NASCAR Xfinity Series 2020, Austin Cindric vince la prima corsa su ovale della carriera

Dopo tantissimi tentativi finiti male, Austin Cindric vince finalmente una corsa all’interno di un ovale. Il numero 22 di casa Penske sigla il primo successo nella NASCAR Xfinity Series 2020 in Kentucky, quattordicesimo round della stagione. Cindric si aggiudica la prima corsa del secondo doubleheader del campionato dopo aver gestito alla perfezione l’ultima metà della corsa.

La prima delle due competizioni in due giorni all’interno del catino di Sparta si è aperta sotto l’insegna di Noah Gragson. Il numero 9 di Jr Motorsport ha gestito perfettamente la seconda metà della Stage 1 ed ha potuto mettere in bacheca il primo dei due ‘traguardi volanti’ in palio. Gragson ha chiuso davanti ad Harrison Burton (Gibbs) ed Austin Cindric (Penske).

Grazie ad una perfetta strategia, Chase Briscoe (Haas) ha preso la vetta del gruppo prima della ripartenza. Delle vibrazioni sulle gomme, più vecchie rispetto alla concorrenza, hanno permesso al già citato Gragson di risalire al comando ed imporre il proprio ritmo e di inserire in bacheca la Stage 2. Cindric ha chiuso secondo, Briscoe terzo.

L’ultimo terzo della prima corsa dell’anno in Kentucky ha visto l’ottimo inizio da parte di Gragson. Il vincitore delle due frazioni iniziali ha preso il largo sulla concorrenza fino al testacoda di Brandon Brown. La Safety Car ha congelato la situazione ed ha visto i protagonisti rientrare ai box per l’ultima sosta di giornata. Alla ripartenza, Austin Cindric ha approfittato delle gomme fresche per beffare Justin Haley (Kaulig Racing) e prendersi il comando della corsa. Il pilota del Team Penske sembrava avere la competizione in mano quando, a meno di 15 passaggi dalla fine, Colby Howard non innescava una nuova caution.

A nove tornate dalla conclusione, Austin Cindric ha gestito la pressione di Chase Briscoe ed ha nuovamente allungato verso il successo. A cinque giri dalla fine tutto è stato nuovamente messo in discussione dal testacoda di Harrison Burton, un errore che ha prolungato la corsa all’overtime, i due giri supplementari in caso di incidente nei passaggi finali. La classifica non è cambiata ed il numero 22 del gruppo ha potuto festeggiare per la prima volta in questo 2020. Riley Herbst (Gibbs) chiude secondo ad 1″ dal primo, davanti a Ross Chastain (Kaulig Racing), Chase Briscoe ed Antony Alfredo (Richard Childrenss Racing). La prossima corsa si disputerà domani notte alle ore 03.00 italiane, sempre in Kentucky.

CLASSIFICA FINALE NASCAR XFINITY SERIES KENTUCKY

  1. Austin Cindric (Ford)
  2. Riley Herbst (Toyota)
  3. Ross Chastain (Chevrolet)
  4. Chase Briscoe (Ford)
  5. Antony Alfredo (Chevrolet)

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE SULLA NASCAR

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tennis, la WTA si allinea con l’ATP e congela le classifiche

Calcio, in Bulgaria si torna a giocare a porte chiuse