Show Player

F1, quale futuro per Sebastian Vettel? No Mercedes e McLaren, Alonso alla Renault: ipotesi ritiro o Aston Martin?



Quale sarà il futuro di Sebastian Vettel? Il tedesco corre con la Ferrari da separato in casa, lascerà il Cavallino Rampante al termine di questa tormentata stagione e ancora non si sa nulla riguardo a quello che farà nel 2021. Il quattro volte Campione del Mondo ha esordito malamente nel Mondiale F1 2020, il GP d’Austria andato in scena ieri sul circuito di Zeltweg è stato davvero pessimo per il teutonico: decimo (su undici monoposto all’arrivo) mentre il compagno di squadra Charles Leclerc si esaltava conquistando il secondo posto, protagonista di un testacoda e di un contatto col futuro ferrarista Carlos Sainz attorno a metà gara.

Il 33enne è in evidente difficoltà, non soltanto per colpa di una monoposto oggettivamente lacunosa. Ormai le chance per proseguire la sua carriera in Formula Uno sono davvero molto poche: la Mercedes ha praticamente confermato Lewis Hamilton e Valtteri Bottas (oggi sono arrivate le confortanti dichiarazioni di Ola Kaellenius, amministratore delegato della Daimler), la McLaren correrà con il nuovo arrivato Daniel Ricciardo (dalla Renault) e con Lando Norris (ieri terzo), la Renault si affiderà a Esteban Ocon e probabilmente al rientrante Fernando Alonso (lo spagnolo dovrebbe essere annunciato proprio in settimana), improbabile il ritorno alla Red Bull con cui ha vinto i suoi quattro titoli iridati (Max Verstappen è il leader indiscusso e l’olandese ha bisogno di un compagno “morbido”, in questo senso Alexander Albon è perfetto).

Loading...
Loading...

Sebastian Vettel potrebbe dunque dovere pensare al ritiro oppure rimanere alla finestra per sperare in un approdo alla Aston Martin, storica scuderia che ritornerà in F1 nel 2021 prendendo il posto della Racing Point: il tedesco potrebbe magari prendere il posto di Lance Stroll se il canadese deciderà di farsi da parte, affiancando così Sergio Perez che non mollerà il sedile. Qualsiasi altra opzione apparirebbe davvero una scelta di ripiego per un fuoriclasse dal glorioso passato.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI F1

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top