LIVE Fiorentina-Cagliari 0-0, Serie A calcio in DIRETTA: viola e rossoblu si spartiscono la posta, in un match a reti bianche. Pagelle e highlights



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DELLE GARE DELLE 19.30

Loading...
Loading...

Grazie per essere rimasti con noi durante tutto l’arco di questa Diretta LIVE. Buon proseguimento di serata con le news, le cronache e gli approfondimenti di OA Sport.

Le pagelle del match

FIORENTINA (3-4-3) Dragowski 7; Milenkovic 6, Ceccherini 6.5, Caceres 6; Lirola 5.5 (dal 58′ Dalbert 6), Badelj 6 (dal 61′ Pulgar 5.5), Duncan 6.5, Venuti 5.5; Ribery 6.5 (dal 75′ Kouamè 6.5), Vlahovic 5 (dal 75′ Cutrone 6), Chiesa 5 (dal 46′ Ghezzal 6)

CAGLIARI (3-5-2) Cragno 7; Walukiewicz 5.5, Klavan 6.5, Lykogiannis 5.5; Nandez 6.5, Birsa 5 (dal 79′ Faragò sv), Nainggolan 6, Rog 5.5 (dal 63′ Ionita 6), Mattiello 6.5; Joao Pedro 5.5 (dal 63′ Ragatzu 5.5), Simeone 6.5

90+5′ FINISCE QUI: FIORENTINA 0-0 CAGLIARI. 

90+4′ Cutrone ci prova ancora con un destro veloce, Cragno c’è ancora una volta. Si entra nell’ultimo minuto di gioco.

90+3′ CUTRONE CON UNA SPIZZATA SUL PRIMO PALO, PER POCO NON TROVA IL GOL DEL VANTAGGIO: altro intervento sensazionale di Cragno che riesce a deviare fuori dal proprio specchio impedendo a Caceres di trovare il tap-in vincente.

90+3′ Simeone, in profondo ripiegamento difensivo, mette in angolo.

90+2′ Lykogiannis viene ammonito per aver fermato con le cattive Ghezzal, che dopo la sosta ai box è forse il più brillante sul terreno di gioco in questo momento. Punizione.

90+1′ Saranno 5 i minuti di injury-time. Cagliari in possesso di palla.

90′ Si attende l’entità del recupero.

89′ Ghezzal prova addirittura una serpentina per entrare in area sul lato corto dell’area di rigore, il suo tentativo si conclude in un nulla di fatto, ma l’attaccante sembra aver assorbito bene le cure effettuate dallo staff medico viola.

88′ Dalbert in un contrasto aereo con Nandez, che ha caricato irregolarmente il brasiliano, ha perso la scarpa ottenendo però un fallo.

87′ ATTENZIONE INTANTO PERCHE’ GHEZZAL E’ RIENTRATO IN CAMPO: in questo momento l’esterno offensivo è anche in possesso di palla.

86′ Ragatzu, cercato immediatamente da Nandez dopo una battuta veloce a seguito di una punizione di Nainggolan, viene pescato in fuorigioco.

86′ Dalbert intanto ha commesso fallo su Nandez in mezzo al campo. Riparte il Cagliari che ora prova a respirare affidandosi al possesso palla.

85′ Si riparte: la Fiorentina si è sistema con il 3-4-2, saranno quindi Cutrone e Kouamè a sobbarcarsi il peso dell’attacco toscano.

83′ La Fiorentina finirà la partita in dieci: Ghezzal si è appena fatto male – a livello muscolare – chiedendo il cambio, ma le sostituzioni sono purtroppo terminate in casa viola.

81′ Punizione battuta male dal Cagliari, che dà il via libera al contropiede dei viola, i quali però non riescono a trovare il modo di bucare la retroguardia sarda.

80′ Ammonito Duncan per un fallo a centrocampo su un avversario.

79′ Zenga corre ai ripari, con un altro cambio: entra Faragò, esce Birsa.

79′ Si conclude in un nulla di fatto il successivo corner a favore dei toscani.

78′ MIRACOLO DI CRAGNO SU KOUAME’: vola sotto l’incrocio l’estremo difensore dei cagliaritani per togliere dal sette il colpo di testa dell’ex attaccante del Genoa che era letteralmente salito in cielo battendo la concorrenza di Walukiewicz

77′ Cutrone prova a dettare il cross ai compagni, la palla però finisce fra le braccia di Cragno.

75′ Ultimi cambi per Iachini: escono Ribery e Vlahovic, entrano Kouamè e Cutrone

74′ Vlahovic si avventa sul traversone da sinistra di Dalbert, palla direttamente sul fondo con Cragno in controllo.

