Show Player

Ginnastica artistica, il calendario post-pandemia: Coppa del Mondo rinviata al 2021, Europei a dicembre



La FIG ha comunicato il nuovo calendario della ginnastica artistica internazionale per il post-pandemia. Oltre agli Europei, programmati a dicembre in quel di Baku (9-13 per gli uomini, 17-20 per le donne), non ci saranno altri eventi di prima fascia in questa stagione funestata dall’emergenza sanitaria.

Le tre tappe della Coppa del Mondo all-around (Deutscher Pokal a Stoccarda, Grand Prix a Birmingham, Japan Cup a Tokyo) sono state rinviate al 2021: questa manifestazione mette in palio sei pass per le Olimpiadi di Tokyo (tre per sesso), i risultati verranno presi in considerazione insieme a quelli dell’American Cup 2020 (conteranno i migliori tre piazzamenti). L’ultima tappa della Coppa del Mondo di specialità si svolgerà a Doha (Qatar) sempre nel 2021, sarà la gara decisiva per capire chi tra Vanessa Ferrari e Lara Mori si qualificherà ai Giochi (in palio dieci pass complessivi, quattro per le donne e sei per gli uomini). Le date precise verranno comunicate nelle prossime settimane.

Loading...
Loading...

Posticipate anche le prove della World Challenge Cup (non assegnano posti a cinque cerchi) ma appare molto difficile che a Varna, Il Cairo, Koper, Osijek si possa gareggiare nei prossimi mesi per eventi di terza fascia.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI GINNASTICA ARTISTICA

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top