Show Player

LIVE Barcellona-Leganes 2-0, Liga 2020 in DIRETTA: i blaugrana vincono e restano in vetta! Messi a un passo dai 700 gol



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

00.00 Grazie a tutti per averci seguito e buonanotte!

Loading...
Loading...

23.59 Il Barcellona vince 2-0 al Camp Nou grazie ai gol di Ansu Fati e Leo Messi su rigore: l’argentino ha segnato il gol #699 grazie al penalty trasformato al termine di un match giocato su ritmi altalenanti da tutta la squadra blaugrana. Il fenomeno classe 2002 apre le danze e Messi chiude il ciclo dei fuoriclasse: Griezmann invece si vede annullare il momentaneo 2-0. Il Leganés gioca a sprazzi e prova a colpire una difesa non eccezionale ma la squadra di Quique Setién non tradisce le attese al Camp Nou e resta in vetta alla Liga!

FINE SECONDO TEMPO

96′ Finisce qui il match: il Barcellona perde 2-0 contro il Leganés!

95′ Suarez si divora un clamoroso gol su palla illuminante di Messi ma il sudamericano era in offside.

92′ Ammonito anche Rakitic per brutto fallo su Assalé.

91′ 6 minuti di recupero.

90′ RODRIGUES SU PUNIZIONE! Ter Stegen manda in angolo.

88′ CUELLAR! Si salva su Riqui Puig che sfiora il primo gol in carriera su imbeccata di Vidal.

87′ Ultimi istanti di partita: il Barcellona è pronto a confermare la vetta.

85′ Fuori Recio, dentro Bryan Gil.

84′ Ammonito Lenglet appena rientrato dalla squalifica.

82′ BRIVIDO BARCELLONA! Ci prova Ruibal: palla a lato di poco con ter Stegen immobile.

81′ Ci prova Rakitic: palla che supera il secondo palo.

80′ Rique Puig atterrato al limite dell’aria: punizione blaugrana.

78′ Ci prova Griezmann su cross di Semedo: colpo di testa a lato.

77′ Terminato il tempo per il cooling break.

75′ Ultimi 15 minuti di match: il Barça appare in controllo.

73′ Fuori Piqué dentro Umtiti ed esce anche Arthur, fa il suo esordio Riqui Puig.

72′ Leganés troppo rinunciatario dopo una buona fase nella prima del primo tempo.

70′ Messi chiude la pratica con un rigore piazzato alla sinistra di Cuellar: 700 gol in carriera a un passo.

69′ LIONEL MESSI NON SBAGLIA! SONO 699 IN CARRIERA.

67′ CALCIO DI RIGORE BARCELLONA! Messi in maniera formidabile in questi minuti e viene atterrato in area dopo aver scambiato con Suarez.

66′ GOL ANNULLATO AL CAMP NOU! SEMEDO ERA IN FUORIGIOCO. 

65′ Antoine Griezmann prova a chiudere la gara e piazza il 2-0 su assist di Semedo inseritosi sul passaggio telecomandato di Messi.

64′ 2-0 BARCELLONA! RADDOPPIO DI GRIEZMANN! 

63′ Dentro Vidal, fuori Sergi Busquets e Amadou per Eraso per il Leganés.

62′ Palla illuminante di Messi per Suarez: Awaziem la tocca per quel che basta.

61′ Passati i primi 15 minuti del secondo tempo: match con ritmi blandi sin qui.

59′ Piqué è ancora fuori: soccorsi in corso alla caviglia per il difensore spagnolo.

56′ Resta giù Piqué dopo un brutto contrasto: anche Messi era giù dopo una grande cavalcata.

54′ Ci prova Asslé da fuori: blocca ter Stegen.

53′ Dentro Luiz Suarez e Semedo, fuori Ansu Fati e Sergi Roberto.

51′ Ci prova Messi! Cuellar blocca facilmente.

49′ Posizione interessante per il Barça dopo il fallo di Recio su Messi.

48′ Nessun cambio invece nella squadra casalinga: Setién vuole continuità per i suoi.

