LIVE Manresa-Dinamo Sassari 61-64, Champions League basket 2020 in DIRETTA: i sardi passano in Catalogna ma chiudono secondi nel girone


CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

21.56 Chiudiamo qui la nostra DIRETTA LIVE. Vi ringraziamo per essere stati con noi e vi auguriamo un buon proseguimento di serata. Continuate a seguire OA Sport per restare sempre aggiornati sul fantastico mondo dello sport!

Loading...
Loading...

21.54 Notte triste, invece, per il Manresa: questa sconfitta vale infatti l’eliminazione per il team catalano, sorpassato da Oostende e Litekabelis, che hanno sbancato rispettivamente Torun e Holon.

21.52 La Dinamo passa dunque a Manresa ma non riesce ad agguantare il primo posto, dal momento che il Turk Telekom ha vinto per 89-90 sul campo di Strasburgo.

FINISCE QUI! Manresa-Dinamo Sassari 61-64

Dulkys controlla male la palla e non riesce neanche a tirare.

61-64 Bilan realizza il secondo tiro libero. Ora però Martinez può chiamare timeout, spostare la palla nella metà campo offensiva e cercare la tripla del pareggio.

Bilan sbaglia il primo tiro libero. 2”7 sul cronometro.

Sbagliato il tiro di Nelson! Bilan cattura il rimbalzo e subisce il fallo: Sassari ora vicinissima alla vittoria.

61-63 Jou segna il libero gentilmente concesso da Casalone. Timeout per Pedro Martinez. 8” sul cronometro, Manresa si gioca tutto.

Clamoroso quanto successo: Casalone entra in campo per dire ai suoi giocatori di spendere fallo e becca un fallo tecnico.

Ultimo possesso per Manresa.

60-63 1/2 per Mitrovic ai liberi.

Fallo di Evans su Mitrovic: in arrivo due liberi per il serbo.

Confermata la rimessa sarda.

Spissu sbaglia una tripla che poteva ammazzare il match, ma gli arbitri assegnano la rimessa alla Dinamo: ora però andranno a controllare all’instant replay.

59-63 Nelson a segno col layup.

57-63 1/2 per Kravish dalla linea della carità.

56-63 Jerrells a segno con il tiro in allontanamento.

56-61 Tripla di Baez, si avvicina il Manresa. Casalone chiama timeout.

53-61 1/2 per Tomas in lunetta.

52-61 Jerrells da treee! +9 Sassari.

Perez sbaglia una tripla nonostante la totale libertà dall’arco: è un tiro che la Dinamo tende a concedergli volentieri (6/34 in questa Champions League da tre punti).

52-58 Risponde Tomas sull’assist di Mitrovic.

50-58 Rimbalzo in attacco preziosissimo di Bilan, che segna il +8.

Il croato sbaglia il tiro libero supplementare.

50-56 Bilan riceve il passaggio di Sorokas e si appoggia in modo vincente al vetro, subendo anche il fallo.

50-54 Mitrovic taglia, evita Sorokas e sigla il -4.

INIZIO ULTIMO QUARTO

Tanto equilibrio sugli altri campi: al momento il Turk Telekom è avanti di tre punti sul campo dello Strasburgo (71-74). Ricordiamo che, in caso di vittoria del team di Ankara, il primo posto sarebbe inaccessibile per la Dinamo Sassari a prescindere dal risultato di stasera.

FINE TERZO QUARTO: Manresa-Dinamo Sassari 48-54

Sul primo ferro la tripla di Jerrells sulla sirena.

L’ultimo possesso del quarto sarà sassarese.

48-54 1/2 ai liberi per Baez.

Palla persa da Jerrells, il Manresa riparte in contropiede: Sorokas ferma Baez, due liberi in arrivo per il dominicano.

47-54 1/2 per Jerrells dalla linea della carità.

Jerrells batte dal palleggio Nelson: non riesce a segnare, ma subisce il fallo.

47-53 Appoggio al vetro di Evans, ancora +6 per la Dinamo.

47-51 Risponde Coleby, servito da Gentile.

47-49 Premiato il taglio lungolinea di Baez, che segna i primi due punti della propria partita.

45-49 Mitrovic completa il gioco da tre punti.

44-49 Si sblocca Manresa: è Mitrovic a trovare la retina, subendo anche il fallo di Coleby.

42-49 La bomba di Michele Vitali! Parziale di 0-9, timeout obbligato per Pedro Martinez.