73′ Ribery prova a innestare il turbo in una delle sue penetrazioni, ma la difesa lo ferma. Lo stesso francese ci riprova duettando questa volta con Vlahovic, ma Klavan in scivolata interrompe tutto.

72′ Ammonito Mattiello per un’entrata in ritardo su Duncan.

71′ Ci prova il Cholito, ma la sua incornata finisce debolmente fra le braccia di Dragowski.

71′ Punizione per gli ospiti sulla trequarti, in posizione laterale: vediamo se arriverà un colpo di testa vincente.

70′ Traffico nell’area viola: risolve Pulgar allontanando. Sul rinvio Nainggolan risolve un’altra situazione non facile, questa volta per il Cagliari, calciando addosso a Vlahovic per ottenere una touche.

69′ Chiusura importantissima di Ceccherini che mette in angolo fermando un tentativo di dribbling, in area di rigore, da parte di Ragatzu.

68′ CONCLUSIONE DALLA DISTANZA VIOLENTA DA PARTE DI MATTIELLO: Dragowski in qualche modo respinge, poi è Caceres ad allontanare al volo.

66′ MILENKOVIC, NON TROVA LA PORTA DI POCO: torsione del capitano di giornata dei padroni di casa, con palla che termina appena sopra la traversa di un Cragno che, comunque, sembrava poter compiere una parata, in ogni caso, non facile.

65′ Fallo intanto di Mattiello su Ghezzal: punizione buona per far salire i colpitori di testa, da parte dei fiorentini.

63′ Doppio cambio anche per i cagliaritani: vanno dentro Ragatzu e Ionita, che rilevano Joao Pedro e Rog.

63′ Lancio in profondità intanto per Ribery, che però non ci arriva.

63′ Un po’ di confusione in campo, legato anche alle sostituzioni dei toscani.

61′ Nuova sostituzione fra i padroni di casa: entra Pulgar, esce Badelj.

60′ Scocca l’ora di gioco, ripartono i padroni di casa dopo aver allontanato.

59′ Joao Pedro cerca l’anticipo sul primo palo, ma viene bloccato un altra volta in angolo.

58′ Altro cambio per i viola: dentro Dalbert, fuori Lirola

58′ Motorino Nandez: altro cross, Milenkovic è attento nel mettere in angolo.

56′ ALTRO CONTROPIEDE CON NANDENZ PROTAGONISTA: discesa del centrocampista dei cagliaritani che entra in area, salta un paio di avversari e poi fa partire un tiro sporco che viene parato nuovamente dal “guardiano” polacco.

55′ DRAGOWSKI COMPIE UN AUTENTICO MIRACOLO SU NANDEZ: ripartenza velocissima del Cagliari con Nainggolan e Joao Pedro a combinare, palla dentro con Simeon che riesce a tagliare fuori due difensori, poi Nandez a botta sicura, ma l’estremo difensore viola si supera.

54′ Nandez prova ad andare via sull’out di destra, mette il cross ma Dragowski è attento nell’allontanare coi pugni.

52′ I medici, entrati sul terreno di gioco, danno l’ok: Ghezzal può tornare in campo.

50′ C’e un brutto scontro aereo fra compagni: Milenkovic ha involontariamente travolto Ghezzal, l’attaccante è a terra sofferente.

49′ Tentativo di percussione di Duncan, Rog gli sbarra la strada. Nel contrasto, il centrocampista dei toscani viene toccato duro al volto ma non c’è nessun fallo e nessun problema. Si riparte.

49′ Ripartenza del Cagliari, palla dentro per un inesauribile Simeone, che però non riesce a giungere su questo pallone in profondità.

48′ Ci prova di testa Milenkovic, ma la sua incornata viene respinta.

47′ Slalom incredibile di Ribery che salta due avversari. Il francese poi viene abbattuto, ma sul vantaggio è Vlahovic a impossessarsi del pallone ripartendo e ottenendo un angolo.

46′ Primo cambio nella Fiorentina: fuori Chiesa, dentro Ghezzal.

COMINCIA LA RIPRESA: CALCIO D’INIZIO AFFIDATO QUESTA VOLTA AL CAGLIARI.

Un primo tempo non certamente indimenticabile, sotto il profilo delle emozioni, stava comunque per regalare un gol: è stato infatti solo il palo destro della porta difesa da Cragno a dire di no alla conclusione di Duncan, scagliata dal centrocampista dei viola qualche minuto prima dell’intervallo.

45+4′ FINISCE QUI IL PRIMO TEMPO: FIORENTINA 0-0 CAGLIARI.

45+3′ Giropalla della Fiorentina al limite dell’area del Cagliari, azione quasi pallanuotistica, quando si entra nell’ultimo minuto del primo tempo.

