Show Player

LIVE Tottenham-Manchester United 1-1, Premier League 2020 in DIRETTA: Fernandes su rigore risponde a Bergwijn



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

23:22 OA Sport vi ringrazia per aver seguito con noi questo splendido big match della trentesima giornata di Premier League e vi augura uno splendido proseguimento di serata!

Loading...
Loading...

23:20 Le pagelle del match:

TOTTENHAM: Lloris 7.5; Aurier 6.5, Sanchez 6, Dier 5, Davies 6; Sissoko 6, Winks 6, Lamela 6.5 (Fernandes 5.5); Bergwijn 7 (Lo Celso, 5.5), Kane 5.5, Son 6.5. All. Mourinho 6.5

MANCHESTER UNITED: De Gea 5; Wan-Bissaka 6.5, Lindelof 6 (Matic 6), Maguire 5, Shaw 5.5, Fred 6.5 (Pogba 7), Mc Tominay 6, James 5.5 (Greenwood 6.5), Fernandes 7.5, Rashford 6.5; Martial 5 (Ighalo 6). All. Solskjaer 6.5

23:16 Pareggio finale che rispecchia a pieno l’andamento del match, con il primo tempo ben gestito dagli uomini di Mourinho, bravi a portarsi in vantaggio al 28′ con Bergwijn su errore di De Gea. Nella seconda frazione di gioco l’andamento della gara è stato invece completamente stravolto, con lo United molto pericoloso e i padroni di casa aggrappati ai guanti di Hugo Lloris fino all’80’ quando, dopo un ingenuo tocco da dietro in area di Dier su Pogba, Fernandes ha realizzato il meritato gol dell’1-1 finale.

90+5′ FINISCE QUI, 1-1 tra Manchester United e Tottenham.

90+5′ GREENWOOD, brivido per Lloris! Destro preciso del giovanissimo attaccante ospite che era stato servito alla grande dal solito Bruno Fernandes. Ultimo brivido sulla schiena dell’estremo difensore francese.

90+4′ Tottenham che ora si getta in avanti a caccia dell’ultima occasione per vincere il match. Squadre lunghissime.

90+2′ ANNULLATO IL CALCIO DI RIGORE! Torna sui propri passi il direttore di gara che assegna una punizione a favore del Tottenham.

90+2′ Mourinho furioso per il fischio. Arbitro che si reca al Var, restano molti dubbi.

90+1′ CLAMOROSO, ALTRO RIGORE UNITED!! Fernandes, servito da Pogba, anticipa Dier e cade a terra. Fischio molto generoso del direttore di gara.

90′ Ultimo cambio per lo United: entra Bailly per McTominay: si copre Solskjaer. 5 minuti di recupero.

89′ Altra punizione molto pericolosa per gli Spurs con Fernandes che viene messo giù da Mc Tominay. Dalla trequarti va Kane che centra però ancora una volta la barriera di De Gea.

87′ Il coreano prova ad andare direttamente in porta con un destro violento ma centra completamente Rashford in barriera. Allontana la retroguardia dei Red Devils.

86′ Fallo netto di Pogba al limite dell’area su Lo Celso. Punizione pericolosa sulla trequarti sinistra per Son.

84′ Squadre che ora sono molto stanche e tendono ad allungarsi di più e a lasciare qualche spazio. Match apertissimo!

82′ BRUNO FERNANDES!! 1-1! Rigore perfetto del portoghese che spiazza Lloris e riporta il match in parità. Rete che rende onore a quanto fatto dagli ospiti in questa seconda frazione di gioco.

80′ RIGORE UNITED!!! Grandissimo spunto di Pogba sulla destra che salta Dier sulla linea di fondo e viene steso da dietro da quest’ultimo appena entrato in area. Svolta nel match!

78′ Altro doppio cambio ora per Solskjaer: dentro Matic e Ighalo per Lindelof e uno spentissimo Martial. Vediamo se il serbo sostituirà lo svedese al centro della difesa o se si abbasserà McTominay.

