Show Player

LIVE Italia-Portogallo 4-6, Mondiali beach soccer 2019 in DIRETTA: lusitani campioni, rimpianti azzurri



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

23.13 Grazie per averci seguito, un saluto sportivo.

23.12 E’ finita. ITALIA-PORTOGALLO 4-6. Lusitani campioni del mondo per la terza volta. Azzurri sconfitti per la seconda volta nell’atto conclusivo: l’oro iridato resta un tabù.

ITALIA-PORTOGALLO 4-6.

Loading...
Loading...

11″ Ramacciotti trova un gol che non cancella l’amarezza.

1’13” Alto il destro di Junior. Non c’è più tempo.

1’42” Palmacci in campo come portiere di movimento.

ITALIA-PORTOGALLO 3-6.

1’58” Jordan implacabile, sinistro imparabile che chiude definitivamente la partita. Portogallo campione del mondo.

1’59” Fallo e ammonizione per Ramacciotti. L’Italia si è svegliata troppo tardi in questa Finale, peccato. Punizione da metà campo ora per Jordan.

2’02” Palo incredibile di Gori in rovesciata. Che sfortuna.

2’34” Blocca Del Mestre, che poi sbaglia il rilancio.

2’38” Punizione ora per il Portogallo da metà campo con Jordan.

2’38” Altissimo il destro di Palmacci.

2’40” Fallo di Leo Martins su Palmacci poco oltre la metà campo. Ci deve provare il nostro veterano.

3’02” Angolo per l’Italia, ma il Portogallo sta facendo passare il tempo con esperienza.

3’38” Esce di poco il sinistro di Jordan.

4’00” Tiraccio senza senso di Del Mestre.

4’02” Fallo di Leo Martins su Del Mestre. Il tempo passa.

4’28” Be Martins calcia a lato.

4’30” Ramacciotti entra a gamba tesa su Be Martins. Punizione da metà campo, molto pericolosa, soprattutto perché i portieri azzurri oggi hanno preso poco o nulla. Rientra Del Mestre per Carpita.

5 minuti al termine.

ITALIA-PORTOGALLO 3-5.

5’10” Angolo per l’Italia e colpo di testa vincente di Junior.

ITALIA-PORTOGALLO 2-5

5’49” Gol di Ramacciotti dopo un’imbeccata di tacco di Zurlo. Ma forse è tardi.

6’08” Il Portogallo è ormai ad un passo dal terzo titolo iridato della sua storia.

6’53” Niente da fare, a lato il destro di Junior.

6’56” Junior subisce fallo a metà campo dopo un sombreso su Belchior.

7’21” Orrenda conclusione del portiere Carpita.

8’01” Rovesciata di Zurlo respinta di testa da Belchior.

8’18” Andrade respinge la conclusione di Chiavaro.

8’22 Fallo Andre su Chiavaro, punizione da lontano.

8’36” Traversa di Corosiniti. Non è serata.

8’39” Corosiniti subisce fallo e potrà calciare da posizione invitante, anche se defilata verso destra.

ITALIA-PORTOGALLO 1-5.

8’55” Leo Martins implacabile, il Portogallo chiude una Finale dominata contro una brutta ed irriconoscibile Italia.

8’56” Gli arbitri non consentono il cambio, Carpita resta in porta.

8’56” Ammoniti Jordan e Chiavaro per proteste.

8’57” Fallo di Frainetti su Leo Martins. Altra punizione per il Portogallo che equivale ad un rigore. Rientra Del Mestre in porta.

9’02” Esce la rovesciata di Gori.

9’43” Andrade respinge il rigore di Gori, qui rischia di essersi chiusa la partita.

9’45” Rigore per l’Italia! Fallo di Jordan su Gori.

10’11” L’inerzia della partita non è mai girata, Portogallo superiore sin dall’inizio.

ITALIA-PORTOGALLO 1-4, ora serve una rimonta epica.

10’44” Non sbaglia Jordan, sinistro rasoterra e Carpita tutt’altro che irresistibile.

10’45” Fallo di Marinai su Jordan, posizione centrale, è quasi un rigore. Qui il Portogallo può chiuderla.

11’08” Tiro insidioso di Carpita, Gori non riesce a trovare la deviazione vincente, para Andrade.

11’38” Belchior calcia a lato.

Inizia la terza frazione.

Esce Del Mestre ed entra Carpita, cambio in porta per l’Italia.

