LIVE Lazio-Cagliari 2-1, Serie A calcio in DIRETTA: Milinkovic e Immobile danno la vittoria ai biancocelesti, che prenotano la Champions



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Grazie per essere rimasti con noi durante tutto l’arco di questa Diretta LIVE. Buon proseguimento di serata con le news, le cronache e gli approfondimenti di OA Sport.

Loading...
Loading...

Le pagelle del match
LAZIO (3-5-2) Strakosha 6; Patric 6, Luiz Felipe 5.5, Acerbi 6.5; Lazzari 6.5 (dal 58′ Marusic 6), Milinkovic 7, Parolo 6, Luis Alberto 7 (dal 91′ Cataldi sv), Jony 5.5 (dal 58′ Lukaku 6); Caicedo 6 (dal 64′ Correa 6), Immobile 7 (dal 91′ Adekanye sv). All.: Inzaghi 7

CAGLIARI (3-5-2) Cragno 8; Walukiewicz 5, Klavan 5.5, Lykogiannis 6 (dall’84 Pisacane sv); Faragò 5, Nandez 6.5, Rog 6 (dal 67′ Birsa 5.5), Ionita 6 (dall’84 Gagliano sv), Mattiello 6 (dal 71′ Ragatzu); Siemone 6.5, Joao Pedro 6.5. All. Zenga 5.5

TRIPLICE FISCHIO: LAZIO 2-1 CAGLIARI. Tre punti fondamentali per i biancocelesti che hanno prenotato la Champions League; solo un duplice successo di Napoli e Roma nelle coppe europee potrebbe togliere agli uomini di Inzaghi questa certezza.

90+5′ Non c’è più tempo. Finisce qui!

90+4′ Ultimo minuto.

90+3′ Confusione in mezzo al campo. Cagliari che prova il lancio dentro: Strakosha esce anticipando Joao Pedro dopo la spizzata di Simeone.

90+2′ Si giocherà sino al 95′.

90+1′ Doppio cambio in casa Lazio: escono Luis Alberto e Immobile, al loro posto Cataldi e Adekanye.

90′ Ammonito Parolo, che era diffidato, per una brutta entrata su Nandez.

90′ Saranno 4 i minuti di recupero, col Cagliari che ora ci prova.

89′ Si attende di conoscere l’entità del recupero.

88′ Joao Pedro controlla con una mano il pallone, sul suggerimento di Simeone, sprecando una potenziale buona chance per battere a rete.

87′ Ammonito intanto Klavan per un intervento irregolare su Correa.

86′ Acerbi si conquista un prezioso fallo.

85′ Cagliari col 4-2-3-1 per l’arrembaggio finale.

85′ Altra parata, questa volta molto facile, per Cragno che blocca la sfera dopo una girata aerea di Immobile.

84′ Altri avvicendamenti nel Cagliari: fuori Lykogiannis e Ionita, dentro Pisacane e Gagliano.

83′ Il Cagliari prova a imbastire una reazione.

81′ Un paio di giri dalla bandierina sortiscono l’effetto di mandare Parolo a saltare di testa: palla alta sopra la traversa.

79′ Marusic viene chiuso sul più bello da Lykogiannis: palla in angolo.

78′ Cagliari che è tornato a subire. Birsa allontana in rimessa laterale.

77′ Assist di Immobile per Correa: tiro dell’argentino, parata in chiusura di Cragno!

77′ Rinvio di Strakosha errato, palla che arriva direttamente fra i piedi di Cragno.

75′ Ultimi novecento secondi di gara.

74′ Verticalizzazione sconclusionata di Walukiewicz: palla direttamente in fallo di fondo. Ricomincia Strakosha.

73′ Lykogiannis, pescato da Birsa sull’esterno, sbaglia completamente il cross.

71′ Cambio nel Cagliari: fuori proprio Mattiello, dentro Ragatzu. Gli ospiti passano al 4-3-1-2.

70′ Tentativo di cross da parte di Mattiello: in area gli attaccanti occupano male l’area, col pallone che finisce in fallo laterale dall’altra parte.

