Show Player

Coronavirus, niente più matrimoni e funerali in tutta Italia. Ecco cosa prevede la zona rossa



Il nuovo DPCM, annunciato questa sera in conferenza stampa dal Premier Giuseppe Conte, che verrà firmato in serata ed inserito in Gazzetta Ufficiale, e che entrerà in vigore a partire da domani, ha esteso fino al 3 aprile le misure già previste per la Regione Lombardia e per altre 14 Province. Tra queste anche le disposizioni legate alle celebrazioni religiose, compresi matrimoni e funerali.

Sono sospese tutte le attività pastorali e catechistiche, così come tutte le celebrazioni liturgiche e le funzioni e gli eventi pubblici, comprese le Sante Messe feriali e festive. Sospese anche le esequie fino al 3 aprile, ma sono consentiti i riti di benedizione della salma, in presenza dei soli familiari più stretti del defunto.

Loading...
Loading...

I riti di benedizione sono consentiti soltanto nelle cappelle adibite presso obitori o cimiteri o nelle case dei defunti, rispettando le disposizioni del DPCM. Non si celebreranno dunque esequie nelle Chiese parrocchiali, mentre sono garantiti i Sacramenti della Riconciliazione e dell’Unzione degli Infermi.

Per gli stessi motivi, ovvero per evitare il concorso di più persone, non si celebreranno i matrimoni, mentre le chiese resteranno aperte per la preghiera personale. Tutto ciò al momento è previsto fino al 3 aprile compreso, ma non è escluso che queste misure potranno essere estese anche oltre tale data.

ITALIA INTERA ZONA ROSSA: TUTTO QUELLO CHE NON SI PUO’ PIU’ FARE

SCUOLE CHIUSE IN TUTTA ITALIA FINO AL 3 APRILE

COME SI POTRA’ ANDARE A FARE LA SPESA: TUTTO QUELLO CHE SERVE SAPERE

LE MASCHERINE SONO OBBLIGATORIE? E A COSA SERVONO?

CARCERE PER CHI NON RISPETTA LE REGOLE: ECCO COSA DICE IL CODICE PENALE

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top