Termina la seconda frazione. ITALIA-PORTOGALLO 1-3: agli azzurri restano solo 12 minuti per provare a rimettere in piedi una Finale sin qui dominata dai lusitani, anche se, va detto, due gol sono arrivati per errori del portiere Del Mestre.

56″ Be Martins salta Junior e poi calcia alto.

1’16” Botta di Marinai, respinge Andrade.

2’00” Andrade devia in angolo il tiro con rimbalzo di Palmacci.

2’40” Bruttissima palla persa da Palmacci, incredibile errore di Leo Martins davanti a Del Mestre, che calcia a lato.

3’24” Non riesce a reagire l’Italia, azzurri che non producono occasioni.

4’06” Fallo di Percia Montani sul portiere Andrade.

4’24” 66% di possesso palla per il Portogallo.

4’35” Ora serve un mezzo miracolo per ribaltare una partita che il Portogallo sta dominando sin dall’inizio grazie ad una maggiore tecnica di base.

5’15” Andrade respinge in qualche modo la rovesciata di Percia Montani.

5’54” Quello del portiere si conferma il vero tallone d’Achille di questa Italia.

ITALIA-PORTOGALLO 1-3

6’11” Papera assurda di Del Mestre. Il tiro di Jordan era centrale. il portiere ha respinto goffamente e Andre Lourenco ha piazzato il tap-in da due passi.

6’15” Fallo inutile di Frainetti su Jordan, che ora potrà calciare da posizione invitante.

ITALIA-PORTOGALLO 1-2

6’41” Contropiede del Portogallo letale, Jordan non sbaglia con il piatto sinistro. Azzurri puniti al primo, vero errore difensivo.

7’14” Il tiro di Zurlo rimbalza sulla sabbia ed esce di poco.

7’16” Punizione da metà campo per Zurlo.

7’16” Zurlo recupera palla su Jordan e viene steso dal portoghese. La partita si sta innervosendo e forse questo non è un male per l’Italia, dato che sin qui gli azzurri sono apparsi piuttosto spenti.

7’45” Assist di Zurlo troppo alto per Palmacci, era tutto solo davanti ad Andrade.

8’20” Numero di Be Martins che salta Palmacci e calcia di sinistro. Del Mestre blocca sul suo palo.

9’14 Bordata di Gori che sfiora l’incrocio dei pali

9’18” Fallo di Be Martins su Gori, punizione da metà campo. Il nostro bomber deve necessariamente sbloccarsi, sin qui non ha prodotto guizzi.

9’44” Azzurri troppo contratti in questa Finale, non se la stanno godendo, sono tesi.

10’04” Lentissimo il tiro di Del Mestre.

10’09 Fallo di Coimbra su Del Mestre, che ora cercherà il jolly calciando dalla propria porta.

10’25” Vola Del Mestre sul destro di Leo Martins!

10’48” Leo Martins manca la deviazione vincente davanti a Del Mestre.

11’57” Coimbra respinge sulla linea il tiro di Marinai.

Inizia la seconda frazione, calcio d’inizio per l’Italia.

Termina il primo tempo: ITALIA-PORTOGALLO 1-1. Prima frazione in cui, oggettivamente, i lusitani hanno mostrato una qualità superiore agli azzurri. Il pareggio, dunque, per il momento va benissimo alla compagine di Del Duca.

26″ Gioco fermo, Corosiniti a terra dolorante dopo un contrasto.

1’15” Zurlo calcia fuori da posizione defilata.

1’44” Del Mestre para in tuffo il sinistro di Be Martins.

2’34” Sinistro altissimo di Corosiniti.

3’29” Ramacciotti devia in angolo la bordata di sinistro di Jordan.

ITALIA-PORTOGALLO 1-1.

4’57” Pareggio del Portogallo. Diagonale di Leo Martins all’angolino, ma Del Mestre poteva fare di più.

4’58” Fallo di Chiavaro su Leo Martins. Punizione da posizione defilata sul lato destro del campo, ma molto vicino alla porta.

5’14” Andrade blocca il tiro centrale di Chiavaro.

5’29” Torres anticipa Gori di testa.

5’49” Esce la rovesciata di Madjer.

ITALIA-PORTOGALLO 1-0!

6’27” GOOOOOOOOOOOOOOOOOLL!!! ZURLOOOOOOOOOOOOOO!!! Prima occasione e subito rete azzurra! Corosiniti serve in profondità l’attaccante che di destro mette il pallone all’angolino e fa secco Andrade!

