Show Player

LIVE Atalanta-Valencia 4-1, Champions League in DIRETTA: larga vittoria della squadra di Gasperini. Pagelle e highlights



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DI ATALANTA -VALENCIA 4-1

Loading...
Loading...

GLI HIGHLIGHTS DI ATALANTA-VALENCIA 4-1

23.03 Grazie per averci seguito e appuntamento al prossimo live!

23.01 Pagelle:

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini 6.5; Toloi 7, Palomino 6.5, Caldara 6 (75′ Zapata 6); Hateboer 8, De Roon 7, Freuler 7.5, Gosens 6; Pasalic 6 (91′ Tameze s.v.); Ilicic 8.5, Gomez 7 (81′ Malinovskyi 6.5). All. Gasperini 8.

VALENCIA (4-4-2): Doménech 5.5, Wass 6, Diakhaby 4.5, Mangala 4.5, Gayà 5; Ferran Torres 6.5, Parejo 5, Kondogbia 6, Soler 6; Guedes 5 (64′ Cheryshev 7), Maxi Gomez 4.5 (73′ Gameiro 6.5). All. Celades 5.

22.58 Atalanta che gioca una partita perfetta per 75 minuti, dopo la quarta rete la squadra si spegne anche perché stanca ma riesce a tenere il risultato senza particolari patemi, il 10 marzo è in programma il ritorno in casa del Valencia.

94′ Fine della partita, Atalanta-Valencia 4-1.

92′ Fuori Pasalic e dentro Tameze per l’Atalanta.

90′ Ci saranno quattro minuti di recupero.

88′ Gameiro dalla destra mette in mezzo, ma non arriva nessuno all’appuntamento con la palla.

86′ Zapata per Malinovskyi che di sinistro non trova la porta.

84′ Fuori Gomez e dentro Malinovskyi per l’Atalanta.

82′ Giallo per Hateboer che entra in ritardo su Gameiro.

80′ Kondogbia prova il tiro da fuori, pallone oltre la traversa.

78′ Tiro al volo di Soler che finisce fuori.

77′ De Roon passa difensore centrale per l’Atalanta.

76′ Esce Caldara ed entra Zapata per l’Atalanta.

74′ Fuori Maxi Gomez e dentro Gameiro per il Valencia.

72′ Mangala spinge Palomino che si scontra con Gollini che rimane a terra, entrano i medici.

70′ Gollini ancora miracoloso che si lancia su Cheryshev pronto a tirare a botta sicura.

68′ Distratta l’Atalanta dopo la quarta rete, si cominciano a scaldare in panchina.

66′ Gol, Cheryshev, appena entrato il russo segna incrociando sul primo palo, Atalanta-Valencia 4-1.

64′ Valencia totalmente allo sbando con la difesa sulla linea di centrocampo, Atalanta spettacolare.

62′ Goooooooooooooooooooooooooool, Hateboerrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr, Ilicic in fuorigioco lascia il pallone per Hateboer che corre verso la porta e sigla la quarta rete, Atalanta-Valencia 4-0.

60′ Gollini strepitoso miracolo che ripara ad un suo errore parando a porta sguarnita un tiro di Maxi Gomez.

58′ Gooooooooooooooooooooooooooooooool, Freulerrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr, tiro a giro forte, preciso di sinistro rete assurda, Atalanta-Valencia 3-0.

56′ Pasalic di testa prova a servire Ilicic ma Wass spazza e manda via il pallone.

55′ Dentro Cheryshev al posto di Guedes nel Valencia.

54′ Si alza il baricentro del Valencia che si gioca praticamente tutto.

52′ Ferran Torres mette in mezzo dalla sinistra, Caldara anticipa Soler per un soffio.

50′ Gomez dalla sinistra entra in area di rigore e mette in mezzo, nessuno riesce a deviare il pallone in rete.

48′ Ilicic mette in mezzo con il sinistro, Hateboer di tacco non trova il pallone.

46′ Inizia la ripresa!

21.52 Atalanta quasi perfetta che tranne per una disattenzione difensiva non soffre quasi mai, attacca senza dare riferimenti offensivi permettendo a due campioni come Ilicic e Gomez di fare il bello e brutto tempo.

A tra poco per il secondo tempo!

