Show Player

LIVE Volta a la Comunitat Valenciana 2020, quarta tappa in DIRETTA: Pogacar stacca tutti, vince la frazione e conquista la leadership



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DELLA TAPPA

Loading...
Loading...

VIDEO HIGHLIGHTS E SINTESI DELLA QUARTA TAPPA

16.27 Da parte nostra per oggi è tutto, grazie per averci seguito e non mancate domani alla DIRETTA LIVE dell’ultima tappa della Volta a la Comunitat Valenciana!

16.25 Questa la top-10.
1. Tadej Pogacar SLO
2. Wout Poels NED 05″
3. Tao Geogheghan Hart GBR 06″
4. Daniel Martin IRL 07″
5. Jack Haig AUS 07″
6. Dylan Teuns BEL 23″
7. Ion Izagirre SPA 32″
8. Sander Armee BEL 41″
9. Oscar Rodriguez SPA 45″
10 Ruben Fernandez SPA 49″

16.22 Secondo posto per Wout Poels, terzo per Tao Geogheghan Hart.

16.21 Tappa e maglia per Tadej Pogacar.

16.19 400 metri al traguardo per Pogacar.

16.16 Ultimo Km, in netta difficoltà anche il leader Haig.

16.15 Il corridore della Baharin, di cui è difficile capire l’identità a causa delle pessime inquadrature della regia spagnola (potrebbe essere Poels), è stato ripreso da Daniel Martin, Tao Geogheghan Hart e dal compagno Teuns.

16.14 Un corridore della Bahrain-Merida è rimasto solo all’inseguimento di Pogacar, Valverde, invece, è in netta difficoltà.

16.13 Nessuno sembra averne per andare a riprendere il fuoriclasse sloveno.

16.11 Tadej Pogacar è partito e sta facendo il vuoto!

16.10 Il gruppo è composto ancora da circa 20 corridori.

16.09 3 km al traguardo, il gruppo è ormai molto vicino a Van Avermaet.

16.08 Tira il Team Ineos in testa al gruppo, Pogacar si trova in quarta posizione affianco ad Haig.

16.06 Van Avermaet resta solo al comando, intanto.

16.05 4 km all’arrivo, in gruppo ancora non succede nulla.

16.02 Sono rimasti Van Avermaet, De Clercq e Pello Bilbao al comando.

16.01 Inizia la salita finale.

16.00 5 km al traguardo, Van Avermaet in testa al quartetto al comando.

15.57 Anche Gonzalo Serrano (Caja Rural) si è staccato dai fuggitivi, che ora rimangono dunque in quattro.

15.55 Mancano 10 km al traguardo e il gruppo è ora distante soltanto 36” dai battistrada.

15.53 Ricordiamo i nomi dei cinque corridori in fuga: Greg Van Amermaet (CCC), Pello Bilbao (Bahrein-Merida), Gonzalo Serrano (Caja Rural), Nathan van Hooydonck (CCC), Tim Declercq (Deceunick Quick-Step).

15.50 Ci avviciniamo alla decisiva ascesa di Sierra de Bernia: il gruppo continua a guadagnare terreno, ora il ritardo è inferiore al minuto (49”).

15.47 L’azzurro Giovanni Carboni (Team Bardiani) ha perso contatto con il gruppo di testa, che ora è composto da cinque corridori.

15.45 In testa al gruppo ci sono Mitchelton-Scott, UAE Emirates e Astana Pro Team: 1’07” il ritardo dai battistrada quando mancano 18 km al traguardo.

15.42 Il margine sta diminuendo sempre di più: il rilevamento attuale è di 1’12”.

15.39 Il distacco tra fuggitivi e gruppo è ora soltanto di 1’21”.

15.37 Tim Declercq (Deceuninck Quick-Step) arriva per primo al Traguardo Volante, seguito da Pello Bilbao (Bahrein-Merida) e Nathan van Hooydonck (CCC).

15.33 25 chilometri al traguardo.

15.30 C’è un gruppo distanziato dal plotone all’interno del quale vi è anche l’olandese Dylan Groenewegen (Team Jumbo-Visma), vincitore della tappa di ieri e di quella inaugurale. 5′ il ritardo di questo gruppo dal plotone.

15.27 Il plotone è in forte rimonta sui fuggitivi: il distacco è ora calato sotto i due minuti (1’44”).

15.24 Ricordiamo i nomi dei sei corridori in fuga: Greg Van Amermaet (CCC), Pello Bilbao (Bahrein-Merida), Gonzalo Serrano (Caja Rural), Nathan van Hooydonck (CCC), Tim Declercq (Deceunick Quick-Step) e Giovanni Carboni (Team Bardiani).