76′ Tottenham che, forse anche a causa della stanchezza, prova ora a rallentare i ritmi della gara con un possesso palla prolungato.

74′ Calcio d’angolo pericoloso di Son dalla sinistra sul secondo palo, allontanato prontamente da Maguire che svetta su Harry Kane e sventa il pericolo.

72′ Doppio cambio ora anche per Mourinho. Dentro Lo Celso (non al 100% fisicamente) e Fernandes per i più che positivi Lamela e Bergwijn.

70′ Cooling break per le due squadre ora che si recano in panchina a rinfrescarsi.

69′ Manchester United nettamente più pericoloso dopo il doppio cambio di Solskjaer.

67′ LLORIS MOSTRUOSO!!! Ancora un cross dalla sinistra del francese ex-juve per Martial che controlla indisturbato a centro area e calcia sicuro sul secondo palo. Volo plastico e parata mostruosa del portiere campione del mondo, che con la mano sinistra alza in corner.

66′ Martial! Altro grande spunto di Pogba sulla sinistra che appoggia per Fernandes, filtrante del portoghese per Martial che solo contro Lloris si fa però anticipare da Dier in scivolata al momento di calciare.

64′ Azione prolungata e pericolosa dello United che ottiene un angolo dopo un bel cross dalla sinistra del neo entrato Pogba.

62′ Doppio campo per Solskjaer: dentro Paul Pogba e il giovanissimo Mason Greenwood (già a quota 12 gol in stagione) per James e Fred.

60′ Shaw provvidenziale! Scatto di Kane sulla sinistra che arriva in fondo e piazza un cross rasoterra per Eric Lamela che viene anticipato dall’inglese, autore di una grandissima diagonale difensiva.

58′ Steso Aurier a centrocampo da Fred dopo una bella incursione sulla fascia destra del francese che aveva già superato due avversari.

56′ Tottenham ora completamente schiacciato nella propria trequarti ad aspettare i Red Devils.

54′ Bruno Fernandes! Destro rasoterra secco del portoghese che finalizza un bel contropiede sulla sinistra lanciato da Martial. La palla termina di pochi centimetri a lato, con Lloris completamente immobile.

52′ McTominay prova un bel cross dalla destra dopo aver chiuso un buon triangolo con Wan-Bissaka ma colpisce in pieno Jones. Rimessa dal fondo per Lloris.

50′ Giro palla avvolgente dello United nella metà campo di un Tottenham che ora non riesce a reagire.

48′ Bello spunto sulla destra di Wan-Bissaka che imbucato alla grande da Fernandes non riesce però a saltare Davies e perde il pallone.

48′ Molto aggressivo al rientro in campo il Manchester United, intenzionato a siglare quanto prima il gol del pareggio.

46′ Si riparte! Tottenham che batte il calcio d’inizio.

Prima frazione di gioco decisa dal goffo errore di De Gea sulla conclusione potente e centrale dell’olandese Bergwijn. Vantaggio tutto sommato meritato per i padroni di casa, apparsi più compatti e in condizione. La sensazione tuttavia è che il grande talento offensivo dello United potrebbe ribaltare l’inerzia del match nel secondo tempo e creare insidie alla porta di un fino ad ora strepitoso Hugo Lloris.

45+4′ Finisce qui il primo tempo tra Tottenham e United. 1-0 all’intervallo.

45+3′ Bruno Fernandes! Destro violento e improvviso dalla trequarti del portoghese, con il pallone che prende uno strano effetto. Lloris blocca tuttavia tranquillo, senza troppi problemi.

45+2′ Deviazione difensiva di Son su un bel cross dalla destra di Jones. Calcio d’angolo che viene ancora allontanato facilmente da Sanchez.

45′ Segnalati tre minuti di recupero dal quarto uomo. Si andrà fino al 48′.

