Show Player

Ciclismo, quanti soldi guadagnano i corridori? La classifica degli stipendi 2020: Nibali e Aru si difendono, Sagan in testa



Lo sport è fermo a causa dell’emergenza coronavirus, non c’è più attività professionistica e sarà così probabilmente fino al mese di maggio visto che la pandemia è sempre più drammatica e le notizie degli ultimi giorni parlano di continui rinvii e cancellazioni di eventi. Anche i migliori atleti del mondo devono fare i conti con questo stop forzato e si devono allenare a casa, sperando che la normalità torni il più presto possibile e che si possa presto tornare a gareggiare. L’economia globale sta inevitabilmente risentendo di questa situazione ma gli sportivi di primissima fascia dovrebbero riuscire a mantenere i loro contratti di un certo spessore economico.

Quanti soldi guadagnano i ciclisti più ricchi al mondo? Il più pagato è sempre lo slovacco Peter Sagan con i sei milioni di euro ricevuti dalla Bora-hansgrohe. Subito alle spalle del tre volte Campione del Mondo troviamo il britannico Chris Froome con 5,5 milioni di euro, l’alfiere del Team Ineos è tornato in sella dopo il brutto infortunio e spera di essere ancora competitivo.

Loading...
Loading...

Vincenzo Nibali completa il podio, lo Squalo dovrebbe percepire circa 3,7 milioni di euro dalla Trek-Segafredo dove si è trasferito dopo aver lasciato la Bahrain-Merida. Il 35enne dovrà ridisegnare il suo programma stagionale a causa del coronavirus, alle spalle del siciliano troviamo Fabio Aru che, dopo due stagioni sottotono a causa di diversi problemi fisici, si garantisce comunque un ingaggio da 3,2 milioni di euro alla UAE Emirates.

Seguono due uomini del Team Ineos: il britannico Geraint Thomas con 3 milioni di euro e il giovane colombiano Egan Bernal, il vincitore del Tour de France percepisce circa 2,7 milioni di euro. Punto interrogativo sul nuovo stipendio del colombiano Nairo Quintana alla Arkeà (con la Movistar guidagnava circa 2,5 milioni), stesso discorso per lo sloveno Primoz Roglic e per l’olandese Tom Dumoulin che saranno insieme alla Jumbo-Visma (non ci sono notizie riguardo alle loro buste paga). Di seguito la classifica degli stipendi dei ciclisti col maggiore ingaggio, ricordiamo che si tratta soltanto di stime e che non ci sono fonti ufficiali.

 

STIPENDI E INGAGGI CICLISTI 2020 (STIME):

1) Peter Sagan 6 milioni di euro
2) Chris Froome 5,5 milioni di euro
3) Vincenzo Nibali 3,7 mlioni di euro
4) Fabio Aru 3,2 milioni di euro
5) Geraint Thomas 3 milioni di euro
6) Egan Bernal 2,7 milioni di euro
7) Nairo Quintana 2,5 milioni di euro (riferimento al 2019)
8) Richard Carapaz 2 milioni di euro
Cifre non pervenute: Primoz Roglic, Tom Dumoulin

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Trek

Loading...

Lascia un commento

scroll to top