal 73′ Kluivert 6,5); Kalinic 7. All. Fonseca 7,5.

22.48 LE PAGELLE DELLA JUVENTUS: Szczesny 5,5 (dal 74′ Pinsoglio 6); Danilo 5, Rugani 5,5, Bonucci 5 (dal 51′ Demiral 5,5), Frabotta 5,5; Muratore 5, Rabiot 5,5 (dal 51′ Ramsey 6), Matuidi 5,5; Bernardeschi 4,5 (dal 72′ Olivieri 6), Higuain 6,5 (dal 79′ Vrioni SV), Zanimacchia 5. All. Sarri 5.

22.46 A tra poco per le pagelle.

22.45 La Roma vince per la prima volta allo Stadium per 3-1 contro una Juventus scarica e ricca di giovani: Kalinic e una doppietta di Perotti confermano il momento d’oro dei giallorossi. Uno Zaniolo in forma smagliante guida i suoi che si vedono annullare anche un gol al giovane Calafiori, che poi ottiene il rigore del sorpasso dopo il momentaneo 1-0 di Higuain. Madama festeggia nel giorno del ritiro di Gianluca Rocchi ma le notizie sono piuttosto negative in ottica Champions League: il nono Scudetto di fila coincide anche con la fine del ciclo d’oro?

FINE SECONDO TEMPO

95′ FINISCE QUI! Ultimo triplice fischio della carriera di Rocchi.

94′ Festa amara per i bianconeri, sconfitti dalla Roma.

91′ 5 minuti di recupero.

90′ Contropiede di Olivieri: destro parato da Fuzato.

88′ Altro contropiede degli ospiti condotto da Zappacosta: Kluivert e Under non sfruttano a dovere.

85′ Ci prova ancora Ramsey di controbalzo: tiro alto.

84′ Contropiede sprecato dalla Roma: Kluivert si inserisce ma Under preferisce servire un disattento Kalinic. Tiro alto del croato.

82′ Tutti a vuoto su cross dalla sinistra per la Juve: difesa giallorossa fortunata.

79′ Fuori proprio El Pipita, dentro Vrioni.

78′ HIGUAIN! Ci prova il #21 con il destro incrociato: fuori di non molto.

77′ Pinsoglio, entrato poco fa, attento sul tiro diagonale di Zappacosta.

75′ Muratore da fuori: tiro in curva.

73′ Fuori uno dei migliori in campo, Perotti, dentro Kluivert. Cambio anche per la Juve: Olivieri per Bernardeschi.

71′ Cooling break a Torino.

69′ Anche Danilo tenta la sorte: sinistro non irresistibile.

68′ Ci prova ancora Perotti: destro a giro respinto.

65′ La squadra di Sarri gioca con il 4-5-1: atteggiamento difensivo dei bianconeri.

63′ Buona prestazione della Roma vicina alla prima vittoria dalla nascita dello Stadium.

61′ Fuori un ottimo Calafiori all’esordio in Serie A, dentro Bruno Peres.

60′ PALO DI RAMSEY! Il gallese ci prova da dentro l’area su assist di Higuain.

59′ Partita negativa per i bianconeri in ottica Lione.

56′ Triplo cambio per la Roma: Juan Jesus, Santon e Under per Ibanez, Cristante e Zaniolo.

54′ Ammonito Cristante per l’intervento su Matuidi.

53′ Zaniolo show a Torino: l’azzurro va via a centrocampo e penetra nella difesa bianconera, servendo l’inserimento di Perotti che cala il tris con l’aiuto di Demiral.

52′ DIEGO PEROTTI CALA IL TRIS! MA CHE ASSIST DI ZANIOLO…

51′ Dentro Ramsey e Demiral, fuori Rabiot e Bonucci.

50′ RISCHIO DI FUZATO! Zanimacchia pressa Ibanez sul retropassaggio per il brasiliano.

49′ Grande discesa in contropiede di Zaniolo che scarica su Kalinic: sinistro deviato da Rabiot e parata in angolo di Szczesny.

47′ Higuain riceve sul destro e prova immediatamente la conclusione incrociata: offside segnalato dopo la parata di Fuzato.

46′ Si riparte a Torino!

