Show Player

Hockey ghiacco, Alps League 2020: Cortina vince e accorcia su Val Pusteria, non arrivano ai Play-off Vipiteno, Gherdeina e Fassa



Penultimo turno della fase che precede i Play-off per quanto riguarda la Alps Hockey League 2019-2020. Tutte sul ghiaccio le italiane in una serata che ha delineato con maggiore chiarezza le situazioni dei tre raggruppamenti. Nel Master Round Cortina ferma la capolista Val Pusteria che aveva vinto le 12 sfide precedenti, mentre Renon sciupa una buona occasione e viene sconfitto all’overtime in casa di Asiago.  Nel Qualification Round A tutto facile per i Red Bull Juniors che dominano la classifica e volano ai Play-off. Svaniscono i sogni di Vipiteno (che comunque sbanca Klagenfurt) e Gherdeina (ko in casa contro Lustenau). Nel Qualification Round B, infine, Feldkirch passa il turno, mentre Fassa perde male a Kitzbuhel. 

Loading...
Loading...

MASTER ROUND

Asiago Hockey –  Rittner Buam 2-1 dopo overtime: gli ospiti passano in vantaggio dopo 6:17 con la rete di Kostner, quindi il match diventa serrato. Renon riesce a trovare il pareggio al 33:16 con McParland. La sfida dell’Asiago Odegar rimane sul filo dell’equilibrio, tanto che il match va all’overtime. Dopo soli 27 secondi, tuttavia, Rosa segna la rete del successo.

S.G. Cortina Hafro – Val Pusteria 3-2; sono i gialloneri a sbloccare il punteggio con Cristellon dopo 7:52, quindi Hofer va al raddoppio in apertura di secondo tempo al 21:08. I padroni di casa si scuotono e reagiscono alla grande. Prima accorciano le distanze con Giftopoulos al 27:09, quindi pareggiano con Gander al 34:27 e passano in vantaggio con Bruneteau al 46:14 per la rete che decide la sfida dello Stadio Olimpico (a porte chiuse).

HDD SIJ Acroni Jesenice – HK SZ Olimpija Ljubljana: 1-0.

QUALIFICATION ROUND A

HC Gherdeina – EHC Lustenau 3-4: gli altoatesini rompono il ghiaccio con Vinatzer dopo 10:00 e giungono subito al raddoppio con McGowan dopo 12:45. Tutto sembra filare liscio per la formazione di coach Erwin Kostner, ma Lustenau ribalta tutto con D’Alvise al 35:52, Hurtubise al 40:35, quindi Haberi e Duda al 47:11 e 48:27 per il 4-2. I padroni di casa ci provano fino in fondo, ma il 3-4 di Wilkins arriva troppo tardi (59:16).

EC KAC II – Vipiteno Broncos 4-8: sono gli ospiti a sbloccare il punteggio con Mantlinger dopo 13:09, demolendo minuto dopo minuto i padroni di casa. Per Vipiteno vanno a segno anche Doggett (tre volte), Andreotti, Gschnitzer, Oberdofer, Lemay

Vienna Capitals Silver – Red Bull Hockey Juniors: 2-5

QUALIFICATION ROUND B

EC Kitzbühel – SHC Fassa Falcons 4-0: allo Sportpark di Kitzbühel i Falcons mettono il naso avanti al 25:03 con Fredin, quindi raddoppiano con Hochfilzer al 38:40. Fassa finisce in ginocchio e subisce anche le reti di Fredin e Echtler.

EC Bregenzerwald – VEU Feldkirch: 5-7.

Steel Wings Linz – EK Die Zeller Eisbären: 2-10.

CLASSIFICA MASTER ROUND

1 PUS 9 +9 19
2 COR 9 +2 18
3 RIT 9 -2 14
4 JES 9 -2 14
5 HKO 9 -3 13
6 ASH 9 -4 13

CLASSIFICA QUALIFICATION ROUND A

1 RBJ 9 +13 24
2 VIP 9 +4 19
3 GHE 9 +6 16
4 EHC 9 +0 15
5 KA2 9 -5 11
6 VCS 9 -18 6

CLASSIFICA QUALIFICATION ROUND B

1 FEL 9 +23 28
2 FAS 9 +4 21
3 KEC 9 +25 21
4 EKZ 9 +2 13
5 ECB 9 -4 8
6 SWL 9 -50 0
Regular Season Phase 1

alessandro.passanti@oasport.it

Twitter: @AlePasso

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Carola Semino

 

Loading...

Lascia un commento

scroll to top