Atletica, Campionati Italiani 2020, terza giornata (30 agosto). Leonardo Fabbri vuole infiammare Padova. Desalu e Folorunso: occhio al tempo


Si chiude con una giornata meno “stellare” rispetto a quella di ieri ma sicuramente molto interessante a Padova per i Campionati Italiani Assoluti 2020, appuntamento clou dell’estate per molti atleti azzurri. I fari sono puntati sul pesista azzurro Leonardo Fabbri, atleta toscano che cerca la grande misura di livello mondiale dopo una prima parte di stagione di altissima qualità e continuità ma non mancano altre gare interessanti con sfide che si preannunciano appassionati.

CLICCA QUI PER L’ULTIMA GIORNATA DEI CAMPIONATI ITALIANI DI ATLETICA (DOMENICA 30 AGOSTO)

Loading...
Loading...

La gara più attesa è appunto quella del getto del peso maschile dove il toscano Leonardo Fabbri, che sta disputando una stagione all’insegna della continuità su misure di altissimo profilo, punta al personale in un palcoscenico importante come quello degli Assoluti. Pochi rivali per lui. La giornata si apre con la finale del martello uomini con Giovanni Faloci contro Nazzareno Di Marco e Marco Lingua, nel triplo si preannuncia un testa a testa tra Tobia Bocchi e Andrea Dallavalle, ma attenzione al rientrante Daniele Greco.

In pista Mario Lambrughi non dovrebbe avere rivali nei 400 ostacoli, Sui 200 metri, invece, Fausto Desalu è il favorito d’obbligo: il 20.35 di Szekesfehervar, realizzato pochi giorni fa, promette davvero molto bene, ma attenzione agli insidiosi Antonio Infantino e Luca Lai 

In campo femminile si gareggia nell’asta con la sfida tra Roberta Bruni e Sonia Malavisi, nel triplo con la sfida a tre tra Ottavia Cestonaro, Darya Derkach e Veronica Zanon, nel disco con Daisy Osakue grande favorita, nell’alto con la solita sfida tra Elena Vallortigara e Erika Furlani, nel giavellotto con il duello tra la veterana Zahra Bani e Sara Jemai, nei 200 con la rinnovata sfida tra Bongiorni e Siragusa e nei 400 ostacoli che vedono come grande favorita una Ayomide Folorunso ancora lontana dai suoi livelli abituali in questa stagione.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI ATLETICA

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIDAL/Colombo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top