68′ Ancora Cragno, dopo il recupero palla effettuato dalla Lazio, è l’estremo difensore a leggere bene la situazione e a fermare l’emorragia.

67′ Prima sostituzione nel Cagliari: fuori Rog, dentro Birsa.

66′ Contrasto fra Cragno e Lukaku: l’esterno biancoceleste è rovinato addosso all’estremo difensore. Si riparte con un fallo a favore del Cagliari.

64′ Altro avvicendamento nella Lazio: fuori Caicedo, dentro Correa.

64′ Marusic subisce fallo da Nandez.

63′ La Lazio, dopo il grande sforzo, gestisce sul velluto.

60′ IMMOBILE: LAZIO 2-1 CAGLIARI! Imbucata straordinaria di Luis Alberto per l’attaccante napoletano che, pur strozzando la conclusione, batte Cragno.

59′ Torsione di Joao Pedro che mette un po’ in difficoltà Strakosha: l’estremo difensore blocca in due tempi.

59′ Luis Felipe intanto non si fida della pressione messa dal Cagliari con Simeone mettendo in fallo laterale.

58′ Doppio cambio per la Lazio: fuori Lazzari e Jony, dentro Marusic e Lukaku.

57′ Solo Lazio in questa fase del match.

55′ PALO DI IMMOBILE! L’attaccante sfrutta la sponda di Milinkovic arpionando il pallone e girandosi in un secondo: parte il tiro, ma Cragno si lancia mandando la palla sul palo.

54′ Altro “multifase” laziale interminabile. Ionita entra con la gamba troppo alta su Luis Alberto. Punizione sulla trequarti per i biancocelesti: salgono le torri.

53′ Prova direttamente in porta Luis Alberto: ancora Cragno a smanacciare. Altro giro dalla bandierina.

53′ Destro secco di Luis Alberto! Cragno si allunga e mette in angolo.

51′ Viene ammonito Lazzari per un intervento in ritardo su Mattiello. Il laziale era diffidato, salterà la prossima gara.

49′ Cagliari subito in attacco dopo il gol subito: errore proprio di Milinkovic in impostazione, Nandez recupera lanciando Joao Pedro ma la difesa laziale disinnesca il pericolo.

47′ MILINKOVIC, UN SUPER GOL PER LUI: LAZIO 1-1 CAGLIARI. Il “Sergente” è bravissimo a coordinarsi e a battere a rete raccogliendo la corta respinta della difesa cagliaritana. Cragno non può nulla: parità.

46′ Fallo di Milinkovic, che cerca di arrampicarsi per andare a colpire di testa in area di rigore.

COMINCIA LA RIPRESA: LAZIO CHE DA’ IL CALCIO D’INIZIO AL SECONDO TEMPO!

Dopo un primo tempo di marca laziale, dove il Cagliari ha saputo comunque soffrire e ripartire, gli ospiti passano in vantaggio grazie al gol di Giovanni Simeone (fortemente aiutato da una deviazione di Luis Felipe) arrivato praticamente a tempo scaduto.

FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO: LAZIO 0-1 CAGLIARI.

45+2′ Si va oltre il minuto di recupero. Intanto viene ammonito Jony per proteste.

45+1′ Vediamo se la Lazio prova a reagire subito.

45′ CAGLIARI IN VANTAGGIO! GIOVANNI SIMEONE PORTA IN VANTAGGIO I SUOI! LAZIO 0-1 CAGLIARI.

44′ La recupera il Cagliari allungando con Simeone, ma Parolo gli cancella l’ultimo passaggio intercettando. Ora c’è un fallo di Milinkovic su Mattiello. Respirano le formazioni.

43′ Scippi e controscippi di palla al limite dell’area di rigore del Cagliari. Azione infinita da parte della Lazio.

41′ SIMEONE NELL’AREA PICCOLA…NON TROVA IL MODO DI IMPATTARE BENE LA PALLA! Era tutto solo l’attaccante ex Genoa e Fiorentina: palla alta.

40′ Nandez e Joao Pedro combinano  bene sul lato corto dell’area di rigore. Luis Felipe, in scivolata e con le mani dietro, mette in corner.

40′ Milinkovic mette fuori indirizzando in rimessa laterale.