L’attacco di Manresa va incontro alla violazione dei 24 secondi: ora sono le difficoltà offensive dei catalani ad essere evidenti.

42-46 Bilan appoggia il +4 sassarese.

Fallo in attacco di Evans, che commette sfondamento su Jou.

42-44 1/2 in lunetta per Pierre.

Pierre stoppa Vaulet, che poi commette un fallo antisportivo bloccando la gamba del canadese. Due liberi per lui e possesso Sassari.

42-43 Step back e tripla a bersaglio per Stefano Gentile. Era dal primo quarto che la Dinamo non segnava da tre.

42-40 1/2 anche per Dani Perez.

41-40 1/2 ai liberi per Jou.

Doppio fallo tecnico per un nervoso Gianmarco Pozzecco, che viene dunque espulso.

40-40 Pierre risponde immediatamente: già 11 punti per il canadese.

40-38 Jou realizza due punti facili in contropiede.

38-38 Kravish a segno con il jumper.

36-38 Bilan trova l’appoggio vincente a tabellone.

INIZIO TERZO QUARTO

20.49 Nel frattempo, ecco i risultati dagli altri campi (a fine primo tempo): Hapoel Holon-Lietkabelis 36-32; Polski Torun-Oostende 39-41; Strasburgo-Turk Telekom 39-41.

20.47 Complessivamente giusta la parità a metà gara. A livello statistico, nessun giocatore è ancora arrivato in doppia cifra: David Kravish top scorer per Manresa (8 punti), Pierre guida gli isolani (9 punti).

20.45 Primo tempo a due facce al Pavelló Nou Congost: primo quarto ottimo per la Dinamo Sassari, intensa e precisa al tiro; seconda frazione totalmente appannaggio dei catalani, che hanno infilato un parziale di 13-0 e tenuto l’attacco sardo a secco per più di cinque minuti.

FINE PRIMO TEMPO: Manresa-Dinamo Sassari 36-36

36-36 2/2 dalla lunetta per Spissu. La Dinamo riagguanta la parità.

Spissu attacca Dani Perez in contropiede e trova il fallo: due tiri liberi anche per il playmaker sardo.

Inizia ora l’ultimo minuto del primo tempo.

36-34 1/2 in lunetta anche per Bilan.

Pierre sfida Vaulet dal post basso, sbaglia il tiro ma è il rimbalzo è catturato da Bilan, che subisce il fallo e andrà in lunetta per due liberi.

36-33 1/2 per Vitali ai liberi.

Palla persa per Vitali: continua il momento di estrema difficoltà per la Dinamo.

36-32 Mitrovic timbra i primi due punti della propria partita, ancora +4 per Manresa.

34-32 Dopo 5’15” Sassari interrompe la siccità offensiva: è Pierre a scuotere i sardi.

34-30 Altra tripla per il Baxi Manresa: stavolta a segnare è Tomas. Momento critico per la squadra isolana.

31-30 Kravish regala il primo vantaggio del match ai catalani. Parziale aperto di 10-0.

29-30 Troppo spazio dall’arco per Jou, che manda a bersaglio un’altra tripla e sigla il -1 Manresa. Timeout obbligato per Pozzecco.

26-30 Nelson a segno con la tripla sullo scarico di Mitrovic.

Gioco fermo: gli arbitri stanno rivedendo al monitor un fallo di Coleby. Alla fine optano per il no a un fallo antisportivo.

23-30 Tap-in di Kravish, che mette dentro la palla che girava sul ferro.

21-30 Segna Sorokas, ben assistito da Pierre. Ritmi molto alti in quest’avvio di secondo quarto.

21-28 Due punti per Jou, i primi della sua partita.

19-28 Curtis Jerrells manda a bersaglio un’altra tripla.

19-26 Kravish a segno dalla media distanza.

INIZIO SECONDO QUARTO

Ottimo primo quarto della squadra di Gianmarco Pozzecco, già a segno con sette giocatori e con un’ottima percentuale al tiro da tre punti (4/7).

FINE PRIMO QUARTO: Manresa-Dinamo Sassari 17-26

17-26 La risposta di Jerrells! Step back e bomba a pochi secondi dalla sirena!

17-23 Tanto spazio per Tomas, che segna la tripla da posizione centrale.

14-23 1/2 per Sorokas dalla linea della carità.

Due rimbalzi in attacco consecutivi per Sassari: alla fine Sorokas subisce il fallo sul tiro e andrà in lunetta per due liberi. La squadra di Pozzecco ci sta mettendo la giusta intensità in questo primo quarto.

