LIVE Volley, Superlega 2020 in DIRETTA: vola Civitanova, vincono Perugia, Verona e Milano, Modena crolla a Padova!


Foto LPS/Loris Cerquiglini

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE 

LA CRONACA DELLE PARTITE E LA CLASSIFICA

Loading...
Loading...

20:42 OA Sport vi ringrazia per aver seguito con noi le emozioni della quattordicesima giornata di Superlega e vi augura un buon proseguimento di serata.

20:40 Questa la classifica aggiornata:

1. Civitanova 38p

2. Perugia 31p

3. Modena 28P

4. Milano 28p

5. Trentino 27p

6. Padova 18p

7. Verona 17p

8. Ravenna 16p

9. Monza 15p

10. Piacenza 12p

11. Vibo Valentia 9p

12. Latina 9p

13. Sora 4p

MILANO-MONZA 28-26: mani-out di Petric, finale di match incredibile!

MILANO-MONZA 27-26: Nimir passa sopra il muro pure da posto quattro…

MILANO-MONZA 26-26: risponde presente Kurek.

MILANO-MONZA 26-25: ancora Abdel Aziz, match-point per Milano.

MILANO-MONZA 25-25: diagonale di potenza per Nimir.

MILANO-MONZA 24-25: Galassi mette giù una palla vacante.

MILANO-MONZA 24-24: pallonetto spinto di sinistro per Clevenot, parità.

MILANO-MONZA 23-24: sbaglia in attacco Sedlacek.

MILANO-MONZA 22-24: sbaglia anche Sedlacek.

MILANO-MONZA 21-24: Petric regala tre set point alla Vero Volley.

MILANO-MONZA 21-23: ricambia il favore Kurek.

MILANO-MONZA 20-23: sbaglia dai nove metri Abdel Aziz.

MILANO-MONZA 20-22: stampatona di Kozamernik su Sedlacek.

MILANO-MONZA 19-22: pallonetto millimetrico di Petric.

MILANO-MONZA 18-22: in rete il servizio del francese questa volta.

MILANO-MONZA 18-21: ace di Clevenot, parziale di 3-0 per Milano.

MILANO-MONZA 17-21: Nimir trova le mani del muro da posto due.

MILANO-MONZA 16-21: ennesimo attacco vincente di Abdel Aziz.

MILANO-MONZA 15-21: erroraccio in attacco di Petric.

MILANO-MONZA 15-20: pipe di Sedlacek.

MILANO-MONZA 15-19: mani-out di Nimir.

MILANO-MONZA 14-19: ace di Orduna su Clevenot.

MILANO-MONZA 14-18: risponde con la stessa moneta Yosifov.

MILANO-MONZA 14-17: primo tempo di Gironi.

MILANO-MONZA 13-17: in rete il servizio del centrale sloveno.

MILANO-MONZA 13-16: murone di Kozamernik e Gironi su Kurek.

MILANO-MONZA 12-16: mani-out di Kurek.

MILANO-MONZA 12-15: arriva un muro di Beretta sull’opposto olandese.

MILANO-MONZA 12-14: errore in attacco di Nimir.

MILANO-MONZA 12-13: diagonale di prepotenza di Sedlacek.

MILANO-MONZA 12-12: scambio più bello del match, che si conclude con un mani-out del solito Nimir.

MILANO-MONZA 11-12: Abdel Aziz passa in mezzo al muro avversario.

MILANO-MONZA 10-12: attacco vincente di Petric da posto quattro.

MILANO-MONZA 9-12: non passa la sua battuta.

MILANO-MONZA 9-11: si rifa subito l’opposto olandese.

MILANO-MONZA 8-11: muro di Sedlacek su Nimir, che è calato nel terzo set.

MILANO-MONZA 8-10: errore di lettura di Sbertoli.

MILANO-MONZA 8-9: diagonale di Kurek da posto due.

MILANO-MONZA 8-8: Abdel Aziz vince un contrasto a rete con Yosifov.

MILANO-MONZA 7-8: pallonetto vincente di Sedlacek.

MILANO-MONZA 7-7: non passa l’attacco di Louati.

MILANO-MONZA 6-7: Kurek a segno da seconda linea.

MILANO-MONZA 6-6: ace di Sbertoli.

