VIDEO Dakar 2020, gli highlights della sesta tappa: le immagini più emozionanti della Ha’il-Riyadh

L’edizione 2020 della Dakar precede a ritmo spedito. Il rally raid più famoso del mondo è giunto alla sesta tappa: la carovana ha preso il via da Ha’il e raggiungerà Riyadh. Gli equipaggi hanno affrontato 477 km di speciale, per un totale di 830 km (tenendo conto dei 353 km di trasferimento). Una stage che ha proposto un cambio di scenario deciso. L’elemento essenziale sarà la sabbia. Dopo una prima sezione relativamente veloce, i piloti dovranno far fronte alla presenza costante delle dune e le doti di navigazione, abbinate alle prestazioni velocistiche, faranno la differenza, per raggiungere il traguardo nel più breve tempo possibile. Tra le auto, Mr Dakar Stephane Peterhansel ha posto il proprio sigillo, ma lo spagnolo Carlos Sainz gestisce il vantaggio e mantiene la vetta dell’overall. Bene Fernando Alonso che, con la Toyota, ha concluso sesto. Di seguito gli highlights della sesta stage:

VIDEO Dakar 2020, gli highlights della sesta tappa: le immagini più emozionanti della Ha’il-Riyadh

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DELLA DAKAR 2020

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE Dakar 2020, 10 gennaio in DIRETTA: Peterhansel batte Sainz, Alonso ottimo sesto: “Migliora il feeling con la Toyota”

Calendario F1 2020: ufficializzati gli orari. Il programma completo