Show Player

MotoGP, Valentino Rossi verso il ritiro? Il rinnovo di Vinales un indizio, ma c’è l’opzione Petronas



Il rinnovo di Maverick Vinales con la Yamaha fino al 2022 non è una buona notizia per Valentino Rossi. Considerando che la scuderia di Iwata, con ogni probabilità, porterà nel team ufficiale anche il francese Fabio Quartararo a partire dal 2021, si comprende come non resti oggettivamente spazio per il Dottore.

Qualche settimana fa il quasi 41enne di Tavullia era stato chiaro riguardo al suo futuro nella classe regina: “Andrò avanti solo se ne varrà la pena, non voglio ripetere un’altra stagione come quella precedente. Avrei bisogno di un po’ di gare per capire la situazione, ma non c’è tutto questo tempo“. In sostanza, Rossi andrebbe avanti per altre due stagioni solo qualora si sentisse competitivo per salire sul podio con costanza, non di certo per fare la comparsa.

Loading...
Loading...

Negli ultimi mesi la Yamaha sembrava aver lasciato carta bianca al centauro italiano, disposta ad attendere ed assecondarne ogni decisione. Ipotizzando la quasi sicura promozione di Quartararo dal team non ufficiale Petronas, rimaneva in bilico la posizione di Vinales, corteggiatissimo in particolare dalla Ducati. La conferma dello spagnolo muta però completamente ogni scenario.

IPOTESI 1: VALENTINO ROSSI SI RITIRA

Valentino Rossi potrebbe aver già comunicato alla squadra la volontà di lasciare la MotoGP a fine 2020. Da qui la decisione della Yamaha di confermare Vinales in vista dell’approdo di Quartararo. In tal modo la scuderia giapponese si assicurerebbe due piloti di altissimo profilo, forse i veri ed unici anti-Marquez attualmente.

IPOTESI 2: VALENTINO ROSSI RESTA IN YAMAHA CON VINALES

Sembra francamente lo scenario meno percorribile. Ammesso che il Dottore decida di proseguire l’avventura nel Mondiale, possibile che Yamaha decida di lasciare Quartararo per un altro biennio in un team non ufficiale, magari con il rischio di vederselo ‘scippare’ da Ducati o Honda? Improbabile, così come l’idea di puntare su tre piloti ufficiali.

IPOTESI 3: VALENTINO ROSSI IN PETRONAS

E’ una possibilità da non scartare. L’approdo di Quartararo al team ufficiale potrebbe generare uno scambio, con Valentino che farebbe il percorso inverso. Il fuoriclasse di Tavullia è convinto che l’opzione Petronas potrebbe consentirgli di restare in classe regina su livelli più che dignitosi e di fatti ha già dichiarato che non disdegnerebbe una soluzione di questo tipo.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top