44′ Attacco prolungato del Manchester United che continua a non trovare però spazi nella rocciosa difesa della formazione allenata da Josè Mourinho.

42′ Ammonito Jones. Fallo duro e scomposto del ventiduenne su Eric Dier. 

40′ Brutto malinteso tra Lamela e Kane che si disinteressano contemporaneamente di un bel filtrante di Son, gettando alle ortiche un buon contropiede.

38′ Atterrato Son a centrocampo da Fred. Il coreano continua a dimostrarsi il vero e proprio regista offensivo dei suoi.

36′ Partita che si è incredibilmente accesa dopo il gol del vantaggio di Bergwijn.

34′ Sanchez sfortunato! Altra bella azione del Tottenham con Son che appoggia dietro per Dier che calcia male di controbalzo. Il pallone finisce tra i piedi del colombiano che però svirgola a sua volta e spara malamente sul fondo.

32′ De Gea, che miracolo! Si riscatta subito l’estremo difensore spagnolo che vola sul secondo palo a smanacciare il colpo di testa all’incrocio di Son, che aveva colpito indisturbato da centro area su cross dalla destra di uno scatenato Bergwijn.

30′ Lloris, sempre lui! Punizione morbida di Fernandes dalla sinistra sulla quale svetta Rashford che prova a incornare all’angolino basso e trova il francese che si distende in controtempo e riesce ad evitare il gol dell’immediato pareggio.

29′ Azione personale sulla fascia destra dell’olandese che ruba palla a Shaw, salta secco Maguire e spara un sinistro potente sui guantoni di De Gea che, goffamente, si fa sfuggire il pallone che carambola in rete. Errore pesante dello spagnolo e Spurs avanti.

28′ BERGWIJN!!! 1-0 TOTTENHAM!

26′ Lloris ancora! Altra bella azione dello United, questa volta sulla sinistra, con Fred che trova Fernandes sullo spigolo dell’area di rigore. Il portoghese calcia però centrale e il portiere avversario blocca.

24′ Cooling break intanto per le due formazioni.

23 LLORIS! Cross dalla destra di Martial, Dier va a vuoto e Marcus Rashford da due metri spara di prima col piattone sul secondo palo. L’estremo difensore francese si distende e con il piede fa un vero e proprio miracolo, intercettando la sfera.

21′ Altro brutto intervento da dietro di Winks su Fred che aveva provato a lanciare il contropiede di Martial e Rashford. Direttore di gara che continua a non ammonire.

19′ Doppio calcio d’angolo battuto da Fernandes sul primo palo e prontamente allontanato dalla difesa del Tottenham.

17′ Ennesimo fallo a centrocampo dell’argentino Eric Lamela che stende Mc Tominay con un tocco da dietro. L’arbitro lo grazia e non estrae il cartellino giallo.

15′ Continua il giro palla del Manchester che fatica a trovare spazio nella retroguardia della formazione londinese. Partita che ancora deve accendersi.

13′ Tottenham che in questo momento si chiude e prova a ripartire velocemente in contropiede, tattica non nuova alle squadre allenate da Josè Mourinho.

10′ Altro lancio lungo per Rashford, questa volta anticipato da Davinson Sanchez. United che prova lentamente ad alzare il proprio baricentro e fare la partita.

8′ Grande spunto di Rashford sulla sinistra che prova a dribblare tutta la difesa degli Spurs e viene fermato da Sissoko.

6′ Nulla da fare sugli sviluppi del corner, allontanato agevolmente dalla retroguardia dei Red Devils.

5′ Grande apertura di Kane per Aurier che crossa un pallone teso dalla destra su cui si avventa Lindelof. Calcio d’angolo.

3′ Steso Bruno Fernandes da Lamela e punizione dalla trequarti pericolosa per lo United, battuta velocemente per Rashford, pescato però in fuorigioco.