39′ Angolo per il Cagliari.

38′ Ora è Rog a subire fallo da Caicedo. I sardi risalgono il campo andando anche a portare le loro torri nell’area avversaria.

36′ Non c’è respiro per il Cagliari. Conclusione di Milinkovic, che prova la zampata: palla alta, sopra la traversa.

34′ Si ricomincia 10 vs 10: Lazio ancora in attacco, dopo un corner messo fuori dalla difesa cagliaritana.

33′ Acerbi si propone in attacco, arriva in area di rigore effettuando un cross e entrando contemporaneamente in contrasto con Rog: ora sono entrambi a terra, fuori dal campo. E’ angolo per i biancocelesti, ma il gioco è fermo.

32′ Sull’angolo susseguente all’azione, non c’è nessun problema per il “guardiano” dei padroni di casa.

31′ IONITA DI TESTA, STRAKOSHA RISPONDE METTENDO IN ANGOLO! Transizione eccezionale degli uomini di Zenga: Nandez inizia l’azione saltando tre uomini e ribaltando il lato per Mattiello che crossa, incornata di Ionita, palla in angolo con deviazione di Strakosha.

30′ Scocca la mezz’ora.

29′ Malintesto Lazzari-Milinkovic, palla restituita al Cagliari.

28′ Simeone si fa vedere con una girata di testa: palla che finisce fra le braccia di Strakosha.

28′ Caicedo commette fallo in pressing sui tre difensori degli ospiti.

27′ Questa volta, dopo la sponda di Caicedo, Luis Alberto partorisce un tiraccio: lo spagnolo non riesce a coordinarsi per la battuta al volo spedendo alto.

25′ Verticalizzazione per Mattiello, che non può arrivarci. Palla che torna fra i piedi dei laziali.

25′ Riesce a uscire dalla pressione il Cagliari con un bel disimpegno tutto di prima che proietta gli ospiti nella metà campo avversaria.

23′ Computo dei corner: Lazio 7-0 Cagliari.

22′ Lazzari semplicemente devastante sulla sua fascia di competenza. Serpentina dell’esterno e nuovo giro dalla bandierina per gli uomini di Simone Inzaghi.

22′ Altro angolo per la Lazio. Il Cagliari in affanno allontana.

21′ Mattiello, uno dei migliori sin qui della difesa del Cagliari, commette fallo su Milinkovic.

19′ Cagliari ora sotto pressione. Si riparte con una rimessa dal fondo, dopo l’ennesimo assedio biancoceleste di questi primi venti minuti.

18′ ALTRO MIRACOLO DI CRAGNO! Immobile, pescato da Jony con un cross perfetto nel cuore dell’area di rigore, si presenta in maniera perfetta all’appuntamento col gol, ma l’estremo difensore è pronto a dirgli di no.

17′ Sul susseguente angolo, i sardi allontanano cercando addirittura di ripartire velocemente. Sembra di essere in un flipper.

16′ MIRACOLO DI CRAGNO SUL TIRO A GIRO DI LUIS ALBERTO! Il portiere dei rossublu si allunga mettendo in angolo.

14′ Squadre già lunghe: fioccano i ribaltamenti di fronte. Ci prova Ionita dalla distanza, palla fuori.

11′ Cross messo fuori dalla difesa del Cagliari che genera un nuovo tentativo di Lazzari: Cragno respinge favorendo un cross di Luis Alberto, sul quale esce non trattenendo. Da lì è Joao Pedro ad allontanare: sul campanile è Parolo a commettere fallo in un contrasto aereo.

10′ Lazzari, ancora lui: prova il tiro. Cragno questa volta è costretto a mettere in angolo.

9′ Reazione biancoceleste. Azione avvolgente dei padroni di casa, che libera Lazzari al tiro. Cragno si accovaccia e blocca a terra.

8′ Joao Pedro! Attivissimo l’attaccante, che sul cross di Nandez trova il tempo per staccare di testa, senza però trovare la porta difesa da Strakosha.

7′ Lykogiannis chiude a dovere su Immobile facendo carambolare la palla sulle gambe dell’attaccante, che se la trascina in fallo di fondo.

