Show Player

Basket femminile, colpaccio Schio con Kursk in Eurolega! Vince anche Venezia



Doppio successo italiano nell’Eurolega femminile con le vittorie della Reyer Venezia sul Gelecek Koleji Cukurova e della Famila Schio sulle vicecampionesse d’Europa della Dynamo Kursk. Due successi netti e importanti, soprattutto per Schio che consolida la seconda posizione in classifica.

La prima a scendere in campo è la Reyer Venezia che contro le turche del Gelecek Koleji Cukurova si impone al termine di un match dominato fin dal primo quarto. Sono due triple della Steinberga a portare le venete avanti 14-5 e, allo scadere del primo quarto, un altro canestro dalla distanza, questa volta di Elisa Penna, chiude il parziale sul 21-10 per Venezia. Sono sempre i tiri da lontano a premiare le padrone di casa, che nel secondo quarto allungano nuovamente fino a +15 e vanno all’intervallo avanti 37-24.

Loading...
Loading...

La formazione turca prova una reazione nel terzo quarto, la Reyer è in difficoltà, segna poco e subisce troppo e a quattro minuti dall’ultimo intervallo si ritrova sul 44-42 e match completamente riaperto. Reagiscono le padrone di casa nel finale con Jolene Anderson, che prima mette una tripla e poi due liberi che chiudono il quarto sul 53-44. Un nuovo parziale di 7-0 del Gelecek Koleji Cukurova riporta le ospiti a -2 dopo circa tre minuti di gioco, ma ancora una volta Venezia non demorde, reagisce e trova i canestri di Jolene Anderson e Valeria De Pretto per il break decisivo e match che si chiude sul 70-61. Venezia alla terza vittoria che vale il sesto posto, a due successi dal quarto posto.

Vittoria bellissima e importantissima, invece, per Schio in casa contro la Dynamo Kursk. Dura un tempo l’equilibrio tra le venete e le vicecampionesse in carica, con le padrone di casa che arrivano anche a +7 e chiudono i primi dieci minuti avanti 17-12. Ma è il secondo quarto a far capire che è la serata giusta per la Famila Schio. Il Kursk si porta a -3 in avvio, ma poi un parziale di 11-0 per Francesca Dotto e compagne fa volare via le padrone di casa che vanno al riposo lungo avanti 42-27.

Non cambia la musica nella terza frazione, con le venete che non solo controllano senza difficoltà il match, ma che trovano anche i canestri per mettere ancora più distanza tra loro e le avversarie e chiudere il quarto in vantaggio per 63-38. L’ultima frazione è, dunque, di relax per la Lisec e compagne che concedono di più alle russe che, così, possono limitare i danni e cedere, alla fine, 70-53. Da evidenziare i 21 punti di Sandrine Gruda, i 17 di Eva Lisec, ma anche il 3/3 di Sabrina Cinilli da tre punti. Una vittoria che permette a Schio di confermare la seconda posizione nel girone e di allungare proprio sulla Dinamo Kursk, quarta a due successi di distanza.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI BASKET

ducciofumero@gmail.com

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: fiba.basketball/euroleaguewomen

Loading...

Lascia un commento

scroll to top