45+1′ CRAGNO COMPIE UN OTTIMO INTERVENTO SU RIBERY! Bel contropiede dei padroni di casa con Chiesa che questa volta imbecca perfettamente il suo compagno, il quale impatta la palla facendone venire fuori un tiro-cross pericolossissimo. Sugli sviluppi dell’azione poi, Venuti non riesce a trovare Vlahovic al centro dell’area di rigore.

45′ JOAO PEDRO CI PROVA COL DESTRO A GIRO! Dragowski si distende respingendo lateralmente.

44′ Saranno 4 i minuti di recupero.

42′ Palla dentro per Simeone, Dragowski la legge in anticipo fa due passi fuori e in presa bassa disinnesca anche questo filtrante.

40′ Angolo per la Viola, che ora spinge. Mischia: allontana Klavan.

39′ PALO DI DUNCAN! Badelj pesca il compagno in verticale: il centrocampista, ex Sassuolo, stoppa e si gira immediatamente facendo partire una conclusione che ha il solo torto di sbattere sul legno alla destra della porta difesa da Cragno.

38′ Ribery, Ribery, Ribery, sempre lui: adesso fa notare ai compagni il poco movimento. Il numero 7 ha voglia di inventare una giocata decisiva.

37′ Chiesa ostacola Ribery, con il francese che si arrabbia e non poco. L’italiano ha sostanzialmente bloccato il tentativo di conclusione del transalpino, che si era liberato per il destro a giro dopo una splendida combinazione con Lirola.

36′ Ribaltamento di fronte con Klavan che riserva lo stesso trattamento a Vlahovic.

36′ Palla dentro di Joao Pedro per Simeone, Milenkovic controlla l’attaccante argentino costringendolo a trascinarsi fuori la palla.

34′ Cragno blocca a terra il traversone di Chiesa per Vlahovic: l’assistente aveva comunque segnalato una sospetta posizione di offside.

34′ Tiraccio da lontanissimo di Lykogiannis: la palla finisce in una desolata Curva Fiesole.

32′ Battuta di Duncan, nessuno la prende. Il Cagliari può ripartire con una rimessa dal fondo.

32′ Ribery intanto salta Nandez, che lo stende. Punizione per i Viola: salgono le torri.

31′ Duncan ha provato ad entrare in area di rigore con una percussione delle sue, ma Klavan lo ha murato.

30′ SI RIPARTE.

28′ Cooling break.

26′ Numero pazzesco di Ribery che da il via ad un’azione di Lirola, il quale arriva al tiro: la traiettoria però viene deviata dai difensori del Cagliari prima che la palla si spegna fra le braccia di Cragno.

25′ Mattiello capisce tutto interrompendo una combinazione fra Venuti e Vlahovic: l’attaccante dei toscani sta cominciando decisamente a entrare in partita.

23′ Nainggolan prima sbaglia e poi recupera la sfera disinnescando una combinazione viola sull’asse Chiesa-Vlahovic.

23′ Fase confusa a centrocampo, Duncan prova a mettere ordine.

21′ Simeone prova a imbeccare Joao Pedro, con un traversone: palla lunga di un pelo. Riparte la Fiorentina.

19′ Due trame sviluppate dal Cagliari sulla sinistra, Caceres ci mette una pezza in entrambe le occasioni.

17′ Accelerazione di Birsa, dentro per Simeone, ma Dragowski è vigile in uscita e fa sua la palla.

16′ Chiesa ci prova da fuori, Cragno è ben appostato. L’estremo difensore blocca comodamente.

15′ Scocca il quarto d’ora.

14′ Nainggolan cercato da Lykogiannis, il belga stoppa male vedendo il pallone terminare la sua corsa in fallo laterale.

13′ Destro velleitario di Rog dalla distanza: la palla finisce lontano dal bersaglio grosso di almeno un paio di metri.

11′ Si riparte, l’attaccante dei rossoblu – oggi in maglia bianca – sembra aver smaltito la botta.

10′ E’ a terra il brasiliano del Cagliari, in questo momento molto sofferente.

9′ Brutta entrata di Chiesa su Joao Pedro, in un contrasto a centrocampo: l’italiano viene ammonito.

9′ Ribery subisce un altro fallo, questa volta da Birsa, in mezzo al campo.

6′ GOL ANNULLATO A SIMEONE PER FUORIGIOCO MILLIMETRICO! Immediata ripartenza del Cagliari dopo la rimessa dal fondo: verticalizzazione di Mattiello per il “Cholito” che riceve e fredda Dragowski, ma è tutto inutile perchè l’attaccante dei sardi è partito in posizione irregolare.

5′ Chiesa sbaglia tutto nel tentativo di mettere in mezzo, ne viene fuori una traiettoria maldestra.