46′ Fine primo tempo, Atalanta-Valencia 2-0.

45′ Ci sarà un minuto di recupero!

43′ Gooooooooooooooooooooooooooool, Iliciccccccccccccccccccccccc, da fuori area stoppa e tira all’incrocio dei pali con il destro, Atalanta-Valencia 2-0.

41′ Ilicic per Gomez che viaggia davanti al portiere ma il tiro finisce fuori.

39′ Momento di stanchezza dell’Atalanta che per due contropiedi non riesce a seguire l’azione con il centrocampo.

37′ De Roon prova il tiro da fuori, pallone alto sopra la traversa.

35′ Guedes supera Caldara e va al tiro, pallone largo.

33′ Maxi Gomez ci tenta da fuori area, De Roon con il corpo ferma il pallone.

31′ Punizione battuta veloce del Valencia che sorprende la difesa dell’Atalanta, con Ferran Torres che davanti al portiere prende il palo.

29′ Tiro cross di Freuler che si spegne nelle mani del portiere del Valencia.

27′ Fraseggio dell’Atalanta che può far respirare la squadra di Gasperini.

25′ Il Valencia alza il baricentro cercando con il possesso di superare il centrocampo folto dell’Atalanta.

23′ Caldara ora agisce da libero puro, andando a contrastare fino a centrocampo.

21′ Ilicic serve Gosens sulla sinistra che tira di prima intenzione, palla sull’esterno della rete.

19′ Valencia che concede centralmente ampi spazi di gioco dove Ilicic e Gomez stanno approfittando per costruire azioni offensive.

17′ Atalanta che va in vantaggio grazie ad una fiammata di Gomez che sulla trequarti fa quello che vuole.

15′ Gooooooooooooooooooool, Hateboerrrrrrrrrrrrrrr, Gomez salta l’avversario e mette in mezzo per Hateboer che non sbaglia in scivolata, Atalanta-Valencia 1-0.

13′ Caldara in leggera difficoltà sulla sinistra si sposta nel mezzo con Palomino a sinistra.

11′ Squadre già molto lunghe, occasioni possibili da entrambe le parti.

9′ Ilicic serve sullo spazio Pasalic che tira a giro ma Doménech compie un miracolo e devia il tiro.

7′ Scontro tra Toloi e Guedes, non c’è fallo si continua.

5′ Punizione battuta corta di Ilicic per Gomez che calcia di prima intenzione, pallone alto sopra la traversa.

3′ Pressing alto del Valencia che prova a non far iniziare la manovra dalla difesa.

1′ Inizia la partita! (Gioca Caldara al posto di Djimsiti per infortunio).

20.59 Entrano in campo i giocatori in campo, inno della Champions League.

20.56 Tra poco l’ingresso in campo delle due squadre.

20.53 Si scalda Castagne, potrebbero esserci problemi per Gosens o Hateboer, al momento non sono segnalati cambi.

20.50 Notte storica per l’Atalanta: la squadra di Gasperini affronta per la prima volta gli ottavi di finale di Champions League.

20.47 L’Atalanta, con un valore di 4.9, ha registrato la differenza più ampia tra gol segnati (otto) e Expected Goals (12.9) durante la fase a gironi di questa edizione della Champions League, considerando le squadre partecipanti agli ottavi di finale.

20.44 Il Valencia è nella fase ad eliminazione diretta della Champions League per la prima volta dal 2012/13. Sono passati 13 anni dall’ultima volta che gli spagnoli hanno superato gli ottavi di finale (2006/07).

20.41 L’Atalanta ha vinto due delle sei partite nella fase a gironi in Champions League in questa stagione (contro Dinamo Zagabria e Shakhtar Donetsk), il numero più basso di successi assieme al Lione tra le 16 squadre rimaste nella competizione.

20.38 Nell’attuale formato (dal 2003/04), l’Atalanta è la prima squadra a qualificarsi per gli ottavi di Champions League dopo aver perso le prime tre partite della fase a gironi.

20.35 L’Atalanta è la prima debuttante in Champions League ad arrivare alla fase ad eliminazione diretta della Champions League dopo il Leicester City nel 2016/17 – la squadra inglese fu eliminata nei quarti di finale dall’Atletico Madrid.