7’05” Zurlo perde palla, Jordan spara alto a tu per tu con Del Mestre.

7’38” Rovesciata di Jordan alta di un soffio. L’Italia deve scuotersi.

8’19” Miracolo di Del Mestre su Jordan. Solo Portogallo in questo avvio.

8’43” Rovesciata di Coimbra deviata in angolo da Chiavaro.

8’50” Prosegue la spinta lusitana.

9’20” Lancio lungo fuori misura di Del Mestre.

10’09” Parata di Del Mestre su Jordan. Azzurri rintanati in difesa.

10’39” Chiavaro resta a terra dopo una pallonata al volto, gioco fermo.

11’03” Del Mestre para il colpo di testa di Coimbra.

11’20” Chiavaro rischia un clamoroso autogol, angolo per il Portogallo.

21.59 Inizia la partita, calcio d’inizio per il Portogallo.

21.58 Ci siamo, scambio di gagliardetti fra i capitani Corosiniti e Madjer.

21.57 Il veterano Madjer, 42 anni, partirà dalla panchina.

21.56 Ora l’inno lusitano.

21.54 INNO DI MAMELI!

21.53 Squadre sulla sabbia per gli inni nazionali. Oggi c’è il sole ad Asuncion.

21.53 Il Portogallo risponde con Andrade tra i pali, Coimbra, Jordan, Be Martins e Leo Martins.

21.52 La formazione iniziale dell’Italia: Del Mestre in porta, poi Junior Gentilin, Chiavaro, Ramacciotti e Gori.

21.50 L’Italia ha invece raggiunto l’atto conclusivo per la seconda volta dopo il 2008. In quell’occasione gli azzurri si inchinarono 5-3 al Brasile.

21.47 Il Portogallo ha disputato cinque finali ai Mondiali: due le ha vinte (con la Francia nel 2001 e l’ultima con Tahiti nel 2015) e tre le ha perse (due con il Brasile ed una con la Francia ai rigori nel 2005).

21.45 La selezione tricolore può contare sui primi due della classifica cannonieri di questo Mondiale. Gabriele Gori è in testa con 16 gol, Emmanuele Zurlo secondo con 9. Dal loro rendimento passeranno gran parte dei destini azzurri, anche se ieri l’elemento chiave per la vittoria è stato Ramacciotti, autore di una tripletta nella semifinale con la Russia.

21.42 Italia e Portogallo si sono affrontate una sola volta ai Mondiali. Il precedente è favorevole ai lusitani.

21.40 Buonasera e benvenuti alla Diretta Live di Italia-Portogallo, Finale dei Mondiali 2019 di beach soccer!

La preview della finale – Programma, orari e tv della sfida al Portogallo – Il video della semifinale contro la Russia – La cronaca della semifinale

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE della finale dei Mondiali di beach soccer 2019. Dalle ore 22.00 italiane l’Italia sfiderà il Portogallo allo Los Pynandi Stadium di Asuncion, in Paraguay, per provare a raggiungere un traguardo mai visto prima per i colori azzurri ed un successo che, per quanto visto sino ad ora, sarebbe assolutamente meritato per i nostri portacolori, capaci di stupire il mondo a suon di prestazioni contraddistinte dal grande carattere.

Dopo il terzo posto di Brasile 1996 e il secondo di Francia 2008 la nostra Nazionale vuole l’alloro iridato, per un sogno che porterebbe la squadra allenata da Emiliano Del Duca nell’Olimpico del beach soccer. Dall’altra parte del campo troveremo il temibile Portogallo che nelle ultime 11 edizioni si è classificata una volta nella piazza d’onore e ben cinque volte terza, confermando il suo valore.

L’Italia arriva a questo evento dopo aver vinto il Girone B, mentre i lusitani hanno chiuso al secondo posto il Girone B. Da quel momento gli azzurri hanno piegato Svizzera e Russia dopo due incontri durissimi e sudati fino all’ultimo secondo, mentre i portoghesi hanno regolato Senegal e Giappone. Sarà una finale assolutamente da non perdere, per sospingere l’Italia verso la medaglia d’oro ed il titolo di campione del mondo! OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE della super-sfida di Asuncion, per non perdere nemmeno un secondo delle emozioni del Los Pynandi Stadium.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto:  sergey pozhoga / Shutterstock.com

Loading...

Lascia un commento

scroll to top