Basket, Champions League 2019-2020: esame di lituano per la Dinamo Sassari, i sardi fanno visita al Lietkabelis



Esame di lituano per la Dinamo Sassari, che domani pomeriggio, alle ore 18.00 italiane (19.00 locali), farà visita al Lietkabelis Panevezys in una sfida valevole per l’ottava giornata della fase a gironi della Basketball Champions League 2019-2020.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI LIETKABELIS-DINAMO SASSARI DALLE ORE 18.00

Loading...
Loading...

La squadra di Gianmarco Pozzecco giunge a questo match galvanizzata dalla pesante vittoria maturata su un campo molto difficile come il “PalaPentassuglia” di Brindisi, che le ha permesso di conservare il secondo posto in classifica e di guadagnare due punti sulla Virtus Bologna capolista (ora a -4). Anche in Champions League la situazione è più che positiva per il sodalizio sardo: infatti, sebbene nello scorso turno sia arrivata la prima sconfitta casalinga per mano del Manresa, i giganti occupano ancora la prima posizione nel girone A con un record di 5-2, in compagnia proprio dei catalani e del Türk Telekom. Al giro di boa il vantaggio sul corposo gruppo delle quarte è piuttosto confortevole, dal momento che le inseguitrici hanno finora fatto registrare un bilancio di 3 vittorie e 4 sconfitte.

Fa parte della schiera delle quarte anche il Lietkabelis Panevezys di coach Nenad Čanak. I lituani hanno vissuto un girone d’andata a due facce: malissimo nella fase iniziale con quattro sconfitte in altrettanti incontri, gli amaranto hanno saputo poi risollevarsi prepotentemente con una striscia di tre successi consecutivi (in casa contro Torun e Hapoel Holon e in trasferta sul campo dello Strasburgo). A livello di singoli, il pericolo numero uno è Zeljko Sakic, di gran lunga il top scorer del Lietkabelis con una media di 19 punti e 6.6 rimbalzi a partita: dalla vena del lungo croato, transitato per una stagione anche in Italia (a Montegranaro nel 2013-2014), dipendono spesso le sorti dei match disputati dalla formazione lituana. Nella batteria degli esterni, invece, il giocatore da tenere maggiormente d’occhio è il venticinquenne Tomas Dimsa (12.4 punti a partita). La miglior statistica del team di Panevezys riguarda i tiri liberi, fondamentale in cui può vantare la più alta percentuale realizzativa dell’intera competizione (83.6%).

L’unico precedente tra Lietkabelis e Dinamo Sassari è la gara d’andata giocata al “Palaserradimigni” lo scorso 16 ottobre: il risultato finale premiò i sardi per un solo punto (79-78) e il protagonista assoluto della partita fu Dyshawn Pierre, che mise a referto 24 punti (con 8/10 dal campo) e 12 rimbalzi, guadagnandosi anche la nomina a MVP della settimana.

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

antonio.lucia@oasport.it

Clicca qui per mettere Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

 

Loading...

Lascia un commento

scroll to top