MILANO-MONZA 5-6: pallonetto spinto di Clevenot su Orduna.

MILANO-MONZA 4-6: muro a uno di Louati su Abdel Aziz.

MILANO-MONZA 4-5: due attacchi consecutivi per Louati.

MILANO-MONZA 4-3: parallela vincente di Nimir.

PADOVA-MODENA 25-23: Hernandez regala alla Kione una vittoria sorprendente, ma allo stesso tempo meritata.

MILANO-MONZA 2-1: mani-out di Abdel Aziz da seconda linea.

SORA-VERONA 11-25: tre punti fondamentali che rilanciano Verona in zona play-off.

PERUGIA-LATINA 25-22: la Sir si aggiudica una sudata vittoria grazie ad un ace di Leon.

PADOVA-MODENA 21-19: break per i padroni di casa, potrebbe essere fatale.

MILANO-MONZA 25-21: il secondo set si conclude con un primo tempo di Kozamernik.

PERUGIA-LATINA 21-19: errore in attacco di Palacios, parziale di 4-0 per la Sir.

PADOVA-MODENA 16-16: fase calda del set e del match.

MILANO-MONZA 20-18: in rete il servizio di Sbertoli.

SORA-VERONA 8-16: i veneti doppiano nel punteggio gli avversari.

PERUGIA-LATINA 17-19: palla piazzata di Palacios, che coglie tutti impreparati.

PADOVA-MODENA 12-12: pallonetto millimetrico di Bednorz.

MILANO-MONZA 18-15: muro a uno di Kurek su Clevenot.

SORA-VERONA 6-10: black-out per i padroni di casa.

PERUGIA-LATINA 15-12: diagonale nei due metri di Leon, mamma mia…

PADOVA-MODENA 8-8: errore al servizio di Volpato.

MILANO-MONZA 16-12: attacco di seconda intenzione per Sbertoli.

PERUGIA-LATINA 13-10: muro di Russo su Palacios.

SORA-VERONA 4-6: parziale di 4-0 per i veneti.

PADOVA-MODENA 5-5: recuperati i due break di differenza.

MILANO-MONZA 11-10: in rete il servizio di Yosifov.

SORA-VERONA 4-2: Grodzanov e compagni partono forte.

PERUGIA-LATINA 7-6: bordata di Leon dai nove metri.

PADOVA-MODENA 0-2: continuano le difficoltà dei “Canarini”.

MILANO-MONZA 6-8: bravo Clevenot a spingere sulle mani di Yosifov.

PERUGIA-LATINA 4-4: errore in attacco di Leon da posto quattro.

PADOVA-MODENA 25-19: set convincete per Travica e compagni, che si portano sul 2-1.

SORA-VERONA 25-21: i padroni di casa portano il match al quarto.

PERUGIA-LATINA 2-1: sbaglia Patry da seconda linea.

MILANO-MONZA 1-2: primo tempo vincente di Beretta.

SORA-VERONA 21-19: torsione di Cester al centro.

PADOVA-MODENA 20-15: momento no per i ragazzi di Giani.

MILANO-MONZA 25-20: un mani-out di Abdel Aziz regala il primo parziale alla Powe Volley.

SORA-VERONA 18-15: c’è odore di quarto set a Sora.

PERUGIA-LATINA 22-19: mani-out di Lanza, entrato in campo al posto di Plotnytskyi.

PADOVA-MODENA 15-12: in rete la battuta di Polo.

MILANO-MONZA 22-16: ace di Clevenot.

SORA-VERONA 14-12: arriva il break per i padroni di casa.

PIACENZA-CIVITANOVA 13-25: la Lube continua nella propria imbattibilità ed è sempre più prima in classifica.

PERUGIA-LATINA 19-16: diagonale spettacolare nei tre metri per Plotnytskyi.

PADOVA-MODENA 11-8: i padroni di casa sciupano la palla del +5.

MILANO-MONZA 17-10: ottima sette di Beretta, bell’intesa con Orduna.

SORA-VERONA 9-8: il match sta salendo d’intensità nel terzo parziale.

PIACENZA-CIVITANOVA 8-15: mani-out di Rychlicki.

PERUGIA-LATINA 13-13: pipe vincente di Palacios.

PADOVA-MODENA 4-6: attacco di seconda intenzione per Christenson.

