Show Player

LIVE Sinner-Verbeek 6-0 6-1, Challenger Indian Wells 2020 in DIRETTA: azzurro al terzo turno in tre quarti d’ora



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DI SINNER-VERBEEK

Loading...
Loading...

Si chiude qui la nostra DIRETTA LIVE. Un saluto a tutti i lettori di OA Sport e buon proseguimento di serata!

Agli ottavi Sinner affronterà l’americano Denis Kudla, numero 11 del seeding (l’azzurro è numero 6).

6-0 6-1 MATCH SINNER: l’azzurro si qualifica facilmente per il terzo turno. L’ultimo punto si chiude con un dritto vincente verso destra. 45 minuti e 36 secondi la durata dell’incontro.

40-0 TRE MATCH POINT SINNER: dritto largo di Verbeek.

30-0 Servizio e dritto di Sinner.

15-0 Prima vincente, che non è un ace solo per poco, di Sinner.

5-1 Sinner, prima esterna vincente di Verbeek, e il suo primo game vinto dopo undici persi strappa gli applausi dei presenti sulle tre file di tribune del campo 15.

40-15 Altra buona prima esterna di Verbeek, che poi chiude con il dritto senza che Sinner riesca a recuperare rimandando in campo.

30-15 Buona prima esterna di Verbeek.

15-15 Sinner fa sentire il proprio dritto, costringendo Verbeek a cedere e mettere in rete.

15-0 Gran risposta di rovescio di Sinner, che poi però sbaglia di poco in larghezza la palla corta.

5-0 Sinner, Verbeek getta la risposta di dritto ben oltre le linee del campo.

40-0 Servizio e rovescio di Sinner.

30-0 Verbeek guadagna rapidamente campo con la risposta, ma colpisce malissimo la volée alta di rovescio.

15-0 Spinge con il dritto in uscita dal servizio Sinner, esce il recupero di rovescio di Verbeek.

4-0 BREAK SINNER: terzo doppio fallo di Verbeek.

30-40 PALLA BREAK SINNER: dritto vincente in uscita dal servizio di Verbeek.

15-40 DUE PALLE BREAK SINNER: l’azzurro fa pesare il proprio dritto, palla che viaggia a un’altra velocità. Chiude proprio con il dritto vincente il nostro giocatore.

15-30 Sbaglia il dritto in arretramento Verbeek.

15-15 Altra discesa a rete di Verbeek in uscita dal servizio senza gloria, Sinner arriva con grande facilità e conquistail punto.

15-0 Primo ace di Verbeek.

3-0 Sinner, prima vincente e break confermato.

40-15 Servizio e dritto di Sinner.

30-15 Prima vincente di Sinner.

15-15 Sinner cerca la via della rete, ma non ha il timing perfetto sulla demivolée di dritto, che quasi non esce dalla racchetta.

15-0 Secondo ace di Sinner.

2-0 BREAK SINNER: stavolta c’è una gran risposta incrociata di rovescio dell’azzurro, non fa in tempo a scendere a rete Verbeek.

Vantaggio Sinner, PALLA BREAK: l’azzurro aggancia la risposta con il proprio dritto, Verbeek con il suo, mancino, tira lungo di metri.

40-40, 3a parità: contropiede vincente di rovescio di Verbeek in uscita dal servizio.

Vantaggio Sinner, PALLA BREAK: Verbeek scende ancora a rete dopo il servizio, ma la volée di rovescio deve togliersela dal corpo e la spedisce in rete.

40-40, 2a parità: non controlla la risposta di rovescio Sinner sulla seconda di Verbeek.

Vantaggio Sinner, PALLA BREAK: altra discesa a rete senza grande criterio di Verbeek, Sinner chiude facilmente di rovescio.

40-40 Doppio fallo di Verbeek, è il secondo.

40-30 Verbeek gioca bene di dritto dal centro verso l’incrocio delle righe, vincente.

30-30 Ci riprova Verbeek con la discesa a rete, ma la demivolée è mal giocata, al centro, facile il dritto per Sinner.

30-15 Sbaglia in rete in uscita dal servizio Verbeek.

30-0 Scende a rete seguendo il servizio Verbeek, difendendola di rovescio dal passante di dritto di Sinner.

15-0 Buona prima profonda di Verbeek.