20.32 Il Valencia ha vinto solo una delle otto trasferte contro squadre italiane in Champions League (2 pareggi e 5 sconfitte), una vittoria per 1-0 contro la Roma nella seconda fase a gironi 2002/03. Gli spagnoli, inoltre, non sono riusciti a trovare la rete in sei di questi otto match.

20.29 L’Atalanta, con un valore di 4.9, ha registrato la differenza più ampia tra gol segnati (otto) e Expected Goals (12.9) durante la fase a gironi di questa edizione della Champions League, considerando le squadre partecipanti agli ottavi di finale.

20.26 Le facce dei giocatori dell’Atalanta:

20.23 Il 78% dei gol del Valencia nella fase a gironi è arrivato dopo il 60° minuto di gioco (7/9), in percentuale più di ogni altra squadra tra le 16 rimaste nella Champions League 2019/20.

20.20 Josip Ilicic dell’Atalanta è il giocatore ad aver guadagnato più falli sulla trequarti avversaria nella fase a gironi di Champions League in questa stagione (otto). Due di questi falli hanno portato ad un rigore, nessuno ne ha conquistati di più.

20.17 Grande assente del match l’attaccante del Valencia Rodrigo: ha preso parte a quattro gol in cinque partite di Champions League in questa stagione (due reti, due assist), uno in più di quelli a cui ha partecipato nelle sue precedenti 24 gare della competizione (due gol, un assist).

20.14 Rodrigo a parte, il Valencia è in completa emergenza: manca quasi tutta la difesa titolare. L’unico dei titolari della linea a 4 è Gayà (terzino sinistro) perché Paulista è infortunato (ed è anche squalificato), Garay, Piccini e Florenzi sono out (varicella per l’ex Roma). C’è un forfait anche a centrocampo, quello di Coquelin, infortunato.

20.11 Ecco le formazioni ufficiali:

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Ilicic, Gomez. All. Gasperini

VALENCIA (4-4-2): Doménech, Wass, Diakhaby, Mangala, Gayà; Ferran Torres, Parejo, Kondogbia, Soler; Guedes, Maxi Gomez. All. Celades

20.08 Buonasera e benvenuti alla diretta live testuale di Atalanta-Valencia match di andata degli ottavi di finale della Champions League.

Orario, probabili formazioni e come vedere Atalanta-Valencia

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Atalanta-Valencia andata degli ottavi di finale di Champions League 2019-20, Atalanta arriva a pieno organico all’appuntamento contro il Valencia in una sfida che sarà storica per la squadra di Gasperini.

Atalanta che proviene dalla bella vittoria in rimonta contro la Roma si presenta con la forma fisica delle migliori tranne per Duvan Zapata ancora alla ricerca della migliore condizione fisica, Gasperini dovrà dunque operare delle scelte. Per quanto riguarda la formazione in porta ci sarà Gollini, in difesa Toloi, Palomino e Djimsiti saranno il trio difensivo titolare, dalla panchina Caldara. Esterni di centrocampo Castagne a destra e Gosens a sinistra con Hateboer in panchina, mediana con De Roon e uno tra Pasalic e Freuler con il primo favorito. In attacco il trio titolare con Gomez alle spalle di Ilicic e Zapata, possibilità anche per Muriel e Malinovskyi a partita in corso.

Il Valencia viene dal pareggio contro l’Atletico Madrid e la situazione è decisamente diversa per la forma fisica rispetto all’Atalanta, per la gara di Champions dovrà rinunciare a Cillessen, Piccini, Florenzi, Garay e Gabriel Paulista, oltre che a Coquelin e Rodrigo. Celades, allenatore degli spagnoli, dovrebbe schierare la sua squadra con un 4-4-2: Doménech fra i pali, linea difensiva composta – da destra a sinistra – da Wass, Diakhaby, Mangala e Gayà; centrocampo con Ferran esterno destro, Parejo e l’ex Inter Kondogbia in mezzo e Soler a sinistra, in attacco invece le punte saranno Maxi Gomez e Guedes.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE di Atalanta-Valencia, partita valevole per l’andata degli ottavi di finale di Champions League 2019/2020: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Calcio d’inizio alle ore 21:00. Buon divertimento!

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse.

Loading...

Lascia un commento

scroll to top