MILANO-MONZA 13-7: primo tempo granitico di Clevenot.

SORA-VERONA 5-5: inizio equilibrato a Sora.

PIACENZA-CIVITANOVA 6-12: ace per Diamantini, che sta facendo un’ottima partita.

PERUGIA-LATINA 6-6: Plotnytskyi va in alto e passa sopra il muro avversario.

PADOVA-MODENA 0-1: si riparte con un attacco vincente di Zaytsev.

MILANO-MONZA 7-2: in rete il servizio di Kurek.

PIACENZA-CIVITANOVA 2-6: non passa Nelli in attacco.

PERUGIA-LATINA 3-3: Petry passa in parallela da posto due.

MILANO-MONZA 3-0: la Power Volley parte forte con Clevenot al servizio.

PADOVA-MODENA 22-25: prova di carattere per i ragazzi di Giani, che accorciano le distanze.

SORA-VERONA 24-26: i veneti recuperano nel secondo parziale e si assicurano almeno un punto.

PIACENZA-CIVITANOVA 15-25: Juantorena e compagni continuano nella loro marcia trionfale.

PERUGIA-LATINA 25-17: la Sir impatta sull’1-1.

PADOVA-MODENA 18-22: in rete il servizio di Travica.

SORA-VERONA 22-20: mani-out di Grodzanov.

PIACENZA-CIVITANOVA 14-24: un muro di Simon regala quattro set-point alla Lube.

PERUGIA-LATINA 20-15: Szwarc ferma Leon a muro.

PADOVA-MODENA 16-17: si fa vedere anche Anderson.

SORA-VERONA 18-20: time-out per la formazione ospite.

PIACENZA-CIVITANOVA 12-20: due ace consecutivi per Nelli, che prova ad accorciare le distanze.

PERUGIA-LATINA 16-12: scambio lunghissimo, che si conclude con un murone di Szwarc.

PADOVA-MODENA 12-14: Rossini difende e Bednorz la mette giù in attacco.

SORA-VERONA 15-15: in rete il servizio di Chavez.

PIACENZA-CIVITANOVA 7-16: gran palla di Juantorena da posto quattro.

PERUGIA-LATINA 13-9: invasione a rete per Sottile.

PADOVA-MODENA 10-10: parziale di 5-1 per i padroni di casa.

SORA-VERONA 10-12: bellissima parallela in extra-rotazione per Boyer.

PIACENZA-CIVITANOVA 4-9: falloso in questa fase Kooy.

PERUGIA-LATINA 6-4: Patry incontenibile in attacco questa sera.

PADOVA-MODENA 4-7: i “Canarini” provano a scappare via.

SORA-VERONA 7-4: sparacchia fuori Boyer da seconda linea.

PERUGIA-LATINA 3-1: la Sir non ci sta e parte forte nel secondo parziale.

PIACENZA-CIVITANOVA 2-3: Diamantini fa la voce grossa a muro.

PADOVA-MODENA 0-2: mani-out anche per Bednorz, arriva il break.

SORA-VERONA 2-1: mani-out di Grodzanov, il migliore della formazione laziale.

PERUGIA-LATINA 24-26: diagonale vincente di Patry da seconda linea, Latina vola in vantaggio.

PADOVA-MODENA 23-25: arriva la prima sorpresa di giornata.

SORA-VERONA 20-25: primo parziale in saccoccia pure per Verona.

PIACENZA-CIVITANOVA 20-25: primo set convincente per i ragazzi di De Giorgi.

PERUGIA-LATINA 21-22: Peslac attacca con coraggio e porta i suoi a +1, incredibile!

PADOVA-MODENA 19-19: un muro di Christenson impedisce a Travica e compagni di volare a +2.

SORA-VERONA 17-20: time-out per Maurizio Colucci.

PIACENZA-CIVITANOVA 14-20: errore in attacco per Jacopo Botto.

PERUGIA-LATINA 19-17: Patry riporta i suoi a -2.

PADOVA-MODENA 15-15: bella palla di Christenson, Bednorz la mette giù da seconda linea.

SORA-VERONA 15-17: pipe vincente di Grodzanov.

PIACENZA-CIVITANOVA 11-15: continua lo show di Simon, che nelle ultime giornate è salito di condizione.