6′ Lazio che cerca di entrare in partita: Caicedo prova a dettare qualche passaggio in profondità ai compagni.

3′ JOAO PEDRO…MA IL GOL VIENE ANNULLATO! Il piazzato tirato dal brasiliano era infatti “di seconda”, l’attaccante non si è accorto del tecnicismo tirando direttamente verso la porta. Il direttore di gara ha quindi annullato la rete.

2′ Primo fallo del match fischiato contro Patric, dopo cento secondi di estrema confusione.

SI COMINCIA! E’ IL CAGLIARI A MUOVERE IL PRIMO PALLONE.

21.43 Eseguito il sorteggio: si va!

21.40 Inizia la procedura di ingresso in campo degli arbitri e delle due compagini impegnate sul terreno dello stadio Olimpico.

21.35 Seicento secondi all’inizio del match.

21.30 Il primo dei due posticipi in programma è terminato. A sorpresa, l’Udinese ha superato 2-1 la Juventus: decisivo un gol di Fofana nel recupero. I friulani incamerano tre punti decisivi ipotecando la salvezza (ora +7 sul  Lecce)

21.25 Tutte e due le squadre sono a caccia di un successo che manca da fine giugno.

21.20 Ciro Immobile, attualmente a 30 gol, cercherà di bissare la rete messa a segno (in quel caso dal dischetto) contro la Juve per proseguire la sua scalata al trono dei marcatori.

21.15 Squadre in campo per il riscaldamento.

21.10 Il Cagliari invece conferma il suo 3-5-2 schierandosi di fatto “a specchio” nei confronti degli avversari.

21.05 La Lazio ritrova quindi Luis Alberto nel suo undici iniziale.

21.00 Arrivano le formazioni ufficiali del match

LAZIO (3-5-2) Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Acerbi; Lazzari, Milinkovic, Parolo, Luis Alberto, Jony; Caicedo, Immobile. All.: Inzaghi.

CAGLIARI (3-5-2) Cragno; Walukiewicz, Klavan, Lykogiannis; Faragò, Nandez, Rog, Ionita, Mattiello; Siemone, Joao Pedro. All. Zenga

Calendario Serie A, orari partite di oggi: programma, tv, streaming Sky e DAZN (23 luglio)

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Lazio-Cagliari, match valido per la trentcinquesima giornata del campionato di Serie A TIM 2019-2020. Allo stadio Olimpico di Roma si gioca una sfida dove ad essere in palio ci sono punti pesanti, soprattutto per i biancocelesti che, in caso di successo potrebbero tornare ad avvicinarsi al terzo posto

I laziali  – 69 punti – , che nelle ultime giornate hanno infilato una serie di risultati negativi staccandosi dalla vetta della classifica (non vincono dal 30 giugno, quando batterono 1-2 il Torino), vogliono tornare a ruggire in casa affidandosi alla coppia d’attacco formata da Immobile e Caicedo e al rientro fra i titolari di Luis Alberto.

I sardi invece (42 punti), raggiunto l’obiettivo salvezza, hanno l’ambizione di migliorare comunque la loro classifica. Nonostante le buone prove di carattere delle ultime giornate, fatta eccezione per il netto ko maturato al Ferraris contro la Sampdoria,  di soddisfazioni ne sono arrivate poche: quale miglior occasione allora per i ragazzi di Walter Zenga per poter alzare le braccia al cielo?

OA Sport vi propone la diretta di Lazio-Cagliari, match valido per la trentacinquesima giornata del campionato di Serie A TIM 2019-2020, che si giocherà allo stadio Olimpico. Calcio d’inizio previsto per le ore 21.45. Buon divertimento con il nostro live testuale con un ampio pre-partita e aggiornamenti in tempo reale minuto per minuto.


PROBABILI FORMAZIONI

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Acerbi; Lazzari, Milinkovic-Savic, Parolo, Luis Alberto, Jony; Caicedo, Immobile.

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Pisacane, Ceppitelli, Klavan; Faragò, Nandez, Rog, Ionita, Mattiello; Simeone, Joao Pedro.

michele.cassano@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top