46′ Si riparte! Fuori Mesa, dentro Assalé negli ospiti.

INIZIO SECONDO TEMPO

22.51 Finiscono i primi 45 minuti del match: i blaugrana vincono la prima frazione grazie al gol di Ansu Fati. Tanto possesso per la squadra di Quique Setién ma sterile: la giocata del fuoriclasse, al momento, stende il Leganés.

FINE PRIMO TEMPO

48′ Finisce qui il primo tempo con il Barcellona in vantaggio.

47′ Il Barça conclude la frazione nella metà campo avversaria.

45′ 3 minuti di recupero.

44′ MESSI! Ci prova di testa sul cross di Sergi Roberto: a lato.

43′ Il talentino della cantera catalana sblocca una gara difficile con un destro radente grazie al sacrificio di Junior Firpo sulla sinistra dopo la verticalizzazione di Messi.

42′ ANSU FATI SBLOCCA LA GARA! 1-0 BARCELLONA.

40′ Lenglet stacca di testa sul cross di Messi: nessuno raccoglie la sponda del francese.

37′ Ecco il primo ammonito del match: si tratta del difensore del Leganés Bustinza.

36′ Partita giocata con personalità sin qui della squadra della comunità autonoma di Madrid.

33′ Si torna in campo: passata oltre mezz’ora. I catalani non hanno creato tante occasioni sin qui.

31′ Cooling break al Camp Nou.

30′ Griezmann! L’ex Atletico Madrid stacca di testa su cross di Roberto: palla a lato.

29′ Messi si mette in proprio e scambia con Fati, poi allarga per Firpo ma rinvia la difesa ospite.

27′ Griezmann aggancia in area su palla di Messi: palla imprecisa per il francese.

25′ La squadra di Quique Setién continua ad avere il possesso di palla: lento giro palla sin qui.

23′ Messi ingabbiato in questo frangente: troppo prevedibile la Pulce.

21′ Appena suonato l’applauso registrato dei tifosi per le vittime e i sacrifici dei medici e di tutti coloro che stanno lottando contro il Covid-19.

18′ Nessuna occasione degna di nota in oltre 20 minuti di gioco per il Barcellona.

15′ Barcellona molto presente in campo ma come sempre la difesa tentenna: due occasioni nel giro di pochi minuti ne sono la testimonianza.

13′ ANCORA GUERRERO! Destro incrociato clamoroso della punta del Leganés: palla in fallo laterale.

11′ LENGLET SALVA SULLA LINEA! Prima occasione del match degli ospiti: Guerrero ci ha provato a pochi passi ma il francese salva tutto.

9′ Leganés in tenuta azzurra mentre colori sociali indossati fedelmente dalla squadra catalana.

7′ Molto attiva la fascia sinistra in questi primi minuti. Fati e Firpo dialogano molto.

5′ Buon avvio dei padroni di casa: tanto giro palla veloce.

3′ Messi subito in vena: tanti palloni toccati in fase di impostazione.

1′ Si parte in Catalogna! Battono gli ospiti dopo il minuto di silenzio.

INIZIO PRIMO TEMPO

21.58 Suona l’inno al Camp Nou! Squadre in campo.

21.57 L’erede di Cristiano Ronaldo ha vinto l’anno scorso il premio Golden Boy consegnato da Tuttosport: tra i giocatori pronti a succedere al portoghese e Matthjis de Ligt ci sono anche gli italiani Sebastiano Esposito, Alessandro Tonali, Daniel Maldini e Alessio Riccardi.

21.55 La squadra del Cholo Simeone però ha vinto contro il Liverpool negli incriminati ottavi di finale di ritorno di Champions League: quarti di finale con Joao Felix protagonista.

21.53 Nella Liga c’è una squadra che ha deluso tutti: l’Atletico Madrid, uscito ai sedicesimi di finale di Coppa del Re, è attualmente 6° a -1 dal quarto posto. La sfida contro l’Osasuna sarà fondamentale.