2′ Fase di studio iniziale tra le due formazioni. United leggermente più aggressivo in questo avvio.

1′ SI COMINCIA!

21:14 Giocatori di entrambe le formazioni con la scritta “Black Lives Matter” sul retro delle magliette. Marcus Rashford in ginocchio col pugno alto durante il minuto di raccoglimento.

21:13 Si dispongono sul terreno di gioco i ventidue titolari. Manca veramente poco al via di questo splendido ed emozionante big match inglese

21:10 Squadre che stanno ultimando le procedure di riscaldamento. Meno di cinque minuti al fischio d’inizio.

21:05 Interessante, proprio in quest’ottica, l’iniziativa dei padroni di casa che permetteranno ai propri tifosi di seguire la gara in diretta su Zoom e su alcuni maxi-schermi piazzati in punti strategici del quartiere londinese pullulante di supporters degli Spurs.

21:03 Il match, che prenderà il via tra pochi minuti, rispetterà ovviamente le direttive di prevenzione in merito alla pandemia di Covid-19 e la partita sarà ovviamente a porte chiuse.

21:00 Non figura tra gli undici titolari dei Red Devils invece il fuoriclasse francese Paul Pogba, relegato per ora in panchina nel big match di questa trentesima giornata di Premier.

20:55 Oltre alle questioni personali del suo tecnico il Tottenham, attualmente ottavo e distante 4 lunghezze dallo United quinto in classifica, dovrà necessariamente sconfiggere i rivali e cercare di agganciarli in quello che, in caso di squalifica dalle competizioni europee del Manchester City, sarebbe l’ultimo posto valido per partecipare alla prossima Champions League.

20:50 Ricordiamo che questa sarà una sfida speciale per Josè Mourinho, visti i suoi trascorsi recenti in quel di Old Trafford e l’addio burrascoso con tifosi e dirigenza.

20:46 Queste le formazioni ufficiali delle due squadre in campo:

TOTTENHAM (4-3-3): Lloris; Aurier, Sanchez, Dier, Davies; Sissoko, Winks, Lamela; Bergwijn, Kane, Son. All. Mourinho

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; Fred, Mc Tominay; James, Fernandes, Rashford; Martial. All. Solskjaer

 

20:40 Buonasera a tutti i nostri lettori e benvenuti alla DIRETTA LIVE del match tra Tottenham e Manchester United che andrà in scena al New White Hart Lane tra pochi minuti. Il fischio d’inizio è fissato per le 21:15

Un saluto amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Tottenham-Manchester United, secondo degli anticipi di questa trentesima giornata di Premier League 2019-2020. Il match, tra i più attesi del turno, sarà un crocevia fondamentale per la corsa alla qualificazione per l’edizione 2020-2021 della Champions League. L’avvio delle ostilità è previsto per le ore 21:15.

Dopo l’addio tutt’altro che positivo con i tifosi e la dirigenza degli ospiti, i riflettori saranno come al solito puntati sul tecnico portoghese Josè Mourinho, smanioso di prendersi una rivincita sul club con il quale ha ottenuto la sua ultima Europa League. Le buone notizie per i padroni di casa arriveranno dall’infermeria, con i rientri di Harry Kane e Heung Min Son, ai box prima dello stop forzato.

Per gli ospiti, guidati dalla leggenda del club Ole Gunnar Solskjaer, importante sarà invece cercare di mantenere i quattro punti di vantaggio in classifica sui rivali e, se possibile, incrementare ulteriormente il bottino con le fulminee accelerazioni dei giovani e temibili attaccanti Marcus Rashford e Anthony Martial.

La sfida tra Tottenham e Manchester United, anticipo del 30° turno di Premier League, comincerà alle ore 21.15. OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE testuale dell’evento con aggiornamenti in tempo reale per non perdere nemmeno un momento della ritrovata e sempre emozionante Premier League!

michele.giovagnoli@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top