LIVE Serie A, DIRETTA Gol 22 luglio: l’Inter regala il match ball scudetto alla Juve. Brescia in B, il Genoa vince il derby e avvicina la salvezza

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DELLE GARE DELLE ORE 21.45 DEL 22 LUGLIO

23.52: Grazie per averci seguito e appuntamento a domani per le ultime due sfide della 35ma giornata di campionato. Buonanotte!

23.51: Questi i risultati della serata: Torino-Verona 1-1, Inter-Fiorentina 0-0, Spal-Roma 1-6, Lecce-Brescia 3-1, Sampdoria-Genoa 1-2

LECCE-BRESCIA 3-1: Il Lecce resta ancora in corsa per la salvcezza, il Brescia no e retrocede in serie B

SAMP-.GENOA 1-2: Si chiude qui il derby della Lanterna, i rossoblù restano a +4 sul Lecce

INTER-FIORENTINA 0-0: Finisce qui la sfida di San Siro, l’Inter regala il match ball scudetto domani alla Juventus

TORINO-VERONA 1-1: Finita la gara dell’Olimpico

TORINO-VERONA 1-1: 90′ Traversa di Belotti con un colpo di testa imperioso sugli sviluppi di corner

SPAL-ROMA 1-6 90′ GOOOOOOOOOOOOOL ROMAAAAAAA!!! Che gol di Zaniolo!!! Azione personale del giallorosso che entra in area, supera un difesnore in dribbling e di sinistro batte Letica. Finisce qui a Ferrara

SAMP-GENOA 1-2: 85′ Che occasione per la Samp!!1 Ramirez serve Jankto che da posizione favorevole conclude a botta sicura ma Perin blocca a terra

TORINO-VERONA 1-1: 82′ Conclusione da fuori di esterno sinistro di Di Marco fuori di un soffio

INTER-FIORENTINA 0-0: 79′ Occasionissima per la Fiorentina: conclusione di Lirola, respinge Handanovic

TORINO-VERONA 1-1: 81′ Azione di Berenguer sulla sinistra, cross per Belotti, conclusione deviata in corner dalla difesa del Verona

LECCE-BRESCIA 3-1: 70′ GOOOOOOOOOOOOL LECCEEEEEEEEEE!!! I pugliesi sono ancora vivi! Contropiede finalizzato da Saponara che riceve palla sulla sinistra, rientra verso il centro e batte Joronen

SPAL-ROMA 1-5: 76ì GOOOOOOOOL ROMAAAAAA!!! Bruno Peres lascia partire un diagonale imprendibile dal versante sinistro. Niente da fare per Letica

SAMP-GENOA 1-2: 72′ GOOOOOOOOOOOOOLLLLL GENOAAAAAAAAAAAAAA!!! Jagello ruba palla sulla destra a Berezynski e serve Lerager che lascia partire dal limite dell’area un destro sul palo più vicino che non lascia scampo ad Audero

INTER-FIORENTINA 0-0: 71′ Diagonale da destra di Moses parata a terra di Terracciano

LECCE-BRESCIA 2-1: GOOOOOOOOOOLLLLLL BREASCIAAAAAAAA!!! Sugli sviluppi di corner mischia in area del Lecce e ci pensa Dessena con una girata rasoterra a battere Gabriel

SPAL-ROMA 1-4: 66′ Pasticcio della difesa della Roma, conclude Petagna a porta vuota ma si salva Smalling sulla riga

TORINO-VERONA 1-1: 67′ GOOOOOOOOOOOOOLLL TORINOOOOOOOO!! Cross di Ansaldi e colpo di testa di Zaza in anticipo sul difensore del Verona: Silvestri battuto e pareggio dei granata

LECCE-BRESCIA 2-0: 58′ Il portiere del Lecce Gabriel rischia di combinare un pasticcio sull’uscita alta: gli sfugge il pallone ma riesce a recuperare prima che entri in rete

SAMP-GENOA 1-1: 58′ Occasione Samp in contropiede: il tiro di Bonazzoli (servito da Gabbiadini) è però deviato in angolo da Criscito

