Show Player

Volley, cancellata la stagione europea: non si recupererà la Champions League, trofei non assegnati



La stagione europea 2019-2020 è definitivamente cancellata per quanto riguarda il volley. La CEV ha inviato oggi una lettera ai club coinvolti e alle varie Federazioni in cui ha comunicato che non verrà assegnato alcun trofeo: tutte le competizioni si devono considerare concluse senza alcun vincitore. Champions League, CEV Cup, Challenge Cup (ovviamente per entrambi i sessi) terminano senza poter disputare la fase conclusiva e assegnare i titoli.

Le varie manifestazioni erano rimaste in sospeso a inizio marzo a causa della pandemia, si era parlato di recuperarle a ottobre-novembre ma la Federazione Europea è arrivata a questa amara conclusione. Un peccato perché le squadre italiane erano messe benissimo: Civitanova si era già qualificata alle semifinali maschili di Champions League, Perugia aveva vinto l’andata dei quarti, Trento dovuta disputare i due match dei quarti; Conegliano era in semifinale al femminile, Scandicci e Novara erano attese dai quarti. Modena e Milano erano in semifinale rispettivamente di CEV Cup e Challenge Cup maschile, Busto Arsizio doveva disputare il ritorno dei quarti di CEV Cup dopo aver perso l’andata.

Loading...
Loading...

Il montepremi residuo della stagione 2019-2020 verrà condiviso tra i club ancora in corsa. Il termine di iscrizione alla stagione 2020-2021 è rinviato al 1° agosto 2020, per la prossima stagione ci sarà una riduzione dei costi per le produzioni televisive.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto LPS/Valeria Lippera

Loading...

Lascia un commento

scroll to top