INIZIO SECONDO TEMPO

21.36 La Juventus si ritrova in svantaggio a Torino: dopo il gol di Higuain in spaccata, la Roma ritrova il pallino del match grazie al centro di Kalinic e il rigore vincente di Perotti. Inoltre, ai giallorossi è stato un annullato un gol al giovane esordiente Calafiori.

FINE PRIMO TEMPO

47′ Punizione alle stelle di Bernardeschi.

46′ Due minuti di recupero.

45′ Szczesny intercetta ma Perotti è glaciale come sempre con il destro.

44′ DIEGO PEROTTI TROVA IL 2-1! SORPASSO GIALLOROSSO SU RIGORE

43′ CALCIO DI RIGORE PER LA ROMA! Calafiori entra elegantemente in area e Danilo lo atterra ingenuamente.

40′ Ammonito anche Smalling per fallo su Higuain.

38′ Gelato l’esordiente 18enne della Roma che aveva trovato un gran gol con il destro da fuori. Il pallone però era uscito al momento del corner.

37′ GOL ANNULLATO A CALAFIORI! 2-1 ALLA ROMA CANCELLATO

35′ Diversi giocatori provenienti anche dall’under 23 della Juventus: la squadra B attualmente in Serie C ha accolto Andrea Pirlo come nuovo allenatore.

33′ Juventus in controllo in questo momento: match equilibrato a Torino.

30′ FRABOTTA! Grande combinazione con Matuidi e sinistro radente vicino al palo.

28′ Intanto notizia storica da Napoli: Ciro Immobile ha trovato il 36° centro della sua stagione raggiungendo Gonzalo Higuain in cima ai record della Serie A.

26′ Cooling break a Torino.

24′ Quinto gol di Nikola Kalinic che trova di testa il pareggio sul corner giallorosso.

23′ PAREGGIO DELLA ROMA! 1-1 DI KALINIC DI TESTA

22′ Ottima azione di Zappacosta che si mette in proprio sulla destra: sinistro a lato deviato.

21′ Arriva la prima ammonizione del match: Rugani ammonito per fallo su Kalinic.

19′ Tornato in campo Rabiot dopo un colpo al polpaccio.

17′ Vantaggio immediato anche dell’Inter a Bergamo: altro gol di D’Ambrosio dopo quelle delle ultime settimane.

15′ Primo tiro per la Roma: respinta la conclusione di Zaniolo.

14′ Nessuna occasione creata dai giallorossi: ritmi bassi a Torino.

12′ Sarri è in tribuna dopo l’espulsione maturata a Cagliari: sugli spalti anche Dybala e Ronaldo.

9′ La Juventus cercava subito il vantaggio per gestire la partita.

7′ Corner dalla destra di Bernardeschi, sponda di Rabiot e spaccata vincente del #21.

6′ GONZALO HIGUAIN PIAZZA L’1-0! 8° CENTRO STAGIONALE

5′ Prima punizione di Bernardeschi: corner per i bianconeri.

3′ Inizio coraggioso dei giallorossi con un fitto possesso palla.

1′ Si comincia a Torino! Batte la Juventus.

INIZIO PRIMO TEMPO

20.44 Madama inoltre introduce il logo “J” senza la scritta “Juventus” sulla maglietta incrementando il progetto di merchandising bianconero.

20.43 Squadre in campo a Torino: esordio con le nuove maglie per i protagonisti.

20.41 Intanto il match d’anticipo di Serie A tra Brescia e Sampdoria si è concluso per 1-1: le Rondinelle lasciano con un pareggio la Serie A.

20.39 Ad arbitrare la sfida odierna Gianluca Rocchi, che oggi si ritirerà dopo 17 anni di Serie A: dopo la finale di Europa League arbitrata l’anno scorso, a 47 anni appende il fischietto al chiodo.

20.37 La Roma invece sfiderà il Siviglia nel match a gara secca considerando che non si è giocata l’andata a causa del Coronavirus. Stessa sorte per Inter e Getafe, nella sfida a distanza tra Italia e Spagna in territorio tedesco sede delle Final Eight di Europa League.

