Show Player

LIVE Lietkabelis-Dinamo Sassari 82-86, Champions League basket in DIRETTA: i sardi conquistano un prezioso successo



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

20:04 Termina qui la nostra diretta live, grazie per averci seguito e buon proseguimento di serata da OA Sport.

Loading...
Loading...

FINISCE QUI!!! La Dinamo domina il primo tempo toccando anche il +20, poi subisce la rimonta a suon di triple dei lituani ma nel finale riesce a portarla a casa. Ancora una volta decisivi Evans e Pierre con 17 e 15 punti, aiutati da Spissu che ne mette 14. Un maestoso Sakic da 31 punti e 8 rimbalzi non basta al Lietkabelis. Con questa vittoria i ragazzi di coach Pozzecco si avvicinano sensibilmente alla conquista delle top 16.

82-86 1/2 per l’ala sarda ma l’ultimo tocco a rimbalzo favorisce i sardi!!!

In lunetta ancora Evans nella lotteria dei tiri liberi.

82-85 3/3 del croato. 7″ al termine.

79-85 2/2. Sull’azione successiva fallo molto ingenuo di Bilan sulla tripla di Sakic.

Rimessa ben eseguita dalla Dinamo e altri liberi per Evans, che può chiuderla definitivamente.

79-83 Trema la mano del lituano!! 1/2!!!

Fallo di Spissu (5°) su Valinskas a 14″ dalla fine.

78-83 Non trema Pierre che li mette entrambi.

78-81 2 punti comodi per Valinskas, poi Sakic manda in lunetta Pierre col fallo sistematico.

Timeout per i padroni di casa a 40″ alla conclusione.

76-81 EVANS!!! Si prende la responsabilità di un attacco probabilmente decisivo e va a segno in penetrazione.

76-79 Incredibile fallo tecnico fischiato a Pozzecco e -3 lituano. 1′ al termine.

75-79 Sbaglia Sassari nonostante i 3 rimbalzi offensivi e Lipkevicius ne mette 2 veloci.

73-79 Lekunas si protegge bene col ferro da sotto. -6 Lietkabelis.

2′ al termine e bonus esaurito anche per la Dinamo.

Si è bloccato l’attacco lituano dopo il -1.

71-79 TRIPLA DI JERRELS!!!! SEGNA I SUOI PRIMI PUNTI QUANDO PIÙ CONTA!!!

Poco più di 3 minuti al termine.

71-76 ANCORA BILAN!!! Splendido lavoro col piede perno in post e appoggio mancino al tabellone. 4 in fila per il centro croato e timeout Canak.

Fallo in attacco del Lietkabelis e bonus raggiunto.

71-74 Bilan si muove benissimo in post, +3 Sassari.

71-72 Freddo il n°4 di casa che arriva a quota 27.

Persa e Dinamo e Sakic in contropiede subisce fallo da Pierre. Due liberi.

5′ al termine del match.

69-72 Tripla di Lipkevicius! Stanno distruggendo la difesa ospite a suon di triple i granata di Canak.

66-72 Libero aggiuntivo a bersaglio. 13 punti per lui.

66-71 PIERRE!!! Rimbalzo in attacco e due punti col fallo!!!

66-69 ALTRA TRIPLA DI DIMSA!!! PAZZESCO!!! Timeout Dinamo. Partita definitivamente riaperta.

63-69 Dimsa ancora da 3!! Terza tripla nel secondo tempo per lui.

60-69 SPISSU COL CANESTRO E FALLO!!! Arriva al ferro in penetrazione e nonostante il contatto non sbaglia il play sassarese, che realizza il libero aggiuntivo.

60-66 3/3 per Lipkevicius e possesso per i padroni di casa.

Lo stesso playmaker commette poi un ingenuo fallo antisportivo su tiro da 3.

57-66 GENTILEEE!!! TRIPLA SUL SUONO DELLA SIRENA!! TRIPLA FONDAMENTALE.

57-63 DIMSA DA 3!!! Meno 6 lituano.

54-63 Lipkevicius reattivo a rimbalzo per il nuovo -9.

52-63 Gentile finta la tripla e punisce col palleggio,arresto e tiro dalla media.

INIZIA L’ULTIMO QUARTO!

Persa lituana sull’ultimo possesso. Finisce il terzo quarto.