15.20 Nel frattempo Altea si prepara ad accogliere i corridori: 37 km all’arrivo.

15.14 Continua a calare il margine dei fuggitivi, che ora è soltanto di 2’05”.

15.10 Il vantaggio dei battistrada sta scendendo: ora il distacco è di 2’26”.

15.06 A trainare il gruppo sono gli uomini di Mitchelton-Scott e UAE Emirates.

15.03 Continuando a questa velocità media si dovrebbe arrivare a Sierra de Bernia per le 16.15.

14.59 Al km 117 il distacco è di 2’47”: si sta correndo a una media di 37.9 km/h.

14.55 Gonzalo Serrano, con i 24 punti accumulati oggi, è diventato il leader virtuale della classifica GPM della corsa.

14.51 Sta per scoccare la terza ora di gara: mancano meno di 60 km al traguardo.

14.47 Ricordiamo la distanza del gruppo dalla testa: 2’44”.

14.44 Di sotto il video postato dal profilo ufficiale della Volta a la Comunitat Valenciana che ritrae i fuggitivi in fase di discesa.

14.40 Foratura per Daniel Navarro (Israel Start-Up Nation) all’interno del gruppo.

14.37 Il vantaggio al km 96 è risalito a 2’42”.

14.33 Il plotone ora è in leggera rimonta: il distacco è sceso a 2’36”.

14.29 Gonzalo Serrano (Caja Rural) si è aggiudicato tutti i GPM previsti dal percorso, mettendo insieme un totale di 24 punti.

14.25 Il gruppo scollina con 2’42” di ritardo. Ora per i corridori ci sarà una lunga discesa.

14.22 I battistrada sono giunti al quarto Gran Premio della Montagna, quello di Tudoms: Gonzalo Serrano (Caja Rural) è transitato per primo, tallonato da Pello Bilbao (Bahrein-Merida) e Tim Declercq (Deceuninck Quick-Step).

14.17 Tim Declercq è riuscito a riunirsi ai fuggitivi, che ora sono di nuovo in sei. Il vantaggio sul plotone rimane stabile intorno ai 2’50”.

14.14 Siamo giunto al chilometro numero 82 e si sta procedendo a una velocità media di 35.8 km/h.

14.10 Il gruppo è trainato dagli uomini della Mitchelton-Scott: in particolare, Tsgabu Grmay e Callum Scotson sono in prima fila a lavorare duramente.

14.07 Tim Declercq (Deceuninck Quick-Step) si è ora staccato dai battistrada.

14.04 Proprio in questo momento i sei fuggitivi sono passati presso il terzo Gran Premio della Montagna, quello di Confrides, nel seguente ordine: Gonzalo Serrano, Giovanni Carboni, Pello Bilbao, Nathan van Hooydonck. Il vantaggio sul gruppo si aggira sui 2’40”.

14.00 Buongiorno a tutti gli appassionati di ciclismo e benvenuti alla DIRETTA LIVE della quarta tappa della Volta a la Comunitat Valenciana 2020. La frazione è iniziata da poco più di ore e sono stati percorsi 74 dei 170 km previsti. Sono stati superati i primi due Gran Premi della Montagna presenti: Coll de Rates e Benimantell. Come prevedibile, è stata lanciata una fuga, composta ora da Greg Van Amermaet (CCC), Pello Bilbao (Bahrein-Merida), Gonzalo Serrano (Caja Rural), Nathan van Hooydonck (CCC), Tim Declercq (Deceunick Quick-Step) e Giovanni Carboni (Team Bardiani).

La cronaca della terza tappa   –   Il programma della frazione odierna

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della quarta tappa della Volta a la Comunitat Valenciana 2020. La frazione odierna, la più attesa delle cinque in programma, è cominciata poco prima delle ore 12.00 da Calp e si snoderà lungo un percorso di 170 km fino ad Altea (Sierra de Bernia).

La tappa di oggi è certamente quella che più di tutte potrà essere decisiva per la vittoria finale, dal momento che alcuni corridori potrebbero piazzare distacchi molto significativi per la classifica generale. I primi tre appuntamenti hanno avuto come grande protagonista il velocista olandese Dylan Groenewegen (Team Jumbo-Visma), che ha mostrato di essere in forma smagliante aggiudicandosi in volata sia la frazione inaugurale conclusasi a Vila-Real sia quella di ieri terminata a Torrevieja. Nel mezzo, a Cullera, in una tappa caratterizzata da un altimetria completamente diversa, è stato lo sloveno Tadej Pogacar (UAE Emirates) a trionfare, battendo il favorito Alejandro Valverde (Movistar). Al momento la maglia di leader della classifica generale è proprietà dell’australiano Jack Haig (Mitchelton-Scott), ma alle sue spalle, con il medesimo crono, ci sono proprio Pogacar e Valverde, i grandi favoriti di oggi.

La frazione odierna attraverserà l’entroterra di Alicante, ma anche quattro gran premi di montagna: Coll de Rates, Benimantell, Confrides e Tudoms. I contendenti alla vittoria finale si giocheranno poi tutto con un’altra ascesa, quella conclusiva di Sierra de Bernia, una salita inedita, un muro autentico con rampe del 20% e un palcoscenico davvero spettacolare. La nostra Diretta Live comincerà alle ore 14.00, buon divertimento!

antonio.lucia@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top