PERUGIA-LATINA 16-12: i padroni di casa allentano la presa e Latina torna a -4.

PADOVA-MODENA 11-12: Christenson sta giocando molto con i suoi centrali, questa volta ad andare a segno è Mazzone.

SORA-VERONA 9-13: bravo Grodzanov a sfruttare un errore in ricezione di Bonami.

PIACENZA-CIVITANOVA 6-10: stampatona a muro di Diamantini, che non sta facendo sentire la mancanza di Anzani.

PERUGIA-LATINA 12-6: la formazione di Heynen, nonostante abbia schierato in campo buona parte delle “riserve”, si sta dimostrando superiore sotto tutti gli aspetti.

PADOVA-MODENA 9-8: gran primo tempo di Holt.

SORA-VERONA 5-10: ace di Luca Spirito.

PIACENZA-CIVITANOVA 5-5: rientrano subito i ragazzi di Gardini.

PERUGIA-LATINA 7-2: rivediamo in campo Ricci, al rientro da un infortunio.

PADOVA-MODENA 5-1: i “Canarini” confermano le difficoltà avute nei precedenti match.

PIACENZA-CIVITANOVA 0-2: Simon fa la voce grossa a muro fin dall’inizio.

SORA-VERONA 1-0: Grodzanov sfonda il muro di Solè.

PERUGIA-LATINA 3-0: i padroni di casa partono a razzo.

17:57 Nell’anticipo di ieri Trento ha superato Ravenna 3-1.

17:54 Tutti i match prenderanno il via alle ore 18:00, tranne Milano-Monza, che inizierà alle 19:00.

17:51 Infine sarà la volta di Milano-Monza, derby lombardo che vale molto in ottica classifica finale: la Power Volley è reduce dalla vittoria contro Verona, che gli ha permesso di superare Trento, la Vero Volley, invece, cercherà a tutti i costi di difendere la zona play-off.

17:48 Verona, dopo l’esclusione dalla Coppa Italia, avrà il dente avvelenato e andrà in caccia dei tre punti contro Sora, fanalino di coda con appena quattro punti.

17:45 Civitanova, assoluta dominatrice del campionato, si troverà davanti proprio i ragazzi di coach Gardini, sulla carta dovrebbe essere una sfida a senso unico in favore della Lube, ma Nelli e compagni saranno pronti a stupire

17:41 La Sir, reduce dal turno di stop dovuto al numero dispari di squadre, se la vedrà con Latina, che domenica è tornata a muovere classifica contro Piacenza.

17:38 I riflettori saranno puntati su Padova-Modena, la prima, dopo una serie di giornate positive, viene da quattro sconfitte negli ultimi cinque match, la seconda si trova invece in seconda piazza a pari punti con Perugia

17:35 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE della quattordicesima giornata, prima del girone di ritorno, di Superlega 2019-20, il massimo campionato italiano di volley maschile.

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della quattordicesima giornata, prima del girone di ritorno, di Superlega 2019-20, il massimo campionato italiano di volley maschile. I riflettori saranno puntati su Padova-Modena, la prima, dopo una serie di giornate positive, viene da quattro sconfitte negli ultimi cinque match, la seconda si trova invece in seconda piazza a pari punti con Perugia. La Sir, reduce dal turno di stop dovuto al numero dispari di squadre, se la vedrà con Latina, che domenica è tornata a muovere classifica contro Piacenza. Civitanova, assoluta dominatrice del campionato, si troverà davanti proprio i ragazzi di coach Gardini, sulla carta dovrebbe essere una sfida a senso unico in favore della Lube, ma Nelli e compagni saranno pronti a stupire.

Verona, dopo l’esclusione dalla Coppa Italia, avrà il dente avvelenato e andrà in caccia dei tre punti contro Sora, fanalino di coda con appena quattro punti. Infine sarà la volta di Milano-Monza, derby lombardo che vale molto in ottica classifica finale: la Power Volley è reduce dalla vittoria contro Verona, che gli ha permesso di superare Trento, la Vero Volley, invece, cercherà a tutti i costi di difendere la zona play-off.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE dell’undicesima giornata di SuperLega: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, punto dopo punto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 18:00.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto LPS/Loris Cerquiglini

Loading...

Lascia un commento

scroll to top