1-0 Sinner, ancora con il dritto vicino alla riga per chiudere punto e game.

40-30 Prima e dritto di Sinner per sistemare le cose.

30-30 Rovescio in rete di Sinner.

30-15 Gran passante di rovescio in recupero di Verbeek, Sinner in questo caso copre la rete dalla parte sbagliata.

30-0 Altro errore con il dritto di Verbeek.

15-0 Buon primo punto di Sinner.

6-0 SET SINNER: doppio fallo di Verbeek, la cui seconda è portata via dal nastro. Bastano venti minuti per il primo parziale.

15-40 DUE SET POINT SINNER: buona seconda centrale di Verbeek che ferma una serie di 14 punti consecutivi subiti.

0-40 TRE SET POINT SINNER: gioca profondo l’azzurro, dritto di Verbeek in rete.

0-30 Bel passante lungolinea di rovescio di Sinner sul lato destro, coperto a rete da Verbeek.

0-15 Seconda debole di Verbeek, Sinner ci si avventa dentro il campo con il rovescio vincente.

5-0 Sinner, tutto facile finora per l’azzurro in un quarto d’ora di gioco.

40-0 Risposta sulla riga di Verbeek sulla seconda di Sinner, arriva però l’errore in larghezza al momento di chiudere col dritto.

30-0 Ancora con la prima Sinner.

15-0 Sbaglia la risposta di dritto Verbeek, che si arrabbia e lo fa capire con un urlo.

4-0 BREAK SINNER: o, per meglio dire, autobreak di Verbeek che spara lontano di metri il dritto. L’altoatesino non ha dovuto fare praticamente nulla.

0-40 TRE PALLE BREAK SINNER: ancora un rovescio in rete di Verbeek.

0-30 Verbeek colpisce il dritto mentre sta andando indietro, rimane a metà rete il colpo.

0-15 Sbaglia in uscita dal servizio Verbeek.

3-0 Sinner: break di vantaggio confermato, non trova un buon impatto con la palla Verbeek sul servizio esterno dell’altoatesino.

40-30 Primo ace di Sinner.

30-30 Sinner sposta facilmente di rovescio Verbeek e poi trova il lungolinea vincente.

15-30 In rete il rovescio di Sinner.

15-15 Servizio e dritto dal centro di Sinner.

0-15 Stavolta è bravo Verbeek, perché viene a rete in modo un po’ scriteriato, ma sul tentativo di dritto incrociato di Sinner che raggiunge la palla corta l’olandese riesce a difendersi e a tenere la palla vicinissima alla rete.

2-0 BREAK SINNER: aggredisce sulla seconda l’altoatesino, Verbeek non riesce a controllare il dritto.

15-40 DUE PALLE BREAK SINNER: dritto sotto il nastro di Verbeek.

15-30 Maldestra volée di rovescio a seguire il servizio di Verbeek, che la mette in rete.

15-15 In rete il dritto di Sinner. Da ricordare che Verbeek è mancino.

0-15 Sbaglia il rovescio dal centro Verbeek.

1-0 Sinner: prima vincente dell’altoatesino.

40-15 Prende campo Sinner, avanza verso la rete e chiude con lo smash.

30-15 Altra buona risposta di Verbeek, che però sbaglia con il dritto.

15-15 Risposta abbastanza profonda di Verbeek, Sinner perde il controllo del dritto in arretramento.

15-0 Seconda esterna e dritto in contropiede di Sinner.

Al servizio Sinner.

19:11 I due giocatori tornano alle sedie, si sta per partire!

19:10 Ultimi servizi di riscaldamento per Sinner e Verbeek prima del via di questo match.

19:06 I due giocatori sono nel corso del riscaldamento.

19:05 Ancora qualche momento di attesa, per un ritardo di qualche minuto che può capitare.

19:00 Pochi istanti all’ingresso in campo dei due giocatori.

18:55 Il Challenger di Indian Wells è nato nel 2018, e ha anche un torneo WTA 125K al suo fianco. Nell’albo d’oro figurano tra gli uomini lo slovacco Martin Klizan e il britannico Kyle Edmund, tra le donne Sara Errani e la svizzera Viktorija Golubic.

18:50 Dieci minuti all’inizio del match.

