Show Player

Slittino, Rieder-Kainzwaldner argento mondiale in doppio nella sprint! Gli azzurri si consacrano a Sochi!



Si aprono subito con una bellissima sorpresa in casa italiana i Mondiali di slittino su pista artificiale in quel di Sochi. Nella prima gara in programma sul catino russo, che ha ospitato i Giochi Olimpici del 2014, Emanuel Rieder e Simon Kainzwaldner agguantano la medaglia d’argento nella sprint del doppio. Una seconda piazza che vale tantissimo per la giovane coppia tricolore, che si consacra definitivamente dopo una stagione comunque fenomenale. Per l’Italia è il secondo podio nella specialità a livello iridato, dopo quello di Oberstolz/Gruber a Koenigssee nel 2016.

Gli azzurri erano già stati protagonisti nelle qualifiche, facendo dunque presagire ad un gran risultato nella gara. Prova perfetta quella degli altoatesini che di recente avevano già trovato la seconda piazza, proprio nello stesso format, in quel di Sigulda. Gli alfieri del Bel Paese hanno concluso a 45 centesimi di ritardo dalla medaglia d’oro, che è andata ai padroni di casa Denisev/Antonov, eccezionali sul ghiaccio amico (tempo di 31.281). Deve abdicare la Germania, che in questa specialità aveva sempre agguantato la medaglia d’oro fino ad ora: Wendl/Arlt sono solo terzi, a 81 centesimi.

Beffa per i favoritissimi Eggert/Benecken, quarti ad un millesimo dal podio. Completano la top-5 gli altri russi Kashkin/Korshunov. 

Gli altri italiani: undicesimi Rieder/Rastner, quindicesimi Nagler/Malleier che si sono ribaltati nell’ultima curva.

Loading...
Loading...

gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Paola Castaldi

Loading...

Lascia un commento

scroll to top