GP Plouay femminile 2020: sotto la pioggia trionfa Lizzie Deignan, splendida terza Chiara Consonni

È sicuramente la pioggia la prima protagonista del GP de Plouay – Lorient Agglomération Trophée, prova facente parte del circuito del Women’s World Tour. In terra francese infatti il meteo non è stato clemente nei 101 chilometri percorsi dalle atlete che hanno visto trionfare, al termine di uno sprint a due, l’ex campionessa del mondo Elizabeth Deignan. 

Spettacolare azione quella della britannica della Trek-Segafredo che a circa 35 chilometri dal traguardo è andata via assieme alla connazionale Elizabeth Banks (Paule Ka) e all’olandese Jip van der Bos (Boels), purtroppo costretta ad alzare bandiera bianca a causa di una caduta. Dal gruppo ci ha provato a ripetizione la solita Annemiek van Vleuten, ma la campionessa del mondo si è arresa ad una stopper di lusso come Elisa Longo Borghini.

[sc name=”banner-app-2020″]

Volata a due tutta britannica, dunque, con Deignan che ha dominato su Banks. Sprint invece italiano quello per i piazzamenti nel plotone: eccezionale terza Chiara Consonni (Valcar) davanti a Marta Bastianelli (Alé BTC) ed Elena Cecchini (Canyon).

[sc name=”banner-article”]

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Steve Gill / Shutterstock.com

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Lascia un commento

F1, GP Turchia nel calendario del Mondiale 2020! Grande ritorno a Istanbul, subito dopo Imola

MotoGP, Luca Marini e un futuro in Ducati? Valentino Rossi: “Onorati dell’interessamento, ora deve pensare al Mondiale”