52-61 1/2 per il lungo sardo.

5″ al termine del quarto e liberi per McLean.

52-60 Valinskas in avvicinamento arriva a quota 7 punti.

50-60 SOROKAS!!! TRIPLA SULLO SCARICO DI GENTILE!! 5 IN UN MINUTO PER LO “STRANIERO DI COPPA”!

50-57 2/2 per lui.

Gentile fa fallo cacciando il pallone in situazione di bonus, liberi per Lipkevicius.

48-57 Sorokas sblocca i sardi dal campo e ridà ossigeno a Pozzecco.

48-55 Tripla di Dimsa!! Primi punti per lui.

45-55 SAKIC!!! ANCORA LUI!!! ANCORA DA TRE!!! 4/7 dall’arco con 25 punti.

42-55 Altro 2/2 per lui dopo il libero del tecnico realizzato da Spissu.

42-52 Lipkevicius si inventa un canestro nel traffico fuori equilibrio. Nuovo meno 10. Dall’altra parte altro fallo dei padroni di casa su Evans. Arriva anche il tecnico alla panchina.

40-52 Percorso netto per lui.

Evans vola a rimbalzo sulla tripla sbagliata da Pierre, è stoppato fallosamente da Lekunas (4° fallo) e va in lunetta.

40-50 Spissu si guadagna due liberi e li manda a bersaglio raggiungendo la doppia cifra.

3′ e 26″ al termine del quarto. Solo 6 punti nel quarto per la Dinamo.

40-48 Sakic ne mette altri due cadendo indietro contro Vitali. Timeout obbligatorio per Pozzecco.

38-48 Paulius Valinskas in entrata segna il -10; si rifanno sotto i granata.

Sublime prestazione del croato, con 20 punti sui 36 di squadra.

36-48 Sakic ruba palla e in coast to coast sigla il meno 12.

4° Fallo per Sajus e bonus raggiunto dai lituani.

Bilan fa 0/2 in lunetta. 5/11 per Sassari dalla linea della carità.

34-48 Gioco da 4 punti completato.

34-47 EVANS DA TRE COL FALLO!!! Interrompe il digiuno sardo l’ex Ulm.

34-44 Ancora Zeljko Sakic da 3 punti!! Meno dieci Lietkabelis.

Sbaglia il libero l’ex Andorra. Poi infrazione di 24″ per la Dinamo, che sta faticando in fase offensiva.

Fallo antisportivo per Sakic che ferma in contropiede Vitali.

7′ e 30″ al termine del periodo. Squadre rientrate un po’ fredde dagli spogliatoi.

Fallo normale di Vitali. Riprende il gioco.

Arbitri all’instant replay per rivedere un fallo commesso dalla difesa ospite.

31-44 Evans prende posizione profonda sotto canestro e, servito da Bilan sblocca Sassari in questa ripresa.

Altra persa di Vitali, il meno brillante tra le fila sassaresi questa sera.

31-42 Persa di Vitali e Lekunas segna in contropiede su assist di Sakic.

INIZIA LA RIPRESA!

18:49 Sassari ha toccato anche il +20 con la tripla di Gentile, poi Sakic ha riavvicinato praticamente da solo i suoi fino al -13. Il croato è miglior realizzatore a metà partita con 15 punti, seguito dai 10 di Pierre e dagli 8 di Spissu. La Dinamo sta tirando con un ottimo 60.71% (17/28) dal campo contro il 36% lituano (9/25). Tra poco più di 10 minuti avrà inizio la ripresa.

Non va la tripla allo scadere del possesso per i lituani e nemmeno il tentativo di replica di Sassari con 1″ sul cronometro. Termina la prima frazione coi sardi a +13.

29-42 Paulius Valinskas  trova la tripla dopo rimbalzo offensivo.

26-42 Sorokas con un’azione fotocopia di quella di Bilan, 4 punti per lui.

26-40 Bilan cercato in post basso segna col gancio destro.

26-38 Diventano 15 per l’ex Montegranaro.

25-38 Potenziale gioco da 3 punti ancora per Sakic!! Timeout Pozzecco. Il croato si è definitivamente acceso, 14 per lui.

23-38 Tripla di Sakic!! 12 punti sui 23 di squadra portano la sua firma.

20-38 Primi due per Sorokas in penetrazione. Nuovo +18 per Sassari.