20.35 Un match analizzato anche da parte dell’Atalanta che sfiderà Neymar&Co. nei quarti di finale di Champions League nelle Final Eight di Lisbona. La Dea, dopo aver festeggiato per la probabile assenza di Mbappé, dovrà fare a meno di Josip Ilicic in una fase difficile dal punto di vista psicologico.

20.33 I bianconeri hanno guardato con particolare interesse la finale di Coppa nazionale di ieri vinta dal Psg ai calci di rigore contro la squadra di Rudi Garcia dopo lo 0-0 dei 120′.

20.30 La Juventus giocherà il prossimo 7 agosto alle 21 a Torino il match di ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro il Lione dopo l’1-0 in Francia.

20.28 Entrambe le squadre sono già sazie di obiettivi ma c’è ancora il campo europeo da calcare nelle prossime settimane.

20.26 La squadra di Paulo Fonseca ha vinto per 2-1 contro la Fiorentina nell’ultima partita in casa dopo il 6-1 perentorio contro la SPAL: i giallorossi hanno inoltre pareggiato per 2-2 contro l’Inter.

20.24 I giallorossi hanno conquistato sicuramente i gironi di Europa League vincendo per 3-2 a Torino: granata che peraltro sono pronti a salutare Moreno Longo per Marco Giampaolo.

20.22 La Roma invece ha fatto uno sprint importante che l’ha portata al quinto posto solitario nonostante la rimonta del Milan e il crollo del Napoli: 4 vittorie nelle ultime 5 sfide di campionato.

20.20 Un match d’andata molto complicato, soprattutto per le condizioni del terreno e gli infortuni di Nicolò Zaniolo e Merih Demiral rientrati soltanto da poco dopo mesi di calvario.

20.18 I bianconeri infatti hanno vinto 3-1 nei quarti di finale di Coppa Italia e 1-0 nell’ultimo confronto in campionato di Torino: all’andata, Madama ha vinto per 2-1.

20.16 La Vecchia Signora oggi parte favorita considerando le due vittorie di fila in casa contro Sampdoria e Lazio e considerando che la Roma non è mai riuscita a impensierire gli avversari dalla nascita dello Stadium.

20.14 Madama infatti ha concluso un percorso difficile in trasferta considerando che ha perso per 2-1 a Udine fallendo il primo match point Scudetto e pareggiato in rimonta contro il Sassuolo per 3-3 dopo il poker subito a San Siro con il Milan.

20.12 I bianconeri, senza stimoli e ancora in piena festa post-vittoria dello Scudetto, hanno perso per 2-0 alla Sardegna Arena contro il Cagliari che saluterà Walter Zenga a fine stagione per dar spazio a Eusebio Di Francesco.

20.10 La Juventus ha vinto il titolo dopo una difficile rincorsa e gestione dei vantaggi, soprattutto dopo il lockdown, che ha coinciso con la sconfitta in finale di Coppa Italia contro il Napoli.

20.08 Nell’incontro speciale di Immobile nella sua Napoli, la Lazio vuole scappare dal quarto posto: l’ultima posizione per la Champions League, con una vittoria di Napoli e Roma dei trofei europei, porterebbe la quarta classificata a retrocedere in Europa League.

20.06 Ma occhio alla variabile Lazio, tornata in Champions League dopo 13 anni dall’ultima volta: i biancocelesti però vogliono evitare il rischio quarto posto espugnando lo stadio San Paolo contro il Napoli.

20.04 La squadra di Maurizio Sarri attende la seconda in classifica, l’anti-Juve per eccellenza: l’Inter è al momento al secondo posto a -4 dai bianconeri e a +1 sull’Atalanta. Scontro diretto proprio a Bergamo per decretare un posto prestigioso.

20.02 Partita che ormai non ha più nulla da dire per entrambe le squadre, almeno per il campionato: i bianconeri hanno vinto il campionato con due giornate d’anticipo, vincendo per 2-0 in casa con la Sampdoria, e la Roma invece andrà in Europa League.

20.00 Il #17 della Lazio con 35 reti raggiunge Luca Toni e Francesco Totti nell’Olimpo del Calcio vincendo il titolo di miglior marcatore europeo della stagione interrompendo il duopolio CR7-Messi come Diego Forlan e Luis Suarez negli ultimi 12 anni.

