Show Player

Ciclismo, Diego Ulissi rinnova con l’UAE Team Emirates fino al 2022: “È diventata la mia seconda famiglia”



Prosegue il matrimonio tra Diego Ulissi e l’UAE Team Emirates, con cui ha firmato un nuovo accordo che gli consentirà di correre per la formazione emiratina fino al termine della stagione 2022. Il trentenne toscano, vincitore di sei tappe al Giro d’Italia, è senza ombra di dubbio uno dei capisaldi della squadra, se pensiamo poi al fatto che è passato professionista nel 2010 con la Lampre-Merida, per poi continuare la sua avventura nella squadra di Giuseppe Saronni anche con la nascita della UAE.

È indubbio il fatto che trentatré vittorie con la medesima formazione in dieci anni, sono un valore aggiunto e sinonimo di grande fedeltà. Grazie al secondo posto ottenuto nel Tour Down Under di quest’anno, e con la top ten conquistata all’UAE Tour, dopo aver dato anche supporto al compagno Tadej Pogačar per vincere una tappa in terra emiratina, è inevitabile che l’affidabilità e la versatilità di Ulissi in UAE sono una grande risorsa per la squadra, nonché un punto di riferimento che traspare da diverso tempo.

Loading...
Loading...

”Sono molto contento per aver rinnovato il contratto. Sono anni che milito in questa squadra, tanto che ormai è diventata una mia seconda famiglia – ha affermato Ulissi – Mi auguro di continuare a far parte del progetto dell’UAE Team Emirates nelle prossime stagioni, dando come sempre il 100%. Stiamo lavorando tutti bene e i risultati delle scorse annate lo confermano. Ringrazio Mauro Gianetti e Matxin per aver sempre creduto in me e tutto lo staff che mi mette nelle condizioni di dare il massimo in ogni occasione”.

Infine, Mauro Gianetti, Team Principal della UAE Team Emirates, ha dichiarato: “Diego è un elemento di assoluta importanza per la nostra squadra. Ha dimostrato una eccellente regolarità di prestazioni di altissimo livello e una enorme affidabilità. E’ un buon leader sia in bici che al di fuori del contesto di gara e questo rappresenta un altro elemento importante per l’ambiente del team e per la crescita di tutta la squadra come un gruppo coeso”.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

lisa.guadagnini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top