Sci alpino, CAPOLAVORO ITALIA! Sofia Goggia batte Federica Brignone di 1 centesimo, estasi azzurra nel superG di St. Moritz!


Da Killington a St.Moritz! Seconda doppietta azzurra di una stagione finora eccezionale nella Coppa del Mondo femminile di sci alpino. Sulla pista svizzera trionfa Sofia Goggia con un solo centesimo di vantaggio su Federica Brignone, che, come nel gigante americano, ha chiuso alle spalle di una compagna di squadra (allora fu Bassino). Una gara strepitosa quella delle due italiane, praticamente identica, con la bergamasca che ha vinto davvero per questione di centimetri con il tempo di 1’12”96.

Alle spalle dell’azzurre, proprio come a Killington, ha chiuso Mikaela Shiffrin. Ritardo di 13 centesimi per l’americana, che ha perso due decimi nella sola parte finale di puro scorrimento, dove soprattutto Brignone ha fatto la differenza. Quarta posizione per l’austriaca Nicole Schmidhofer, staccata di trenta centesimi dalla vetta della classifica, mentre quinta ha chiuso una ritrovata Lara Gut-Behrami (+0.70).

Loading...
Loading...

Triplo pari merito in sesta posizione con l’austriaca Nina Ortlieb, la norvegese Kajsa Vickhoff Lie e la svizzera Corinne Suter tutte con un ritardo di 87 centesimi. Nona la tedesca Viktoria Rebensburg (+0.96), vincitrice del primo super-G di Lake Louise, mentre chiude la top-10 l’austriaca Tamara Tippler (+0.99).

Più lontane le altre azzurre: Elena Curtoni (+1.07), Francesca Marsaglia (+1.27), Marta Bassino (+1.51) e Nicol Delago (+1.86), che non è riuscita a ripetere il secondo posto ottenuto in Canada.

Importantissimo balzo in avanti nella classifica di specialità per Brignone e Goggia, che sono rispettivamente seconda (116) e terza (100) dietro a Viktoria Rebensburg (129). Nella generale di Coppa del Mondo domina Shiffrin con 532 punti contro i 264 della tedesca e i 241 di Brignone.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Fisi

Loading...

Lascia un commento

scroll to top