4′ Rog atterra un Ribery ispirato in queste prime battute. Punizione sul lato corto dell’area per i viola: una sorta di corner.

3′ Cerca di far girare velocemente la palla la Fiorentina.

1′ NAINGGOLAN DALLA DISTANZA…PALLA FUORI DI POCHISSIMO! Si riparte con una rimessa dal fondo per i padroni di casa.

SI PARTE: E’ LA FIORENTINA A MUOVERE IL PRIMO PALLONE.

19.29 Si va col sorteggio per decidere come si schiereranno le squadre in questo primo tempo e chi darà il calcio d’inizio alla contesa.

19.27 Non c’è il classico inno della Serie A ad accogliere i giocatori, ma bensì la musica di Ennio Morricone per ricordare Il Maestro scomparso qualche giorno fa.

19.25 Inizia intanto la procedura d’ingresso in campo.

19.20 Anche se a porte chiuse, senza quindi la possibilità per i tifosi di entrambe le squadre di ricordarlo, questa tra Fiorentina e Cagliari resta e resterà per sempre la partita di Davide Astori, a cui ci sentiamo di mandare un abbraccio speciale.

19.15 Le squadre stanno intanto completando il riscaldamento.

19.10 Peserà l’assenza per squalifica di capitan Pezzella nella difesa dei toscani? Al suo posto, nel cuore della linea attreta – che è a tre – è stato schierato Ceccherini.

19.05 Osservato speciale il grande ex della partita: Giovanni Simeone, che in viola ha collezionato complessivamente 20 gol in Serie A, nel combinato delle stagioni 2017/2018 e 2018/2019.

19.00 Mezz’ora esatta all’inizio del match.

18.55 Dopo l’affermazione contro la SPAL a Ferrara e il punto ottenuto a Bologna contro la squadra di Mihajlovic, il Cagliari riuscirà ad allungare la sua striscia positiva in trasferta?

18.50 Iachini e Zenga hanno quindi operato le loro scelte. A sorpresa i viola hanno recuperato un Ribery che, nonostante la contusione al piede accusata a Parma e il furto subito a casa sua a cui sono seguite polemiche non indifferenti, è arrivato allo stadio con grandi motivazioni.

18.45 Arrivano le formazioni ufficiali del match

FIORENTINA (3-4-3) – Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Lirola, Badelj, Duncan, Venuti; Ribery, Vlahovic, Chiesa.
CAGLIARI (3-5-2) Cragno; Walukiewicz, Klavan, Lykogiannis; Nandez, Birsa, Nainggolan, Rog, Mattiello; Joao Pedro, Simeone

Fiorentina-Cagliari: orario d’inizio, tv, streaming, probabili formazioni Serie A

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Fiorentina-Cagliari, match valido per la trentunesima giornata del campionato di Serie A TIM 2019-2020. Allo stadio Artemio Franchi di Firenze si gioca una sfida molto più pesante per i padroni di casa che per gli ospiti, dal momento che i viola stanno ancora lottando per conquistarsi la salvezza.

Dopo un periodo negativo, culminato nell’1-3 subito in casa una settimana fa per mano del Sassuolo, i “Viola” di Beppe Iachini nel weekend sono tornati a vincere imponendosi 1-2 a Parma, grazie alla doppietta (entrambe le volte dal dischetto) di un glaciale Pulgar. Ma per sigillare la salvezza questo ancora non basta: i toscani infatti, attualmente a 34 punti, hanno necessariamente bisogno di un paio di vittorie per arrivare a confermarsi nella massima serie.

Dall’altra parte i sardi, allenati da un Walter Zenga che – da subentrato in panchina – si è sin qui dimostrato all’altezza. I rossoblu infatti (39 pti), nonostante il ko interno nell’ultimo turno contro l’Atalanta (0-1), vengono da un momento positivo avendo ottenuto prima due successi, contro SPAL e Torino, e poi un prezioso pareggio sul campo del Bologna.

OA Sport vi propone la diretta di Fiorentina-Cagliari, match valido per la trentunesima giornata del campionato di Serie A TIM 2019-2020, che si giocherà allo stadio Artemio Franchi di Firenze. Calcio d’inizio previsto per le ore 19.30. Buon divertimento con il nostro live testuale con un ampio pre-partita e aggiornamenti in tempo reale minuto per minuto.

PROBABILI FORMAZIONI

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Ceccherini, Milenkovic, Caceres; Lirola, Duncan, Pulgar, Castrovilli, Dalbert; Cutrone, Chiesa.

Cagliari (3-5-2): Cragno; Pisacane, Carboni, Lykogiannis; Mattiello, Nandez, Nainggolan, Rog, Ionita; Simeone, João Pedro.

michele.cassano@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top