INTER-FIORENTINA 0-0: 56′ Ripartenza della Fiorentina: Ribery per Castrovilli, rasoterra centrale, Handanovic la blocca

TORINO-VERONA 0-1: 56′ GOOOOOOOOOOOOLLLL VERONAAAAAAAAAAA!!1 Rigore perfetto di Borini che spiazza Sirigu con una conclusione sulla sua sinistra

INTER-FIORENTINA 0-0: 54′ Palo di Sanchez ma ancora decisivo Terraciano che devia sul montante alla sua destra la conclusione da buona posizione dell’attacante nerazzurro

TORINO-VERONA 0-0: 54′ RIGORE PER IL VERONA! Fallo di N’Kulou su Borini

SPAL-ROMA 1-4 50′ GOOOOOOOOOOOOOLLL ROMAAAAAAAAA!!1 Un rimpallo favorisce Bruno Perez in area della Spal e il romanista si ritrova il pallone tra i piedi e può battere Letica con un diagonale destro. Primo gol in campionato per Bruno Perez

SPAL-ROMA 1-3 47′ GOOOOOOOOOOOOOOOLLLL ROMAAAAAAAAAAA!!! Botta da 30 metri di Kolarov, Letica sfiora sola il pallone che si insacca sulla destra del portiere spallino

LA REGGIANA BATTE 1-0 IL BARI E CONQUISTA LA PROMOZIONE IN SERIE B

TORINO-VERONA 0-0: Fine primo tempo

INTER-FIORENTINA 0-0: Fine primo tempo

SAMP-GENOA 1-1: Fine primo tempo

SPAL-ROMA 1-2: Finito il primo tempo

SAMP-GENOA 1-1: Annullato un gol a Lerager per fuorigioco di Romero

SAMP-GENOA 1-1 45′ Corner da destra per la Samp, testa di Thorsby alto

TORINO-VERONA 0-0: 43′ Conclusione ravvicinata di Lazovic fuori di poco. Veronesi dominanti in questa fase

INTER-FIORENTINA 0-0: 37′ Punizione dalla tre quarti di Ribery, testa di Pezzella, solo in area di rigore, pallone alto di poco sopra la traversa

SPAL-ROMA 1-2 GOOOOOOOOOLLL ROMAAAAAAAAAAA!!! Bravissimo Carles Perez che va via a Reca, entra in area dal versante destro e lascia partire un rasoterra fortissimo che non dà scampo a Letica

INTER-FIORENTINA 0-0: 35′ Terraciano sempre più protagonista: sua la deviazione decisiva sulla conclusione di Lukaku

LECCE-BRESCIA 2-0 33′ GOOOOOOOOOOOOOLLLL LECCEEEEEEEEEEEEEE!!! Doppietta di Lapadula, più veloce di tutti dopo la conclusione di Mancosu respinto da Joronen. Diagonale vincente dell’ex milanista da distanza ravvicinata

SPAL-ROMA: 35′ Diawara sbroglia una situazione complicata nell’area della Roma con Cerri ancora vicino al gol

GENOA-SAMPDORIA 1-1 32′ GOOOOOOOOOOOOOOLLLLL SAAAAAAAAAAAAMP: Conclusione di Linetty dal limite, rimpallo e palla che arriva a Gabbiadini che, solo davanti al portiere rossoblù Perin, lo batte implacabilmente

Nella finale play-off che vale la promozione in B al 25′ della ripresa Reggiana-Bari 1-0

LECCE-BRESCIA 1-0: 23′ La reazione dei lombardi: conclusione ravvicinata di Smiral, respinge Gabriel

LECCE-BRESCIA 1-0: 21′ GOOOOOOOOOOLLLL LECCEEEEEEEEEEEE!!! Punizione da sinistra  per i pugliesi, Lapadula, completamente solo a centro area può colpire il pallone di testa e metterla nell’angolo alla sinistra di un impotente Joronen

SPAL-ROMA 1-1: 23′ GOOOOOOOOOOOOOLLLLL SPAAAAAAAAAAAAAL!!! Cross dalla tre quarti sinistra di Valdifiori, vola in cielo Cerri che devia di testa e mette in rete

