Ciclismo, Remco Evenepoel dimesso dall’ospedale: il belga torna a casa ed è subito festa



Remco Evenepoel è stato dimesso dall’ospedale di Herentals, dove era ricoverato da ormai una settimana, e ha finalmente potuto tornare a casa. Il belga, caduto malamente durante la discesa del Muro di Sormano al Giro di Lombardia, si è procurato la frattura del bacino e una contusione polmonare: dopo un paio di giorni trascorsi all’ospedale Sant’Anna di Como, era stato trasportato in Belgio e ieri ha potuto riabbracciare i genitori e la fidanzata a casa.


Ad annunciarlo è stato lo stesso ciclista della Deceuninck Quick-Step: “Doppio party: festa di compleanno (del papà, ndr) in ritardo e festa per il mio ritorno a casa. Sono felice di essere a casa con la mia famiglia dopo un duro periodo per me, la mia famiglia e la mia squadra. Grazie a tutti per il supporto”. Ora inizia il lungo periodo di riabilitazione, il giovane fuoriclasse rientrerà in gruppo nel 2021.

Loading...
Loading...

 

 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: © Sigrid Eggers | Deceuninck – Quick-Step Cycling Team UFFICIO STAMPA

Loading...

Lascia un commento

scroll to top