19.58 Proprio Immobile ha ancora una volta un intreccio con la Juventus: oltre al suo passato bianconero, coronato con i gol di Pescara, oggi può raggiungere o superare il record delle 36 reti di Gonzalo Higuain all’epoca al Napoli prima dello storico passaggio a Torino.

19.56 L’attaccante partenopeo non solo si è laureato per la terza volta capocannoniere in Serie A, ma ha vinto anche la Scarpa d’Oro scalzando Robert Lewandowski.

19.54 La troupe di Sarri, come a Cagliari, deve fare a meno di tanti uomini, tra cui Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo: il portoghese conclude il secondo anno in Italia con 31 gol alle spalle di Ciro Immobile.

19.52 All’Allianz Stadium, i bianconeri sono pronti a festeggiare il nono titolo di fila in Italia, il 36° della sua Storia: un piazzamento importante nonostante i cambi di allenatore e formazione nel corso degli ultimi anni.

19.50 Fonseca invece adopera ancor più cambi, partendo dalla porta: Fuzato scalza Pau Lopez mentre Ibanez confermato in difesa. Torna Zappacosta: titolari Villar, Zaniolo e i redivivi Perotti-Kalinic.

19.48 Come già pre-annunciato nei scorsi giorni, le due protagoniste di quest’oggi schierano tanti giorni: i padroni di casa inseriscono dal 1′ Frabotta, Muratore e Zanimacchia.

19.46 ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI DI JUVENTUS-ROMA!

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Danilo, Rugani, Bonucci, Frabotta; Muratore, Rabiot, Matuidi; Bernardeschi, Higuain, Zanimacchia. All. Sarri.
ROMA (3-4-2-1): Fuzato; Fazio, Ibanez, Smalling; Zappacosta, Villar, Cristante, Calafiori; Zaniolo, Perotti; Kalinic. All. Fonseca.

19.44 Salve a tutti e benvenuti alla diretta live testuale di Juventus-Roma, sfida valevole per il trentottesimo turno di Serie A 2019-2020.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI BRESCIA-SAMPDORIA

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI ATALANTA-INTER

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI CAGLIARI-MILAN

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI NAPOLI-LAZIO

Calendario Serie A calcio, ultima giornata: orari, programma, tv, streaming DAZN e SkyCalcio, Serie A 2020: la Roma si prende i gironi di Europa League. La Juve cade a Cagliari

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla diretta live testuale di Juventus-Roma, sfida valevole per il trentottesimo turno di Serie A 2019-2020 All’Allianz Stadium, i bianconeri sono pronti ad alzare il nono trionfo di fila, il 36° della sua Storia. Ampio turnover per Maurizio Sarri e Paulo Fonseca che tornano a sfidarsi dopo l’ultima giornata d’andata dell’Olimpico finita per 2-1 per i bianconeri, usciti vincitori anche dal confronto dei quarti di finale di Coppa Italia. 

Juventus favorita considerando che i giallorossi non hanno mai impensierito realmente gli avversari da quando è nato il nuovo stadio: nello scorso campionato, Madama vinse per 1-0. La Vecchia Signora ha perso 2-0 contro il Cagliari nell’ultima trasferta dell’anno e a pochi giorni dalla sfida di ritorno contro il Lione in Champions League, Maurizio Sarri ha bisogno di conferme. Cristiano Ronaldo ha residue chance per la classifica cannonieri e Scarpa d’Oro: gli riuscirà il miracolo?

Se la Juventus sarà ricca di giocatori dell’Under-23 che ha appena ingaggiato Andrea Pirlo come nuovo allenatore, anche la Roma farà giocare alcune seconde linee come Fuzato e Cetin. I giallorossi si sono già qualificati in Europa League: i gironi sono cosa certa essendo arrivati al quinto posto davanti a Milan e Napoli. La squadra di Fonseca è ancora impegnata negli ottavi di finale di Europa League contro il Siviglia: ultime battute di un campionato altalenante per Dzeko&co. 


Il fischio d’inizio in Serie A del match tra Juventus-Roma è fissato per le ore 20.45 in quel dell’Allianz Stadium a Torino. Buon divertimento con la DIRETTA LIVE minuto per minuto di OA Sport! 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIO

 Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
 Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
 Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
 Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Alessandro Tocco/ LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top