Show Player

Coppa Italia 2020: l’Inter attende la Fiorentina per un posto in semifinale. Conte si affida a Martinez e Lukaku



Questa sera, 29 gennaio, andrà in scena l’ultimo quarto di finale di Coppa Italia tra Inter-Fiorentina. Una sfida molto interessante che vede, inevitabilmente, i nerazzurri partire favoriti. I ragazzi di Antonio Conte, però, non devono commettere l’errore di sottovalutare l’avversario visto che i viola, dopo l’arrivo di Iachini, hanno trovato una quadratura quasi impensabile solo poche settimane fa.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI INTER-FIORENTINA DALLE ORE 20.45 (29 GENNAIO)

Loading...
Loading...

Tra i padroni di casa problemi in mezzo al campo con solo tre big a disposizione, si tratta di Barella, Sensi e Borja Valero che dovrebbero partire dal primo minuto. Per quanto concerne la coppia d’attacco sicuro di un posto tra i primi undici Lautaro Martinez che sarà squalificato in campionato. Al suo fianco è possibile che Conte chieda uno sforzo a Lukaku. La linea di difesa sarà composta molto verosimilmente da Skriniar, de Vrij e Bastoni.

In casa viola la più importante novità riguarda il reparto difensivo dove non ci sarà il perno Pezzella al suo posto Ceccherini. Tra i pali nuovamente spazio a Terracciano che ha giocato gran parte dei match di Coppa Italia. In mediana turno di riposo per Castrovilli, in campo con ogni probabilità Eysseric. In attacco spazio alla coppia composta da Chiesa e Vlahovic.

Come detto in precedenza i favori del pronostico sono tutti dalla parte dell’Inter anche se i nerazzurri dovranno fare attenzione alle ripartenze letali dei viola. Nelle ultime due partite sono arrivati altrettanti pareggi. L’ultimo trionfo della Fiorentina è datato 2014 con uno sfavillante 5-4.

salvatore.serio@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top