Show Player

Taekwondo, President’s Cup 2020: i convocati dell’Italia. C’è Vito Dell’Aquila



Da adesso si torna a fare sul serio. Il taekwondo internazionale allaccia ufficialmente le cinture verso Tokyo 2020 ripartendo dalla President’s Cup 2020. In Svezia infatti, più precisamente sui tatami della Helsingborg Arena, dal 18 al 21 febbraio i migliori interpreti di ogni categoria di peso si sfideranno per capire meglio a che punto sono della loro preparazione verso la kermesse a Cinque Cerchi.

E proprio a proposito della rassegna nipponica estiva, l’evento scandinavo servirà anche ai taekwondoka europei a “scaldarsi” in vista del Torneo di Qualificazione Olimpica previsto a Milano dal 17 al 19 aprile prossimi, quando l’Allianz Cloud meneghino diventerà il centro di un appuntamento di vitale importanza.

Loading...
Loading...

L’Italia dal canto suo, non mancherà di essere presente nel nord del Vecchio Continente inviando una spedizione composta da 11 atleti idealmente capitanata da Vito Dell’Aquila. Il pugliese, già sicuro del viaggio nel Sol Levante a luglio, sarà la punta di diamante del seguente gruppo: Sofia Zampetti (-46 kg), Sarah Al Halwani (-49 kg), Martina Corelli (-49 kg), Paulina Armeria (-57 kg), Daniela Rotolo (-67 kg), Maristella Smiraglia (-73 kg), Natalia D’Angelo (-73 kg), Vito Dell’Aquila (-58 kg), Gabriele Caulo (-68 kg), Simone Crescenzi (-80 kg), Simone Alessio (-80 kg), Roberto Botta (-87 kg).

“Non penso di essere l’avversario da battere o che si vuole evitare di incontrare – ha dichiarato Dell’Aquila alla Gazzetta dello Sport –  ma sicuramente ora mi conoscono un po’ di più. Però punto a vincere perché ho fatto tanti sacrifici per questa gara e dopo il Grand Prix di Mosca partecipare e fare bene è stato il mio primo pensiero”.

michele.cassano@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FITA

Loading...

Lascia un commento

scroll to top