INTER-FIORENTINA 0-0: 21′ Infortunio muscolare per De Vrij

SAMP-GENOA 0-1: 21′ GOOOOOOOOOOOOOLLLLL GENOAAAAAAAAAAAAAA!!! Mimmo Criscito lascia partire un missile centrale dagli undici metri, niente da fare per Audero

INTER-FIORENTINA 0-0: 20′ Palo di Lukaku: colpo di testa del belga e palla che si stampa sul montante a destra di Terraciano

SAMP-GENOA 0-0: 20′ RIGORE PER IL GENOA! Fallo di Colley su Pandev

LECCE-BRESCIA 0-0: 15′ Lapadaula serve in profondità Mancosu, conclusione ravvicinata del leccese e parata di Joronen

TORINO-VERONA 0-0: 18′ Volata di Lazovic sulla sinistra e cross rasoterra per Verre tiro contrato dalla difesa granata e bloccato da Sirigu

INTER-FIORENTINA 0-0: 13′ Conclusione rasoterra dal limite di Ribery, parata senza problemi di Handanovic

LECCE-BRESCIA 0-0: 11′ Iniziativa di Torregrossa e conclusione di sinistro da buona posizione fuori misura

INTER-FIORENTINA 0-0: 11′ Conclusione di Barella, ancora bella deviazione in corner di Terraciano

TORINO-VERONA 0-0: 11′ Esce De Silvestri per infortunio alla spalla, entra Aina

SPAL-ROMA 0-1: 10′ GOOOOOOOOOOOLLLLLL ROMAAAAAAAAA!! Il Var assegna il gol a Kalinic. L’errore del guardalinee. La conclusione di pellegrini, non trattenuta da Letica e Kalinic arriva prima di tutti e depone in rete

Nella finale play-off per la serie B Reggiana-Bari 1-0, rete di Kargbo al 50′

INTER FIORENTINA 0-0: Doppia parata di Terracciano: prima sulla girata di Candreva e poi sul tocco ravvicinato di Lukaku

SPAL-ROMA 0-0 8′ Esce Sala, infortunato, nella Spal ed entra Rezza

SAMP-GENOA 0-0: 4′ Girata di Bonazzoli, respinge la difesa del Genoa

21.45: Iniziate le sfide della serata

21.40: Le squadre stanno entrando in campo

21.37: Tutto pronto per questa emozionante serata di calcio. Cinque sfide in programma che seguiremo in diretta: Inter-Fiorentina, Lecce-Brescia, Sampdoria-Genoa, Spal-Roma e Torino-Verona.

21.33: Si chiude intanto il primo tempo nella finale play-off per la promozione in serie B: Reggiana-Bari 0-0

21.30: Al Tardini, intanto, il Parma batte 2-1 il Napoli e conquista la salvezza matematica con quattro turni di anticipo

21.28: All’Olimpico Verdi dietro alla coppia di attacco Zaza-Belotti, mentre Juric schiera Salcedo di punta affiancato da Borini e Verre

21.26: Al Via del Mare tridente Saponara-Falco-Lapadula per il Lecce, il Brescia risponde con la coppia d’attacco Torregrossa-Donnarumma

21.24: Al Mazza Fonseca lascia a riposo Dzeko, e punta su Kalinic. Nella Spal in panchina Petagna, in attacco giocano D’Alessandro-Cerri.

21.22: A Marassi Ranieri lascia a riposo Quagliarella e schiera Bonazzoli e Gabbiadini dal primo minuto. Per il Genoa tridente offensivo con Iago Falque, Pandev e Pinamonti.

21.20: A San Siro Conte schiera Eriksen dietro i due attaccanti, Lukaku e Sanchez. A centrocampo Barella e Gagliardini. Nella Fiorentina non c’è Chiesa, in attacco Ribery e Cutrone

21.15: Alla mezz’ora ancora 0-0 tra Bari e Reggiana nella sfida che vale la promozione in serie B

20.58: Queste le formazioni ufficiali di Torino-Verona:

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Lyanco, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Rincon, Meité, Ansaldi; Verdi; Zaza, Belotti. All. Longo

VERONA (3-4-3): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Empereur; Faraoni, Pessina, Veloso, Lazovic; Borini, Salcedo, Verre. All. Juric