21.51 La squadra catalana è uscita invece ai quarti di finale proprio contro la squadra di Aduriz dopo aver battuto il Leganés nel turno precedente: il Real Madrid invece è uscita contro il suo gioiello Odgaard.

21.49 La squadra di San Sebastian ha raggiunto la finale battendo la squadra di terza divisione del Mirandés mentre il Bilbao ha battuto il Granada in una semifinale inedita.

21.46 La squadra basca è tra le più forti della stagione corrente: nonostante il pareggio con l’Osasuna, al momento, resta quarta in classifica. Oyarzabal &Co. inoltre proveranno a vincere la terza Copa del Rey nel derby contro l’Athletic Bilbao.

21.44 Ritorno in grande stile per il Barcellona al Camp Nou, ovviamente senza pubblico per le misure per il Covid-19: l’ultimo match è stato giocato, e vinto, contro la Real Sociedad.

21.42 La vittoria contro il Villarreal è stata una delle ultime notizie positive della squadra di Aguirre, che spesso si è ritrovato a fronteggiare situazioni di vantaggio per poi essere recuperata.

21.40 Prima del lockdown, la squadra di Aguirre aveva ottenuto una vittoria, due pareggi e una sconfitta: un filotto che ha permesso di continuare a credere nella salvezza.

21.38 Il Leganés si affiderà al portiere Cuellar e gli attaccanti Guerrero-Ruibal per dimenticare la sconfitta contro il Valladolid dell’ultimo turno.

21.35 La squadra della comunità autonoma di Madrid proverà il colpaccio oggi al Camp Nou per lottare per non retrocedere: davanti a sé Maiorca con 25 punti, Celta Vigo a 26 ed Eibar a 27.

21.33 La squadra di Javier Aguirre ha 23 punti come l’Espanyol fanalino di coda prima della sfida odierna: i catalani stanno pareggiando contro il Getafe mentre la squadra delle Baleari ha perso contro il Villarreal.

21.31 Una sfida tra Davide contro Golia: il Leganés naviga nei bassifondi della Liga e proverà anche oggi a salvarsi, complice l’aiutino del Barça che ha battuto il Maiorca sabato sera.

21.29 Gli andalusi hanno pareggiato 1-1 in casa del Levante fermando la propria corsa: terzo posto comunque in solitaria, a meno 8 dal Real Madrid e meno 10 dai blaugrana.

21.27 La squadra di Quique Setién giocherà con il Siviglia la prossima giornata: gli andalusi proveranno a fermare la corsa degli avversari soprattutto per continuare a credere nella vittoria finale.

21.25 Il giocatore della Lazio è stato tra i protagonisti di oggi: il Newcastle United infatti ha fatto recapitare un’offerta da 135 milioni a Claudio Lotito più un contratto di 8 milioni l’anno per 5 anni al giocatore.

21.23 Proprio Barcellona e Real Madrid sono i dominatori in classifica anche in quella marcatori: Messi è primo con 20 reti in 23 partite, subito avanti a Karim Benzema e Luis Suarez. Considerando le cifre altrui, Ciro Immobile riuscirà a trionfare nella corsa alla Scarpa d’Oro?

21.20 I catalani sono a quota 61 in classifica, a +2 sul Real Madrid, che ha vinto 3-1 in casa contro l’Eibar. Una “casa” particolare: i Blancos hanno giocato all’Estadio Alfredo Di Stefano dato che il Santiago Bernabeu è in costruzione.

21.18 L’argentino è stato il vero protagonista dell’Iberostar Estadi: taglio di capelli nuovo, oggetto di desiderio di un invasore di campo e primo giocatore a segno per 12 stagioni di fila con almeno 20 reti.

21.16 I blaugrana hanno trionfato alle Baleari grazie al gol di Leo Messi, autore anche di due assist, Arturo Vidal, Braithwaite e Jordi Alba nel finale.

21.14 Partita fondamentale per entrambe le squadre: il Barcellona, dopo la vittoria per 4-0 sul Maiorca, deve guardarsi le spalle dagli attacchi del Real Madrid.

