Show Player

Volley, Coppa Italia 2020: Civitanova, Perugia, Modena favorite nei quarti di finale ma attenti alle sorprese



Mercoledì 22 gennaio si disputeranno i primi match validi per i quarti di finale della Coppa Italia 2020 di volley maschile, su tre campi si giocheranno delle partite da dentro o fuori: chi vince si qualifica alla Final Four che andrà in scena a Bologna nel weekend del 22-23 febbraio, chi perde verrà eliminato dalla competizione a cui sono stati ammesse le prime otto squadre della classifica di SuperLega al termine del girone d’andata. In attesa del big match tra Milano e Trento, in programma giovedì sera, le prime tre sfide hanno chiaramente delle grandi favorite della vigilia ovvero le tre big Civitanova, Perugia e Modena che cercheranno il successo di fronte al proprio pubblico.

Civitanova, splendida capolista del campionato, incrocia Monza in una partita da non sottovalutare. La Lube, reduce dall’affermazione sul campo di Cisterna, dovrà prendere con le pinze i brianzoli che in una partita secca possono fare lo sgambetto a chiunque. I Campioni d’Italia si affideranno alla regia di Bruninho, alla classe di Osmany Juantorena e alle fiondate di Yoandy Leal per regolare gli avversari sempre nelle mani di Bartosz Kurek e Donovan Dzavoronok: gli uomini di Fefé De Giorgi hanno perso una solo partita su suolo italiano in questa stagione ed è quella di settimana scorsa contro Milano in campionato, non sono ammessi passi falsi per inseguire l’unico trofeo non vinto l’anno scorso.

Loading...
Loading...

Perugia si presenta per difendere il titolo e sarà spinta dal PalaBarton contro Padova che nel 2020 non ha ancora giocato un incontro ufficiale (match rinviato con Vibo Valentia e turno di riposo nell’ultimo weekend). I Block Devils, capaci di strapazzare Monza domenica pomeriggio, si metteranno nelle mani della stella Wilfredo Leon, dell’opposto Aleksandar Atanasijevic e del buon martello Filippo Lanza che è in grandissima forma mentre i veneti potranno sfruttare al meglio il bomber Ramos Hernandez, i solidi centrali Polo e Volpato, il tonico Luigi Randazzo.

Imperdibile il derby tra Modena e Ravenna: Canarini pronti a fare esplodere il PalaPanini, giallorossi a caccia del colpaccio in trasferta. Gli uomini di Andrea Giani sono terzi in classifica e hanno incominciato bene il nuovo anno solare con due nette vittorie in campionato trascinati dai soliti Matt Anderson, Ivan Zaytsev e Bartosz Bednorz pronti a fare i conti con i romagnoli di Daniele Lavia e Sharone Vernon-Evans che in un match da dentro o fuori non vanno mai presi sottogamba.

 

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI VOLLEY

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: CEV

Loading...

Lascia un commento

scroll to top