20-36 Sakic sfrutta il mismatch contro Gentile, si gira e in avvicinamento sigla ottavo e nono punto della sua partita.

18-36 Sajus mette i primi due del suo match in schiacciata; male in questo frangente la difesa ospite.

16-36 TRIPLA DI GENTILE!!! MASSIMO VANTAGGIO DINAMO!!

16-33 McLean ne mette altri due buttandosi dentro in penetrazione allo scadere dei 24″.

16-31 2/2 per il nazionale croato.

Sakic attira su di sé la difesa e si guadagna un altro giro in lunetta.

14-31 Non completa il gioco da 3 punti l’ex Olympiakos e Milano.

14-31 McLean gioca il pick and roll con Jerrels, riceve profondo e segna subendo il fallo!

14-29 2/2 per l’ex Zalgiris.

Sajus arpiona il rimbalzo offensivo e andrà in lunetta per il fallo di McLean.

12-29 Pierre da 3 punti!!!! Doppia cifra per lui, +17 e timeout per i padroni di casa, ancora a digiuno in questo secondo quarto.

Come anticipato Sassari sta trovando la maggior parte dei propri punti nel pitturato, 16 dei 26 sono stati infatti segnati dentro l’area.

12-26 Evans di forza si appoggia al vetro, nonostante il raddoppio della difesa granata.

Settima persa dei lituani, in difficoltà contro la difesa fisica dei sardi.

INIZIA IL SECONDO QUARTO!

Termina il primo quarto sull’errore lituano con Dimsa.

12-24 McLean fa saltare Olujobi, si protegge bene col corpo e segna il +12.

Fallo a rimbalzo di Evans su Maldunas, che sbaglia entrambi i liberi. 3/6 per i lituani che sono la migliore squadra per percentuale dalla lunetta dell’intera Champions.

12-22 Gentile in lunetta segna il primo e sbaglia il secondo.

12-21 1/2 per lui.

Dimsa lucra un fallo allo scadere del possesso e andrà in lunetta con 2 liberi.

Ultimo minuto del quarto.

11-21 Vitali in lunetta segna entrambi i liberi per il nuovo vantaggio in doppia cifra.

Fallo in attacco di Lekunas, il suo terzo.

Bonus raggiunto dai padroni di casa a 1′ e 40″ dal termine del parziale.

11-19 2/2 per il classe 1993.

Infrazione di 5″ in uscita dal timeout per la Dinamo. Liberi poi per Lekunas su fallo di Gentile.

9-19 Lekunas vede il taglio a centro area di Maldunas che in avvicinamento sigla il -10. Timeout Pozzecco.

2 minuti e mezzo al termine del primo quarto, Sassari ancora perfetta dal campo (8/8).

7-19 Pierre prende d’infilata la difesa lituana dal lato debole e sale a quota 7 punti.

7-17 Maldunas dimenticato sotto canestro dalla difesa sarda ne appoggia due facili facili.

5-17 Completato il gioco da 4 punti. 8 punti per Spissu che eguaglia l’intera media stagionale.

5-16 TRIPLA CON FALLO PR SPISSU!!! Spara da fermo dalla punta il playmaker e subisce fallo!

Il croato si dimostra in questo inizio il pericolo principale per la difesa di Pozzecco.

5-13 Sakic si mette in proprio e con l’aiuto del ferro realizza da 3 punti.

2-13 Bilan riceve in post da Spissu, tutto troppo facile per il lungo croato che si gira e ne appoggia altri due.

2-11 Si riscatta subito l’americano con la tripla del +9. Grande inizio della Dinamo

2-8 Pierre inciampa dopo il rimbalzo, perde palla e Sakic ne approfitta per mettere i primi due per i suoi.

Sassari perfetta finora dal campo (4/4).

0-8 Bilan pesca splendidamente il taglio centrale dal lato debole di Pierre che sfrutta il suo atletismo e schiacci a due mani. Timeout Lietkabelis, ancora a secco dopo 3′.

Fallo in attacco lituano, ottima difesa dei sassaresi in questo inizio.

0-6 Ancora Spissu in penetrazione con la mano mancina, quarto punto del sardo.

0-4 Bilan attacca bene sul fondo contro Sakic, altri due per la Dinamo.

