Tuffi, Tania Cagnotto: “Olimpiadi nel 2021? Credo di non poter partecipare, speravo si facesse entro l’anno”

Il mondo dello sport si è dovuto fermare per colpa del coronavirus, Covid-19 ha messo alle corde tutto il Pianeta e la decisione di rinviare le Olimpiadi di Tokyo 2020 è stata inevitabile: il CIO aveva cercato di procrastinare ma la pandemia è sotto gli occhi di tutti e così il posticipo al prossimo anno è arrivato nella giornata odierna. I Giochi andranno dunque in scena “non dopo l’estate 2021” e le reazioni degli sportivi italiani non sono mancate, molti big del nostro sport pagheranno a caro prezzo questo rinvio perché avranno un anno in più sul gruppone e saranno chiamati ad altri dodici mesi di sacrifici per cercare di essere competitivi nella rassegna a cinque cerchi.

Tania Cagnotto (classe 1985) si era rimessa in gioco dopo essersi messa al collo due medaglie a Rio 2016, stava cercando di qualificarsi alla sesta Olimpiade della sua gloriosa carriera dopo essere diventata mamma ma chiaramente il rinvio le complica terribilmente la vita come traspare dalle sue dichiarazioni: “Io difficilmente potrò partecipare, ma è giusto così. Se spostano l’Olimpiadi Tokyo all’anno prossimo evidentemente non vedono miglioramenti entro luglio. Potrebbe starci, molti Paesi devono ancora passare quello che abbiamo passato noi. Se lo fanno è per il bene del mondo. Egoisticamente, dal mio punto di vista, speravo che si facesse entro l’anno, anche perché se la faranno l’anno dopo non credo di poter partecipare“.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI TUFFI

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Volley, Ivan Zaytsev: “Sogno Tokyo 2020 dalla finale di Rio. Questo è il rinvio del buonsenso olimpico”

Giro d’Italia 1912: la prima ed unica edizione riservata alle squadre. Il successo dell’Atala davanti alla Peugeot