Show Player

UAE Tour 2020: ad Hatta Dam Caleb Ewan beffa Bennett e fa tappa e maglia. Quarto Ulissi



Seconda tappa come di consueto molto spettacolare all’UAE Tour 2020. 168 i chilometri della tappa di oggi con partenza da Hatta e arrivo in cima ad Hatta Dam. Un traguardo visto e rivisto sulla diga, con pendenze negli ultimi 200 metri che hanno raggiunto il 17%. Finale incerto, molto particolare, che ha visto una sfida a due tra Caleb Ewan e Sam Bennett, con il folletto australiano che è riuscito ad imporsi per il secondo anno di fila. Per lui anche la maglia di leader della classifica generale. 

Dopo appena 2 chilometri ecco l’attacco di due uomini della Vini Zabù-KTM: l’italiano Leonardo Tortomasi e il serbo Veljsko Stojnic. Il gruppo ha lasciato spazio, gestendo al meglio la situazione: vantaggio massimo che si è avvicinato ai 4′. A circa 50 chilometri dal traguardo si è rialzato il serbo, con Tortomasi che ha proseguito l’azione in solitaria, fino a 25 dall’arrivo, con il gruppo che si è compattato.

Loading...
Loading...

A 10 dall’arrivo, su un breve strappo, si è alzata l’andatura del plotone con l’attacco di Nicola Conci (Trek-Segafredo) e Victor Campenaerts (NTT). Nel frattempo si è staccato il leader della classifica Pascal Ackermann (Bora-hansgrohe), assieme a lui anche Chris Froome (Team INEOS). I due attaccanti sono stati raggiunti dal gruppo lanciato a 3 dall’arrivo.

Come previsto lo scontro finale è stato tra Sam Bennett e Caleb Ewan. Il campione irlandese ha provato ad anticipare, ma l’australiano della Lotto Soudal, già vincitore lo scorso anno, se n’è andato via negli ultimi 50 metri cogliendo il trionfo. Terza posizione per Arnaud Demare (FDJ), mentre quarto è Diego Ulissi (UAE Emirates).

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top