21.12 Anche l’anno scorso il Barcellona ha vinto per 3-1 contro i leganensi, che hanno vinto una volta nelle ultime 5 sfide, in casa, per 2-1.

21.10 Questa la panchina di Javier Aguirre: Navarro, Omeruo, Soriano, Rosales, Guido, Assalé, Amadou, Rodrigues, Bryan Gil, Avilés, Lombo e Amores.

21.08 Qualche cambio per Quique Setién che tiene in panchina Luis Suarez ma al posto di Braithwaite inserisce il giovane Fati. Dal primo minuto gli oggetti del desiderio di Inter e Juventus come Junior Firpo e Arthur.

21.06 Dopo il 3-1 dell’andata nella comunità autonoma di Madrid e il 5-1 di Coppa del Re, si torna a giocare al Camp Nou in un vero e proprio testa-coda.

21.03 ECCO SUBITO LE FORMAZIONI UFFICIALI!
BARCELLONA (4-3-3):
ter Stegen; Roberto, Piqué, Lenglet, Junior Firpo; Arthur, Busquets, Rakitic; Messi, Griezmann, Fati. All. Setién.
LEGANES (4-1-3-2): Cuellar; Bustinza, Tarin, Awaziem, Silva; Perez, Mesa, Eraso, Recio; Guerrero, Ruibal. All. Aguirre.

21.01 Salve a tutti e benvenuti alla diretta live testuale di Barcellona-Leganés, sfida valevole per il ventinovesimo turno di Liga 2019-2020.

Liga 2020, Barcellona dominante a Maiorca: 4-0 dopo il lockdown, Messi scatenato con 2 assist e 1 golLiga 2020, i risultati del 14 giugno: tris del Real Madrid, pari per Atletico Madrid e Real SociedadLiga in tv oggi (15 giugno): orari e calendario partite, streaming, programma-Calendario Liga in tv: orari partite 15-18 giugno, programma, streaming

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla diretta live testuale di Barcellona-Leganés, sfida valevole per il ventinovesimo turno di Liga 2019-2020. Dopo la ripresa del campionato dello scorso weekend, i blaugrana tornano a giocare in casa al Camp Nou, dove hanno vinto il turno di Copa del Rey proprio contro i leganensi vincendo per 5-0 lo scorso gennaio. Gli altri due confronti in Catalogna sono finiti per 3-1 per i padroni di casa, poi una vittoria per parte allo Stadio Municipale di Butarque.

La squadra di Quique Setién, che è reduce dalla prima vittoria in carriera alle Baleari, torna dove aveva vinto l’ultima partita prima del 4-0 di Maiorca: in casa, ha sconfitto la Real Sociedad, riconquistando la vetta della classifica persa nel Clasico. La lotta con il Real Madrid continua e ovviamente il tecnico ex Betis Siviglia si affiderà ancora all’estro di Leo Messi, protagonista con il suo nuovo taglio di capelli, all’Iberostar Estadi con due assist e un gol: ritroverà Luis Suarez al suo fianco?

Il Leganés ritrova il Barcellona per cercare la salvezza, che dista tre punti: la vittoria dei blaugrana a Maiorca ha permesso alla squadra della comunità autonoma di Madrid di continuare a sperare. La sconfitta contro il Valladolid ha permesso all’Espanyol di agganciare la squadra di Javier Aguirre a quota 23 punti e di infiammare la lotta retrocessione: il momento pre-Covid era piuttosto positivo per il Leganés, considerando il bilancio di una vittoria, due pareggi e una sconfitta contro i diretti avversari del Celta Vigo.

Il fischio d’inizio in Bundesliga del match tra Barcellona e Leganés al Camp Nou è fissato per le ore 22.00. Buon divertimento con la DIRETTA LIVE minuto per minuto di OA Sport! 

 CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIO

 Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
 Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
 Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
 Clicca qui per seguirci su Twitter

(Foto: AP Photo/Francisco Ubilla-La Presse)

Loading...

Lascia un commento

scroll to top