18:45 Quello di Indian Wells è un Challenger particolare, ricco nella misura in cui lo possono essere questi tornei (162.480 dollari di prize money, 21.600 vanno al vincitore) e ben dieci giocatori compresi tra i primi 100 nel tabellone. Di questi, sono già usciti di scena i francesi Ugo Humbert e Lucas Pouille (al rientro) e il moldavo Radu Albot. Ulteriore curiosità la desta la presenza in doppio di Alexander Zverev, che in singolare non può giocare per regolamento, ma in coppia con il fratello Mischa non ha invece questa limitazione.

18:40 Sem Verbeek è un giocatore i cui successi, sui circuiti minori, sono più legati al doppio che al singolare, ma il 25enne di Amsterdam ha superato il turno di qualificazione (con soli quattro giocatori, va detto) battendo il francese Stephane Robert, un tempo tra i migliori di Francia e ora crollato oltre il numero 600 del mondo, per 6-4 6-4. Ha poi sconfitto l’americano Maxime Cressy per 7-6 (4) 6-3.

18:35 Esordio per l’altoatesino nel torneo che, di fatto, precede il Masters 1000 su questi stessi campi. A proposito del 1000 californiano, è arrivata ieri la notizia dell’ingresso in tabellone per via diretta di Sinner, senza passare dalle qualificazioni, a causa del forfait dell’argentino Guido Pella.

18:30 Buona serata a tutti i lettori di OA Sport, e benvenuti alla DIRETTA LIVE del match di secondo turno del Challenger 125 di Indian Wells tra Jannik Sinner e l’olandese Sem Verbeek.

Il precedente di Sinner-VerbeekIl tabellone del Challenger di Indian Wells

Buonasera a tutti i lettori di OA Sport, e benvenuti alla DIRETTA LIVE del match di secondo turno del Challenger 125 di Indian Wells, che si gioca sugli stessi campi del Masters 1000 di scena dal 12 marzo, tra il nostro Jannik Sinner e l’olandese Sem Verbeek.

C’è un precedente tra i due giocatori, e risale allo scorso agosto, nel Challenger di Aptos. In quel caso l’altoatesino rimontò un set di svantaggio e riuscì a prevalere in poco meno di due ore per 3-6 7-6 (3) 6-2. Da allora le cose sono notevolmente cambiate: Verbeek è rimasto un giocatore molto più legato al doppio (dove è da molto tempo vicino ai primi 100) che al singolare (nel quale è a malapena tra i primi 1000), Sinner è entrato con tutti e due i piedi nei primi 100, stazionando attualmente al 71° posto.

Il Challenger di Indian Wells ha un campo di partecipazione davvero molto importante, anche superiore rispetto ad alcuni ATP 250, considerando che questa settimana i tornei del circuito maggiore non ci sono per Coppa Davis e molti vogliono adattarsi ai campi del primo Masters 1000 dell’anno. Già al terzo turno Salvatore Caruso, che ha battuto per 6-4 6-2 l’americano Thai-Son Kwiatkowski, mentre Roberto Marcora è atteso dal complicato britannico Cameron Norrie, numero 3 del seeding. L’americano Jack Sock è tornato a ruggire eliminando il numero 1 del tabellone, il francese Ugo Humbert, e in un’altra sfida USA-Francia Noah Rubin ha estromesso la testa di serie numero 2, il francese Lucas Pouille; è già fuori dal torneo anche il moldavo Radu Albot, accreditato del numero 4 nel seeding.

Il vincitore di questo incontro sfiderà l’americano Denis Kudla, ieri vincitore sul francese Maxime Janvier per 6-2 6-1. Quella di oggi è una giornata particolarmente intensa all’interno del torneo, perché oltre a Sinner e a Marcora sarà di scena anche l’atteso doppio dei fratelli Zverev, Alexander e Mischa, con il primo che ha deciso di cominciare a testare i campi californiani. A questa situazione si lega una curiosità: Alexander Zverev non può giocare il singolare nel Challenger perché è fatto divieto ai primi 10 del ranking ATP di giocare questi tornei, mentre i giocatori classificati dall’11° al 50° posto possono competere solo tramite wild card.

Il match tra Jannik Sinner e Sem Verbeek inizierà alle ore 19. Buon divertimento con la DIRETTA LIVE di OA Sport!

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top