0-2 Spissu si butta dentro in penetrazione, arresto dalla media e primi due punti per Sassari.

SI PARTE!!!

17:58 I QUINTETTI TITOLARI: LIETKABELIS: Lipkevicius-Dimsa-Sakic-Sajus-Valinskas; SASSARI: Spissu-Vitali-Pierre-Sorokas-Bilan.

17:53 Termina il riscaldamento, ora la presentazione delle due squadre.

17:50 Ancora pochi minuti all’inizio della contesa, diretta dal polacco Wojciech Liszka, dal bulgaro Martin Horozov e dal francese Thomas Bissuel.

17:45 La Dinamo cercherà sicuramente di sfruttare il gioco sotto canestro, essendo sulla carta avvantaggiata nel gioco interno. I biancoblù sono la terza miglior squadra della competizione per rimbalzi catturati (40.7), mentre i lituani in questa classifica occupano il 31° e penultimo posto con soli 32.6 rimbalzi a partita.

17:40 I granata di Nenad Canak occupano il quarto posto nel proprio campionato (7 vinte e 5 perse) e nell’ultimo turno sono usciti sconfitti nella trasferta contro il Cbet Prienai. Rispetto alla gara di andata, il coach serbo non avrà il playmaker americano Ken Brown (ex Jesi); il giocatore, che in Sardegna aveva realizzato 10 punti e servito 6 assist, si è trasferito in Grecia all’Aris Thessaloniki.

17:35 I ragazzi di coach Gianmarco Pozzecco sfidano alla Cido Arena di Panevezys gli insidiosi lituani che, insieme ad Ostenda, Strasburgo e Hapoel Holon, fanno parte del gruppetto al quarto posto del girone con 3 successi e 4 sconfitte. Una vittoria in terra lituana avvicinerebbe sensibilmente i sardi alle top 16.

17:30 Buonasera e benvenuti alla diretta live testuale dell’incontro tra Lietkabelis e Dinamo Sassari, valido per l’ottavo turno della fase a gironi di Champions League.

Presentazione del match – Il programma della partita

Buonasera, e benvenuti alla DIRETTA LIVE del match tra Lietkabelis la Dinamo Sassari, valido per l’ottava giornata di Champions League.

La Dinamo Sassari, dopo il colpo esterno a Brindisi nel big match della scorsa giornata di campionato, vola in Lituania per affrontare il Lietkabelis nella prima giornata di ritorno dei gironi di Champions League. Al PalaPentassuglia i sardi sono stati ancora una volta trascinati al successo dall’accoppiata Dwayne Evans-Dyshawn Pierre; 18 punti per il primo e 17 con 10 rimbalzi per il secondo. In campo europeo gli uomini di Pozzecco nell’ultimo turno hanno subito una cocente sconfitta al fotofinish contro il Baxi Manresa e occupano ora il terzo posto nel girone (a pari punti con gli stessi catalani e col Turk Telekom Ankara, ma con gli scontri diretti a sfavore).

I lituani sono quinti nel girone con 3 vittorie e 4 sconfitte e nell’ultimo turno hanno battuto gli israeliani dell’Hapoel Holon tra le mura amiche per 78-72, in un match deciso nell’ultimo quarto, iniziato in perfetta parità. Trascinatore è stato il veterano Zaljko Sakic con 22 punti e 10 rimbalzi; proprio il nazionale croato (quarto realizzatore della competizione con 19 punti di media) rappresenta, insieme alla guardia baltica Tomas Dimsa (12.4 punti di media) il pericolo numero 1 per la difesa sassarese. Oltre al già citato Sakic e allo statunitense Olufemi Olujobi, il roster del coach serbo Nenad Canak è composto da tutti giocatori nati in patria, ed è uno dei più giovani del torneo, con un età media di 23 anni.

Nella partita d’andata, prima del girone, i biancoblù hanno vinto il match in volata, grazie a due tiri liberi di Dyshawn Pierre con 5″ sul cronometro. Proprio il classe 1993 risultò decisivo con 24 punti conditi da 12 rimbalzi. Sakic con 17 e 10 non fu sufficiente ai lituani per sbancare il PalaSerradimigni.

L’appuntamento con la DIRETTA LIVE di OA Sport è per le 18.00, orario in cui è in programma la palla a due tra Lietkabelis e Dinamo Sassari.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top