Show Player

F1, Lando Norris: “Non ero così speranzoso in Q1 e Q2, poi ho preso un buon ritmo nel Q3”



Lando Norris si conferma uno dei piloti più in forma di questo avvio di stagione, concludendo le qualifiche del Gran Premio di casa in quinta posizione a Silverstone. Il giovane pilota inglese della McLaren ha fatto un po’ di fatica nelle prime due sessioni per poi piazzare un time-attack di alto profilo che gli permetterà di scattare domani dalla terza fila in griglia di partenza con gomme soft. Il nativo di Bristol classe 1999 dovrà partire con le gomme morbide, perciò potrebbe pagare dazio nei confronti della Ferrari di Charles Leclerc (4°) e della Racing Point di Lance Stroll (6°) nel corso dello stint d’apertura.


Loading...
Loading...

Non ero così speranzoso in Q1 o Q2, ma nel Q3 ho preso un buon ritmo ha detto Norris ai microfoni di Sky Sports F1 dopo il quinto posto nelle qualifiche del GP di Gran Bretagna 2020 – Nella prima parte di qualifica invece ho sbagliato e stavo andando a sbattere, inoltre è davvero incredibile come queste macchine siano sensibili al vento. In gara dipenderà molto dalle condizioni meteo. Domani sarà un po’ più fresco, il che si spera possa giocare a favore dei piloti con le soft. Penso che se invece farà molto caldo le medie possano essere le gomme migliori per partire. Le Ferrari potrebbero essere più vicine a noi sul passo, perché penso che siano un po’ più forti in qualifica. Non è la pista più facile in cui seguire e sorpassare chi ti precede, ma ci proveremo“.

erik.nicolaysen@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top