20.56: Queste le formazioni ufficiali di Lecce-Brescia:

LECCE (4-3-3): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Paz, Donati; Barak, Tachsidis, Mancosu; Saponara; Falco, Lapadula. All. Liverani

BRESCIA (4-4-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Papetti, Mangraviti; Zmrhal, Tonali, Dessena, Martella; Torregrossa, Donnarumma. All. Lopez

20.54: Queste le formazioni ufficiali di Inter-Fiorentina:

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Godin; Candreva, Gagliardini, Barella, Young; Eriksen; Lukaku, Sanchez. All. Conte

FIORENTINA (3-5-2): Terracciano; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Venuti, Duncan, Badel, Castrovilli, Dalbert; Ribery, Cutrone. All. Iachini

20.52: Queste le formazioni ufficiali di Sampdoria-Genoa

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Linetty, Ekdal, Thorsby, Jankto; Bonazzoli, Gabbiadini. All. Ranieri

GENOA (4-4-2): Perin; Biraschi, Romero, Masiello, Criscito; Iago Falque, Lerager, Schone, Jagiello; Pandev, Pinamonti. All. Nicola

20.50: Queste le formazioni ufficiali di Spal-Roma

SPAL (4-4-2): Letica; Sala, Vicari, Felipe, Tomovic; Strefezza, Valdifiori, Dabo, Murgia; D’Alessandro, Cerri. All. Di Biagio

ROMA: (3-4-2-1): Lopez; Mancini, Smalling, Kolarov; Bruno Peres, Cristante, Diawara, Spinazzola; Perez, Pellegrini; Kalinic. All. Fonseca

20.38: Vi terremo informati anche sulla finale play-off che vale un posto in serie B tra Reggiana e Bari

20.35: Buonasera agli amici di OA Sport e benvenuti alla diretta gol della 35ma giornata di serie A, serata ricca di sfide quella odierna con cinque partite in programma: Inter-Fiorentina, Lecce-Brescia, Sampdoria-Genoa, Spal-Roma e Torino-Verona.

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale delle sfide in programma alle 21:45 valide per le trentacinquesima giornata del campionato Serie A TIM 2019-2020: Inter-Fiorentina, Lecce-Brescia, Sampdoria-Genoa, Spal-Roma e Torino-Verona. Cinque partite in tutto, con rilevante attenzione alla lotta salvezza, l’unica zona della classifica dove tutto è ancora molto incerto.

Inter-Fiorentina è la sfida più attesa da un punto di vista qualitativo: i nerazzurri si sono divorati la ghiotta occasione di giocarsi lo Scudetto con la Juventus per via dei troppi errori dalla ripresa e ora puntano al secondo posto, momentaneamente dell’Atalanta (che ieri ha battuto 1-0 il Bologna). I Viola hanno agguantato finalmente la salvezza aritmetica, anche se la stagione è stata senza dubbio di gran lunga sotto le aspettative.

La sfida più importante è sicuramente Lecce-Brescia: gli uomini di Fabio Liverani devono vincere per cercare di ricucire i quattro punti di svantaggio dal Genoa e tenere vivo il sogno della permanenza in Serie A. Proprio il Grifone avrà vita dura visto che affronterà la Sampdoria, la quale, pur essendo tranquilla in campionato, farà di tutto per aggiudicarsi il sentitissimo derby della Lanterna.

In programma poi Spal-Roma e Torino-Verona, che si preannunciano partite molto interessanti, anche se senza particolari risvolti per la classifica. OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE testuale delle sfide valide per le trentacinquesima giornata del campionato Serie A TIM 2019-2020: Inter-Fiorentina, Lecce-Brescia, Sampdoria-Genoa, Spal-Roma e Torino-Verona con un ampio prepartita. Si giocherà come sempre a porte chiuse, con inizio alle 21:45. Buon divertimento!

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL CALCIO

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

VIDEO Inter-Fiorentina 0-0: highlights, gol e sintesi. Pareggio a reti bianche

Baseball, Serie A1 2020: nella 3a giornata Bologna fa suo il primo big match con Parma, ok San Marino e Godo