14-22 Pierre si muove divinamente spalle a canestro e va a segno con l’appoggio a tabellone.

14-20 Vaulet completa il gioco da tre punti.

13-20 Vaulet a segno da sotto con fallo subito.

11-20 Bilan lavora bene in post e trova la retina con il semigancio.

11-18 Assist di Baez per Kravish, che si iscrive a tabellino.

9-18 Spissu penetra e scarica per Pierre, che finge il passaggio e trova la tripla vincente.

9-15 Comodo piazzato dalla media distanza per Bilan.

9-13 Tripla di Dulkys.

6-13 Perez alza la palombella, Vaulet mette a segno la schicciata.

4-13 Tutto troppo facile per Pierre, che penetra e va a schiacciare comodamente.

4-11 Layup di Magarity.

2-11 Evans lavora sul piede perno nel pitturato e sigla il +9 sardo.

2-9 Step back e tripla allo scadere dei 24” per Michele Vitali. Buona partenza per la Dinamo.

2-6 Dani Perez a segno con l’appoggio a tabellone: la palla balla a lungo sul ferro e poi entra.

0-6 Tripla di Spissu!

0-3 A bersaglio il libero supplementare di Evans.

0-2 Evans segna da sotto e subisce il fallo di Magarity, vendicandosi della stoppata precedente.

INIZIO MATCH

19.59 QUINTETTO MANRESA – Magarity, Sakho, Vaulet, Dulkys, Perez.

19.58 QUINTETTO SASSARI – Spissu, Bilan, Evans, Pierre, Vitali.

19.55 Le squadre stanno effettuando il riscaldamento.

19.50 All’andata il Manresa riuscì ad espugnare Sassari con il punteggio di 73-74: è stata l’unica sconfitta interna dei sardi nel percorso europeo.

19.46 Il Manresa, invece, è al momento terzo in classifica ma non è ancora certo della qualificazione alla seconda fase: i catalani lo sarebbero in caso di vittoria stasera, mentre se perdessero dovrebbero guardare ai risultati di Hapoel Holon-Lietkabelis e Polski Torun-Oostende.

19.42 La squadra di Gianmarco Pozzecco andrà dunque a caccia di una vittoria stasera e dovrà sperare in una vittoria dello Strasburgo contro il team turco per agguantare il primo posto nel gruppo A.

19.39 I sardi sono già qualificati agli ottavi di finale e condividono la vetta della classifica con il Turk Telekom, ma al momento sarebbero secondi per la differenza canestri negli scontri diretti.

19.35 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Manresa-Dinamo Sassari, sfida valevole per la quattordicesima e ultima giornata della fase a gironi della Basketball Champions League 2019-2020.

Il programma del match

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Manresa-Dinamo Sassari, sfida valevole per la quattordicesima e ultima giornata della fase a gironi della Basketball Champions League 2019-2020.

La Dinamo Sassari è attualmente al comando del girone A insieme al Turk Telekom con un record di 10 vittorie e 3 sconfitte: i sardi sono già qualificati agli ottavi di finale della competizione ma hanno bisogno di un successo stasera per poter sperare di agguantare il primo posto, che ora come ora è nelle mani del sodalizio turco, dal momento che il team di Ankara è avvantaggiato negli scontri diretti. La squadra allenata da Gianmarco Pozzecco è reduce dal bruciante ko in campionato in quel di Trieste, giunto soltanto a fil di sirena per mano del Lobito Fernandez: i giganti rimangono comunque saldamente al secondo posto in Serie A ma si sono allontanati dalla Virtus Bologna capolista (ora a -6). Il Baxi Manresa, invece, occupa la terza posizione del girone A di Champions League in compagnia del Filou Oostende con il record di 7-6, ma non ha ancora ottenuto la qualificazione matematica alla fase a scontri diretti, perché Lietkabelis e Hapoel Holon (score di 6-7) possono ancora sperare in un sorpasso all’ultima curva. Il club catalano ha un ottimo rendimento tra le mura amiche, dove ha vinto 5 delle 6 partite disputate. All’andata il Manresa riuscì ad espugnare Sassari con il punteggio di 73-74.

Il match si disputerà presso il Pavelló Nou Congost di Manresa e comincerà alle ore 20.00. Buon divertimento con la Diretta Live testuale di OA Sport!

antonio.lucia@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top