Show Player

F1, quanto guadagna Max Verstappen? La classifica degli stipendi dei piloti: l’olandese raggiunge Vettel



Charles Leclerc batte, Max Verstappen risponde. Dopo il rinnovo fino al 2024 del monegasco in Ferrari, arriva anche la conferma dell’olandese con i colori della scuderia di Milton Keynes fino al 2023.

La squadra anglo-austriaca, come fatto dal Cavallino Rampante, ha scelto di togliere dal mercato l’asso tulipano del volante, credendo fortemente nel progetto con la Honda. Indubbiamente lo stesso Max avrà avuto delle rassicurazioni a riguardo. L’orange, a più riprese, aveva dichiarato di voler lottare per il titolo e di non potersi più accontentare del podio. Lecito attendersi una Red Bull a livello di Mercedes? La sensazione è che questa prospettiva sia verosimile nel 2021, piuttosto che nella stagione che inizierà il 15 marzo a Melbourne (Australia). Conoscendo le qualità del tecnico Adrian Newey, il cambio regolamentare potrebbe sorridere alla sua vena creativa e, tenendo conto della crescita del propulsore giapponese, vi potrebbero essere motivi per cui sorridere in casa dei “bibitari”.

Loading...
Loading...

Indubbiamente, gli argomenti di persuasione per Verstappen sono stati anche economici: 40 milioni di dollari a stagione (36 milioni di euro, secondo La Gazzetta dello Sport), portano a Max in seconda posizione nella graduatoria degli stipendi dei piloti, agganciando il tedesco della Ferrari Sebastian Vettel. Di seguito la classifica:

CLASSIFICA STIPENDI PILOTI F1 2020 (TOP TEN):

1. Lewis Hamilton (Mercedes) 45 milioni di euro

2. Sebastian Vettel (Ferrari) 36 milioni di euro

2. Max Verstappen (Red Bull) 36 milioni di euro

4. Daniel Ricciardo (Renault) 18 milioni di euro

5. Charles Leclerc (Ferrari) 9 milioni di euro

6. Valtteri Bottas (Mercedes) 7,7 milioni di euro

7. Kimi Raikkonen (Alfa Romeo) 4 milioni di euro

8. Carlos Sainz (McLaren) 3,6 milioni di euro

9. Sergio Perez (Racing Point) 3,2 milioni di euro

10. Romain Grosjean (Haas) 1,6 milioni di euro

Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo) 200mila euro

N.B.: Alexander Albon (Red Bull) 150mila euro (si riferisce allo stipendio 2019 con Toro Rosso, i dettagli del nuovo contratto non sono stati comunicati)

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE SULLA F1

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top